Suggerimenti

Nepeta cataria o nepitella, proprietà medicinali e usi

L’ erba gatta , conosciuta come erba gatta o come erba gatta o semplicemente erba gatta , è una pianta perenne molto aromatica con proprietà medicinali e i romani la conoscevano e ne approfittavano.

Ha un odore molto gradevole, simile alla menta (sono della stessa famiglia). La pianta può misurare tra 50 e 100 cm di altezza, le sue foglie sono di forma ovale e ha piccoli fiori bianchi o lilla che formano grappoli e che possiamo vedere fiorire da giugno ad agosto.

Questa pianta è strettamente legata ai gatti perché ne sono particolarmente attratti e il suo odore è in grado di stimolarli e sedarli in egual misura. Non provoca alcun danno ai gatti, inoltre, lo adorano.

Proprietà di Nepeta cataria, nepitella o erba gatta

  • Ha azione antibiotica
  • Combatti la tosse
  • Eliminare o ridurre il mal di testa
  • Allevia i dolori muscolari e articolari
  • Ha effetto antisettico
  • Migliora i problemi gastrointestinali
  • Allevia il mal di denti
  • È indicato per tonsilliti
  • Ha un effetto sedativo
  • Regola le mestruazioni
  • Ha azione espettorante
  • Combatti l’insonnia
  • È un potente anticatarrale
  • Aiuta a fare bene la digestione
  • È molto utile per curare la bronchite
  • I gatti lo mangiano per rilassarsi
  • Riduce le emorroidi
  • Nepeta cataria aiuta ad eliminare i liquidi grazie al suo effetto diuretico
  • L’olio essenziale respinge zanzare, pulci, scarafaggi e termiti

Come consumare cataria nepeta

Può essere consumato facendo un infuso con un cucchiaino della pianta per ogni tazza d’acqua, coprirlo e lasciarlo riposare per 3 minuti. Quindi è teso e bevuto. Può essere addolcito con la stevia.

Può anche essere aggiunto fresco a frullati verdi e succhi naturali, insalate, ecc.

Possiamo prepararlo in tintura, cerotti e può anche essere masticato direttamente.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.