Suggerimenti

Orto comunitario a Madrid: QUESTA È UNA PIAZZA Lavapiés

Bravi contadini! Continuiamo a conoscere la Rete degli orti comunitari di Madrid  e la scorsa settimana abbiamo avuto il piacere di essere nell’orto urbano di ESTA ES UNA PLAZA.

Confesso che fare queste relazioni ci dà molta soddisfazione perché stiamo conoscendo frutteti situati in punti così caratteristici di Madrid come El Campo de Cebada , Cantarranas o Montecarmelo ; di cui non avevamo molta conoscenza.

ESTASUNAPLAZA non poteva stonare e si trova nel quartiere di Lavapies. Conosciamoli

Come è  nata ESTA ES UNA PLAZA ?

Nel 2008 , nel quartiere di Lavapíes , un gruppo di persone ha utilizzato un terreno abbandonato di proprietà del comune per realizzare un laboratorio sull’occupazione degli spazi vuoti. L’idea principale era un intervento temporaneo per trasformare il deserto in uno spazio verde,  il frutteto è il punto centrale di questo.

Questo workshop sarebbe dovuto durare una settimana, ma il quartiere ha avuto molto successo e volevano continuare. Ciò ha portato a un lungo processo con il consiglio comunale in cui, nel mezzo, i vicini hanno dovuto affrontare uno sgombero e la distruzione di ciò che c’era all’interno. Nel frattempo, si stava lavorando per ottenere le relative licenze.

Infine nel 2009, i membri di  ESTA ES UNA PLAZA hanno  ottenuto una licenza di occupazione temporanea per 5 anni. Al momento questo permesso sta per scadere ma sono tranquilli perché credono che l’obiettivo sia stato raggiunto. Hanno creato uno spazio di incontro e socializzazione all’interno del quartiere dove svolgono numerose attività culturali e artistiche.

In questo momento, puoi trovare in  ESTA ES UNA PLAZA   una buona varietà di laboratori gratuiti  per tutti. Nei due giorni in cui abbiamo visitato questo spazio, abbiamo avuto la fortuna di godere di un laboratorio teatrale improvvisato e di un concerto di donne con una grande atmosfera. Se l’idea di avvicinarti ti sta mordendo, ecco il loro sito web dove puoi trovare le loro attività

http://estaesunaplaza.blogspot.com.es/

Come sono organizzati?

Come puoi vedere, c’è una buona varietà di attività. L’ organizzazione di tutti loro avviene attraverso gruppi di lavoro  in cui si riuniscono poi in assemblea per deliberare sull’organizzazione dello spazio.

Com’è il giardino di ESTA ES UNA PLAZA?

È un frutteto totalmente condiviso , vale a dire; Esiste un gruppo di lavoro specifico per l’orto, che è quello che gestisce l’orto. Non c’è separazione delle terrazze da parte di familiari o amici. Tutte le terrazze appartengono a tutti . Questo spirito si nota anche al momento della raccolta, in cui quanto raccolto viene condiviso con tutti i membri della piazza. IL GIARDINO E’ DI TUTTI!

Per quanto riguarda la progettazione del frutteto, l’associazione GRAMA (Gruppo d’azione per l’ambiente) ha dato una mano a ESTAESUNAPLAZA nella realizzazione delle terrazze. Più tardi, i vicini iniziarono a imparare da soli, ognuno apportando la propria saggezza.

È un orto biologico?

Assolutamente SI , è un giardino ecologico che appartiene al  Red de Huertos de Madrid 

All’inizio, QUESTA E’ UNA PLAZA ha   acquistato le piantine e poco a poco ha ottenuto i suoi semi , grazie ad un semenzaio che hanno; e hanno scambiato con altri frutteti del ReHd Mad!. Quindi, in questo momento, la maggior parte dei semi proviene dallo scambio con altri frutteti.

All’interno delle terrazze, abbiamo visto che i soci hanno fatto una buona progettazione del giardino . Per prevedere l’eventuale piaga di un insetto, hanno posto gli aromatici all’inizio e alla fine di ogni terrazzo. Inoltre, hanno in programma di ruotare il raccolto per facilitare l’assorbimento dei nutrienti e prevenire l’erosione del suolo.

Quali altre manovre usi in ESTA ES UNA PLAZA?

Ci hanno spiegato che a un certo punto avevano usato sapone di potassio e liquame di ortica , soprattutto all’inizio del frutteto.

Il giardino è costituito da un impianto di irrigazione a goccia  che viene utilizzato nel periodo estivo. Durante l’inverno hanno un giardino d’inverno ma non usano l’irrigazione a goccia, ma annaffiano manualmente secondo necessità.

Hanno anche installato un bidone del compost per la produzione del proprio compost , che ha una buona segnaletica in cui chiarisce alle persone cosa buttare (verdure crude, caffè, agrumi per evitare un forte calo del pH). Hanno tre aree differenziate: un’area dove si depositano i rifiuti organici, un’altra area dove è a riposo e una terza dove hanno i vermi.

Come ho detto di recente, hanno un semenzaio che ha una storia curiosa. In C / Olivar c’era un campo dove celebravano il festival del cinema di Lavapiés e avevano progettato una complessa cupola a forma geodetica che spostavano senza smantellare quando lasciavano il sito. 

 

Oltre al frutteto, lo spazio ESTA ES UNA PLAZA  ha più di 30 alberi da frutto.

Altre cose che hanno sono laboratori di compostaggio, semi … e hanno un giardiniere a raggio !

La gestione dell’orto è aperta a chiunque e se siete interessati potete venire il mercoledì e la domenica che è il giorno lavorativo dell’orto. Per maggiori informazioni visita il loro sito web e Facebook. Ti invitiamo a visitarlo.

Ci vediamo nel frutteto!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.