Suggerimenti

Osso o seme di avocado, ha davvero tante proprietà e benefici per la salute?

L’osso, il seme o il nocciolo dell’avocado sembrano avere proprietà e benefici per la salute molto interessanti, ma ci sono prove affidabili che sia davvero così? C’è qualche controindicazione all’assunzione di avocado o nocciolo di avocado?

In questo post ti dirò come viene utilizzato e consumato il nocciolo di avocado per ridurre il colesterolo, l’estratto di semi di avocado ha un effetto antimicrobico, la pelle di avocado ha più antiossidanti del seme, controindicazioni al consumo di nocciolo di avocado e la conclusione.

  • Inoltre alla fine dell’articolo puoi guardare un video in cui ti parlo dei benefici dell’avocado o dell’avocado. Potresti essere sorpreso di quanto sia benefico questo frutto.

E se ne hai voglia, puoi portare a casa un delizioso e salutare AVOCADO BIOLOGICO .

Il seme o nocciolo di avocado è stato utilizzato nella medicina tradizionale di alcune culture come trattamento contro diverse malattie. Si usavano anche le foglie dell’albero.

La polpa dell’avocado o avocado, Persea americana , è molto benefica soprattutto per prendersi cura del nostro sistema cardiovascolare. Anche l’olio di avocado viene utilizzato con successo per realizzare prodotti di bellezza per la cura della pelle e dei capelli. Ma anche l’olio di avocado utilizzato internamente ha dimostrato di avere benefici per l’osteoartrite.

Ti consiglio di non restare senza conoscere più informazioni (molto interessanti, tra l’altro) che ti fornisco sulle proprietà dell’avocado o dell’avocado e anche su come coltivarlo, leggi anche:

10 motivi per aggiungere l’avocado alla tua dieta

Proprietà nutrizionali e benefici dell’avocado o dell’avocado

Avocado o olio di avocado: proprietà e usi terapeutici

11 vantaggi di mangiare avocado o avocado

Come far crescere l’albero di avocado o avocado

Come germinare un nocciolo di avocado

Ma in questo articolo voglio parlarvi delle possibili proprietà medicinali del nocciolo di avocado . Attualmente sono pochi gli studi che possiamo consultare per poter verificare se il seme di avocado è così benefico come si dice.

I semi di avocado contengono componenti come i fenoli, che hanno un’importante azione antiossidante . Inoltre, contiene anche una quantità significativa di fibre.

Finora, gli studi condotti sui possibili benefici del consumo di nocciolo di avocado hanno concluso che potrebbe migliorare i casi di ipercolesterolemia, ipertensione, diabete e infiammazione. Questi studi vengono condotti principalmente con l’estratto del seme di avocado e nei topi. Pertanto, non ci sono prove di studi condotti sull’uomo e non è stato possibile verificarne il possibile effetto contro diversi disturbi.

I semi di avocado hanno azione fungicida e antimicrobica.

Come viene utilizzato e consumato il seme di avocado?

Per prima cosa viene rimossa una sottile pelle marrone che circonda l’intero osso.

Viene poi grattugiato con una grattugia o simili e tostato a fuoco basso in padella o in forno e quando è marrone scuro significa che è pronto.

Questa “farina” può essere aggiunta a qualsiasi piatto tu voglia, anche se ha un sapore amaro.

Potete anche metterne un po’ in un bicchiere, aggiungere acqua calda e fare un infuso.

Vediamo quali informazioni sono attualmente disponibili sulle proprietà o sui benefici del nocciolo di avocado:

Fossa di avocado per abbassare il colesterolo

In uno studio condotto sui topi, è stato possibile osservare come i livelli di LDL fossero ridotti somministrando farina di ossa o semi di avocado (l’osso macinato).

Questo effetto ipocolesterolemizzante può verificarsi a causa della quantità di fenoli e fibre nel nocciolo dell’avocado.

Estratto di semi di avocado con effetto antimicrobico

Un altro studio effettuato con l’estratto del seme o seme di avocado ha concluso che aveva azione microbica e antimicotica.

Nello specifico, è stato osservato come l’estratto di nocciolo di avocado potrebbe inibire la crescita di alcuni batteri e funghi. Ciò significa che l’estratto di semi di avocado potrebbe essere utilizzato con successo per combattere i funghi della pelle e delle unghie e altre condizioni causate dall’attività batterica.

La pelle di avocado ha più antiossidanti del nocciolo

Un altro studio consultato è stato in grado di analizzare i componenti sia della buccia dell’avocado che dell’osso. Sono stati ottenuti gli estratti di pelle e ossa ed entrambi sono stati analizzati per la loro composizione.

La conclusione è stata chiara: confrontando i due estratti, la buccia di avocado ha un contenuto di fenoli più elevato e, quindi, una maggiore attività antiossidante, rispetto all’osso.

Anche questo studio indica che sia la buccia che il nocciolo dell’avocado possono essere utilizzati come ingrediente o come additivo alimentare per aggiungere proprietà antiossidanti.

Controindicazioni al consumo di nocciolo di avocado

In uno studio è stato analizzato il possibile potenziale genotossico dell’estratto di nocciolo di avocado.

L’estratto è stato somministrato a un gruppo di topi e un altro gruppo non è stato fornito. Quando entrambi i gruppi sono stati analizzati, si è potuto osservare che i topi che hanno assunto l’estratto di nocciolo di avocado non hanno mostrato segni di genotossinazione. Ciò significa che non ci sono stati danni al suo DNA.

Ciò non significa che un consumo eccessivo di nocciolo di avocado non possa produrre effetti avversi o secondari in alcuni individui, come vomito, nausea, cattiva digestione, ecc. L’assunzione sicura di nocciolo di avocado non è stata determinata.

Conclusione sul consumo di nocciolo di avocado

Se, quando mangi un avocado, vuoi grattugiare un po’ il nocciolo, va bene, ma non esserne ossessionato neanche. La tua salute difficilmente noterà la differenza.

Ci sono frutti come l’ ananas , la mela o il melograno o anche il tè verde che sono anche ricchi di antiossidanti. E, naturalmente, la polpa dell’avocado stesso. La polpa contiene più di 20 nutrienti essenziali come acidi grassi, vitamina E, gruppo B, minerali come magnesio e anche fibre.

Gli stessi antiossidanti che hai nel nocciolo dell’avocado si trovano nella polpa del frutto stesso.

Gli studi condotti con l’estratto di semi di avocado hanno livelli più concentrati rispetto al nocciolo di avocado e sono stati condotti sui topi, non sugli esseri umani. Al momento ci sono pochissimi studi in questo campo.

Inoltre, il seme di avocado ha un sapore amaro ed è un buon modo per rovinare il tuo guacamole o qualsiasi altra ricetta che stai preparando con l’avocado.

Purtroppo è stata pubblicata molta disinformazione sulle proprietà del nocciolo o del seme di avocado quando, oltre a non avere prove sui benefici del suo consumo abituale, gli sono state attribuite virtù che non possiede.

Praticamente tutta la frutta e la verdura hanno ottime proprietà salutari e ci forniscono antiossidanti, per fortuna non c’è bisogno di ricorrere al nocciolo di avocado.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *