Suggerimenti

Una guida dettagliata al giardinaggio con le balle di paglia per i principianti

Il giardinaggio può essere una sfida se sei un principiante e non sai da dove cominciare. Il giardinaggio può essere più difficile per i giardinieri più anziani e per le persone con disabilità, perché compiti come scavare il terreno e diserbare sono difficili da fare.

Fortunatamente, c’è un nuovo metodo di giardinaggio che richiede molto lavoro. È un metodo eccellente per i principianti, per chi ha problemi fisici, o per chi è più anziano e ama il giardinaggio, ma ha difficoltà a farlo oggi.

E’ un bene anche per le persone dell’emisfero nord che vogliono prolungare la stagione della crescita.

Che cos’è questo metodo incredibile? E’ il giardinaggio delle balle di paglia… o il giardinaggio delle balle di paglia.

>


Cos’è il giardinaggio con le balle di paglia?

Il giardinaggio delle balle di paglia è un metodo moderno di coltivazione in cui i fertilizzanti sono fatti con balle di paglia e gli ortaggi vi sono piantati. Richiede meno manutenzione rispetto alla maggior parte delle altre varietà di giardinaggio ed è un ottimo modo per tutti di godersi il giardinaggio, indipendentemente dalla loro situazione.


Come coltivare un giardino con balle di paglia


1. raccogliere le palle

>

Per cominciare, servono balle di paglia. Pensate a quante balle vi serviranno per le dimensioni del giardino che volete coltivare.

Per un piccolo giardino, considerate di iniziare con una dozzina di palline. Se volete coltivare un giardino più grande, una volta che sapete che questo metodo è quello giusto per voi, prendete in considerazione l’espansione a circa 30-40 balle.

È più facile trovare la paglia ad un prezzo più basso in autunno. Potreste comprarlo e prepararvi a piantarlo la prossima primavera.

Ricordate che potete acquistare le balle a livello locale, nei grandi magazzini di scatole, o se coltivate paglia o fieno ogni anno, potete metterne da parte un po’ e utilizzarle per un metodo moderno di giardinaggio.


2. Forma il tuo futuro giardino

Quando avete le vostre balle di paglia, pensate a dove piantare il vostro giardino. Vorrai un posto dove potrai avere da sei a otto ore di sole, se possibile.

Assicuratevi anche di coprire il terreno dove il vostro giardino sarà ricoperto di paglia con cartone, giornali o una tela da giardino per evitare che le erbacce crescano attraverso le balle di paglia.

Quando avete finito il lavoro sul campo, mettete le palle all’interno. Dovete metterli in fila con il lato tagliato verso l’alto. Assicuratevi che la stringa si trovi al di là del lato delle balle e che non attraversi l’area di semina.

La stringa aiuterà a tenere insieme le balle quando inizierà il processo di compostaggio.


3. Preparare le balle per il compostaggio

È il processo di compostaggio che fa funzionare eccezionalmente bene questo processo di crescita. Ci vorranno dieci giorni perché le balle siano pronte per il compostaggio.

Dal primo al sesto giorno, metterete tre tazze di concime azotato nelle balle ogni due giorni. Nei giorni in cui non si mette azoto nelle balle, annaffiatele bene.

Dal settimo al nono giorno, aggiungere 1,5 tazze di fertilizzante azotato alle balle e irrigare uniformemente ogni giorno.

Il decimo giorno, aggiungere alle palline tre tazze di farina d’ossa e 1,5 tazze di cenere di legno. Questo coprirà il vostro fabbisogno di potassio e fosforo.

Anche se può sembrare una tonnellata di azoto, è ciò che incoraggia il compostaggio e accelera il processo.


4. Prepararsi per uno spazio di coltivazione ottimale

Quando coltivate il vostro giardino di balle di paglia, è una buona idea mettere dei pali alla fine di ogni fila di balle. È possibile eseguire la stringa orizzontalmente da un palo all’altro per formare un traliccio. Questo vi permetterà di ottimizzare il vostro spazio di coltivazione.

Parallelamente a questa idea, è in funzione anche una serra di fortuna. Quando piantate le vostre piante, potete far passare un pezzo di plastica sopra i pali e le piantine. Dovrete mettere la plastica sotto i pezzi di spago che tengono insieme i fasci.

Proteggerà i vostri raccolti in caso di un periodo di freddo dopo la semina.

Questo tipo di giardinaggio permette di piantare verdure sulla parte superiore e fiori anche sul lato inferiore della palla. È importante massimizzare e utilizzare lo spazio crescente fornito dalle balle.


5. Pianta il tuo giardino

>

Una volta che le vostre balle sono state posizionate e avete iniziato il processo di compostaggio, siete pronti a piantare. Dovrete aspettare due settimane dopo il processo di compostaggio per iniziare a piantare.

Saprete che i proiettili hanno finito di comporre quando metterete il dito nel mezzo dello stivale. Se la palla è troppo calda, sapete che dovete aspettare qualche giorno e provare di nuovo le palle.

Tuttavia, se le palline sono calde solo all’interno, saprete che sono pronte per essere piantate. Se state piantando delle piantine, scavate una buca abbastanza grande per la piantina nella balla. Mettete la piantina nella balla e mettete del terriccio intorno ad essa per chiudere il buco.

Se piantate le piantine nelle balle, dovrete coprire le balle con 2 cm della miscela di semi iniziale. Cospargere i semi sulla miscela.

Questo è tutto quello che dovete fare per piantare il vostro giardino di balle di paglia.


6. Prenditi cura del tuo giardino

Un giardino di balle di paglia richiede pochissime cure. Si dovrebbe investire in un sistema di tubi flessibili per mantenere le balle innaffiate. Le balle di paglia tendono a rimanere asciutte, il che significa che richiedono molta acqua.

Un tubo da giardino vi eviterà di dover innaffiare costantemente le palle. Si dovrebbe fertilizzare le balle con fertilizzante liquido una volta alla settimana.

In sostanza, più le balle vengono innaffiate (necessario per l’umidità), più sostanze nutritive vengono private. Se continuate a fertilizzare e ad annaffiare le balle, le vostre piante andranno bene.

Tenete presente che è molto poco da chiedere se si considera che non c’è controllo dell’erba in un giardino di balle di paglia se la base è stata posata prima di iniziare, e che non c’è anche bisogno di preoccuparsi di continue modifiche del suolo.


7. Approfittate dei vantaggi

Come ho detto prima, c’è molto poco lavoro da fare in un giardino di paglia o di balle di paglia. Non c’è bisogno di scavare nel terreno, non c’è bisogno di modificare il terreno povero per una crescita adeguata e non c’è bisogno di controllare le erbacce.

Potete divertirvi a guardare il vostro giardino crescere e raccoglierne i frutti. Quando i letti sono fuori terra, è anche più facile raccoglierli.

Il giardinaggio con le balle di paglia è una tecnica di giardinaggio ideale per chiunque cerchi di testare le acque del giardinaggio o per chi deve affrontare limitazioni fisiche e difficoltà con le tecniche di giardinaggio tradizionali.


8. La bellezza del prodotto finito

Infine, quando il vostro giardino di balle di paglia sarà finito, non è ancora finito. Le balle continueranno a compostare per tutto l’inverno e saranno perfette per riempire i vasi per un giardino in vaso nella prossima stagione di crescita.

Si inizia il processo ogni anno, e ogni anno si può godere di un delizioso raccolto con poco sforzo.


I vantaggi e gli svantaggi del giardinaggio con balle di paglia

Ogni volta che introduco una nuova forma di giardinaggio, mi piace spiegare i vantaggi e gli svantaggi del metodo per darvi un quadro completo e gli elementi da considerare prima di saltare dentro.

Come tutto il resto, ci sono buone qualità nel giardinaggio con le balle di paglia. Ecco cosa sono:

Vantaggi

  • Un’ottima opzione per chi vive in un clima nordico, poiché le balle di paglia si riscaldano più velocemente del suolo normale. Prolungherà la stagione di crescita per coloro che hanno una stagione di crescita più breve.
  • Richiede poca manutenzione, ma produce comunque un raccolto.
  • Questa è un’opzione eccellente per chi è nuovo al giardinaggio, in quanto non richiede molta manutenzione.
  • Ottima opzione di giardinaggio per anziani o disabili, poiché questa forma di giardinaggio è facilmente accessibile
  • Un modo divertente per creare legami familiari
  • Più economico del giardinaggio su un letto rialzato… in generale.

Inoltre, come tutto il resto, il giardinaggio con le balle di paglia ha i suoi svantaggi. Ecco gli svantaggi di questa forma di giardinaggio:

Contro

  • È più costoso del giardinaggio tradizionale.
  • Ogni anno devono ricostruire le loro aiuole da giardino.
  • Se si tiene il proprio cibo, questo metodo sarebbe complicato per ottenere il numero di materiali necessari e costoso per cominciare.

Ora avete una panoramica del giardinaggio con le balle di paglia. Come tutto nella vita, ci sono alti e bassi, ma dovrai soppesarli con la tua situazione personale per vedere se questo stile di giardinaggio fa al caso tuo.

Secondo la mia esperienza, questo stile di giardinaggio è molto buono per mia madre, che è ancora abbastanza agile per fare giardinaggio, ma non dovrebbe lavorare su un lettino da giardino.

Tuttavia, io e mio marito coltiviamo ogni anno grandi giardini per riempire la nostra dispensa. Questo stile di giardinaggio non è pratico nella nostra situazione.

Ma gli ho detto che quando saremo troppo vecchi per allevare tutto ciò che mangiamo, questo stile di giardinaggio sarà tutto ciò che farà per la semplicità generale.

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.