Zucchero di canna da zucchero

Propagazione della canna da zucchero – Come propagare le piante di canna da zucchero

La propagazione della canna da zucchero, pianta amante del calore, avviene per riproduzione vegetativa. Questa importante coltura economica non si riproduce facilmente con i semi e il tempo di raccolta sarebbe troppo lungo se fosse coltivata con questo metodo. Il metodo preferito è la rapida coltivazione di nuova canna da zucchero attraverso i semi di canna da zucchero. Saper propagare la canna da zucchero dipende non solo dalla canna selezionata, ma anche dalla temperatura, dalla scelta del sito e dall’acqua.


Metodi di propagazione della canna da zucchero

La canna da zucchero è una vera erba e può raggiungere i 3 metri di altezza. È una pianta perenne che viene raccolta ogni 12 mesi. La canna da zucchero ha bisogno di molto calore, acqua e fertilizzante e cresce rapidamente. Le canne vengono sbucciate per l’uso e sono una delle fonti di zucchero più ricercate.

La propagazione delle piante di canna da zucchero richiede temperature calde da 78 a 91 gradi Fahrenheit (da 26 a 33 C.). Sebbene il seme non sia una forma commerciale popolare di propagazione della canna da zucchero, è relativamente facile e può essere raccolto in meno di un anno.

I semi sono un mezzo di propagazione di una varietà di canna da zucchero, ma i professionisti utilizzano talee o incastonature.


Propagazione della canna da zucchero con semi

Centinaia di questi piccoli semi si formano nelle piume dell’erba. I semi sono disponibili online e sembrano richiedere solo una lunga e calda stagione di crescita, acqua e sole. Tuttavia, la varietà non è protetta nella produzione di sementi, quindi se si desidera un tipo specifico, le talee sono la soluzione.


Come propagare i pezzi di canna da zucchero

Ogni taglio o collare proviene da un ceppo maturo di questa pianta perenne e dovrebbe essere lungo circa la lunghezza dal gomito alla punta delle dita e avere almeno sei “occhi” o punti di crescita. Le canne selezionate per la nuova produzione di canna da zucchero devono essere sane e prive di malattie. Qualche giorno prima di prendere le canne, la parte superiore del gambo deve essere rimossa per eliminare la dominanza apicale e migliorare la germinazione.

Le talee vengono piantate nel terreno o possono essere radicate in acqua. Qualunque sia il metodo di propagazione della canna da zucchero scelto, scegliete un’ampia area di impianto in pieno sole e lavorate il terreno in profondità per accogliere l’esteso apparato radicale.

La propagazione della pianta di canna da zucchero attraverso i pali richiede un metodo di impianto speciale. Una volta preparato il letto, è possibile piantare i pali in due modi. Il primo modo è quello di posizionare il taglio in verticale nel terreno sepolto 23 della sua lunghezza. L’altro è quello di piantarli orizzontalmente, leggermente coperti di terra. Probabilmente vedrete i germogli tra una o tre settimane.

Potete anche mettere le talee in acqua. La radicazione può richiedere fino a due settimane, poi le talee radicate devono essere piantate verticalmente nel terreno. Posizionare il terreno intorno ai nuovi germogli per favorirne la crescita.

Mantenere il letto libero da erbacce e acqua una volta alla settimana o abbastanza per mantenere il terreno umido ma non inzuppato. Raccogliere tagliando le canne mature vicino al terreno.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *