Piante

Tipi di margherite

Le margherite sono una delle piante più popolari al mondo e i loro fiori caratteristici, con i petali bianchi i più iconici, sono conosciuti praticamente da chiunque, indipendentemente dal fatto che siano appassionati di giardinaggio o meno.

Queste piante sono tremendamente prolifiche e ci sono più di 140 diverse specie di margherite. Se vuoi saperne di più su come vengono curate le margherite o quante volte fioriscono le margherite, unisciti a noi in questo articolo di EcologíaVerde, in cui vedremo 14 tipi di margherite colorate, alcune vere e altre che sono piante imparentate e molto simili.

Daisy Shasta (Leucanthemum superbum)

La margherita Shasta (Leucanthemum Superbum) è un fiore margherita abbastanza grande. È originario dei Pirenei, il che lo rende una specie resistente al freddo. La stagione delle margherite Shasta è in estate, tra i mesi di giugno e settembre. Se vogliamo stimolarne la fioritura, conviene tagliarne i fiori regolarmente.

Echinacea viola (Echinacea purpurea)

Le coneflowers viola (Echinacea purpurea) sono piante di margherite lilla che si differenziano dalle margherite Shasta per il colore dei loro petali, oltre che per il loro centro arancione o rossastro intenso. È una margherita originaria dell’America e dell’Africa, che raggiunge dimensioni fino a quasi due metri. Nella cura delle margherite di questo tipo occorre prestare particolare attenzione ai parassiti delle lumache e delle lumache.

Margherita comune (Bellis perennis)

La Bellis perennis è anche chiamata la margherita comune, e corrisponde alla pianta che quasi tutti noi immaginiamo quando evochiamo la parola margherita. È il più comune da trovare nei prati e nelle aree di erba naturale. Necessita di abbondanti annaffiature e predilige posizioni semiombreggiate. Questa pianta fiorisce durante la primavera e l’estate.

Se vuoi vedere più piante come questa, ti consigliamo questo altro articolo su 22 fiori primaverili.

Rudbeckia (Rudbeckia hirta)

Rudbeckia (Rudbeckia hirta) è una delle piante più appariscenti simili a margherite, ma una delle meno simili ai tipi più comuni. Ha un centro bordeaux con puntini arancioni ed i suoi petali si distinguono per essere larghi e di notevoli dimensioni, in gradazioni arancioni. Preferisce il sole a mezz’ombra.

Margherita arbustiva (Chrysanthemum frutescens)

Si chiama margherita arbustiva (Chrysanthemum frutescens) ed è una margherita di grande vistosità e bellezza per i suoi vistosi fiori. In compenso è una pianta che richiede più manutenzione rispetto ad altre specie, poiché la sua grande crescita richiede potature regolari per controllarla in modo che la pianta rimanga sana. Richiede anche una concimazione regolare.

Daisy Dahlberg (Thymophylla tenuiloba)

La margherita di Dahlberg, margherita di Dahlberg o margherita gialla (Thymophylla tenuiloba) è un’altra delle margherite più classiche, quella tipica gialla, tanto comune insieme alla Bellis perennis dai petali bianchi. È una specie molto resistente e di facile manutenzione, ideale per gli appassionati di giardinaggio. Richiede una posizione molto soleggiata.

Margaza (Argyranthemum frutescens)

Questa pianta è anche chiamata margherita delle Canarie o Argyranthemum frutescens, in quanto è tipica di queste isole, dove cresce in modo naturale e selvaggio. I suoi fiori sono di vari colori, tra i quali troviamo il rosa, il giallo e il bianco, con petali sia doppi che semplici. Richiede sole diretto, vasi grandi e apprezza le temperature calde.

Gerbera margherita (Asteraceae)

La margherita gerbera, detta comunemente anche margherita africana, è in realtà un intero genere della famiglia delle Asteraceae, che ha una forte somiglianza con la margherita classica. È una pianta molto esotica originaria del Sud Africa, con una taglia che raramente supera i 15 cm di altezza.

In questo link potrete vedere la Cura della pianta della gerbera e il suo significato.

Margherita regina (Callistephus chinensis)

Questa specie riceve anche il nome popolare di margherita regina (Callistephus chinensis), poiché è un’altra delle sue specie più popolari tra i fan. Tra le sue cure spicca la necessità di annaffiature frequenti e abbondanti nei mesi caldi, così come la sua predilezione per una posizione in pieno sole.

Margherita blu (Anemone soave)

La cosiddetta margherita blu (Anemone suave) è in realtà di un intero genere di piante. È disponibile con fiori in tutti i tipi di colori, tra i quali spiccano quelli sui toni del blu, del viola o del viola. Ha bisogno di molto sole e non è molto esigente quando si tratta di annaffiare.

Zinia o rosa mistica (Zinnia elegans)

La cosiddetta rosa mistica o fiore di carta (Zinnia elegans) è una pianta originaria del Nord America che in realtà non è una margherita. Ha una certa somiglianza con le dalie e i suoi fiori coprono praticamente tutti i colori tranne il blu. Fiorisce durante tutti i mesi caldi e apprezza la piena esposizione al sole, così come le abbondanti annaffiature in cui le sue foglie non si bagnano.

Felicia (Felicia amelloides)

La cosiddetta felicia o agatea (Felicia amelloides) prende il nome proprio dalla peculiare colorazione dei petali dei suoi fiori. È una pianta di forma tondeggiante che raggiunge altezze fino a 50 cm, con fioritura che avviene nei mesi caldi e che necessita di pieno sole.

Dimorphotheca (Dimorphotheca sinuata)

Molto simile alle margherite, questa pianta del Sud-Est Africa forma cespi di bassa altezza, molto attraenti per ricoprire bordure o piccole aree del giardino. La dimorphotheca (Dimorphotheca sinuata) è un tipo perenne, dai fiori arancioni molto vistosi, e ha una grande capacità di adattamento, sebbene non tolleri le basse temperature.

Margherita di fiume (Brachycome iberidifolia)

Viene anche chiamata margherita di fiume (Brachycome iberidifolia), anche se in realtà non è una margherita. È una pianta alta meno di 15 cm, piccola e con fiori con petali bianchi, rosa, blu e viola. Necessita di abbondanti annaffiature, ma per il resto è molto resistente.

Ora che conosci tutti questi tipi di piante di margherite, ti invitiamo a conoscere la cura delle margherite. Vi invitiamo inoltre a scoprire alcune Curiosità sulle margherite.

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di margherite, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.