Suggerimenti

7 tipi e varietà di carote più famosi

Le carote sono tra gli ortaggi più consumati al mondo per la loro facilità d’uso, apporto nutritivo e sapore ricco.

Le sue varietà costituiscono per ordine naturale una grande famiglia, più quelle annesse a causa della creazione di ibridi.

Coltivarli negli orti domestici è diventato molto più comune nelle case spagnole ed è per questo che diventa così necessario conoscere tutti i dettagli.

Sei interessato a saperne di più su questo argomento e su tutto ciò che potrai incorporare nella tua dieta proprio partendo da questo ortaggio? Vai avanti perché ci siamo.

carote di Nantes

È una delle carote più apprezzate sul mercato . Si presenta di forma cilindrica, con estremità allungate per dargli un aspetto dritto.

A livello di consistenza è liscio e questo lo rende un elemento molto positivo per avanzare con la semina all’interno dei giardini domestici.

È anche importante ricordare che è molto adattabile alle condizioni del suolo , il che consente di ottenere un numero maggiore di colture. Per quanto riguarda la cura, non è molto impegnativa. Il suo consumo fresco è molto apprezzato perché ha una polpa deliziosa nel sapore, senza fibre e maneggevole.

Imperatore di carote Car

È la seconda varietà di carote più consumata perché la sua produzione è svolta in gran numero a livello di agricoltura specializzata.

Il motivo è che si tratta di una carota che contiene al suo interno un alto livello di zucchero , quindi potrebbe diventare un elemento di interesse per molti parassiti.

A livello strutturale, le carote imperator sono sottili e lunghe, trovando talvolta che la parte finale di essa sia di diametro molto piccolo. Il suo ciclo di sviluppo tende ad essere un po’ più lungo di quello di altri tipi di carote, ma produce un buon raccolto.

carote Danver

Le carote Danver fanno parte della varietà che potrebbe essere considerata la più appariscente perché il loro colore è abbastanza pronunciato .

Questo non tralascia il sapore, poiché è uno dei più ricchi che si possano avere in tutta questa famiglia.

La sua struttura tende ad essere di lunghezza medio-lunga ed ha la proprietà di mantenere un collo largo che si assottiglia a punta sottile. Proprio come le carote di Nantes, sono di facile manutenzione e una semina secondo le loro principali esigenze potrebbe dare in cambio un raccolto molto abbondante.

È una specie ideale da seminare nei giardini domestici.

Carote in miniatura

Conosciuto anche come carotine.

È una varietà appositamente trattata per produrre un raccolto con carote molto piccole.

Sono ampiamente utilizzati nelle cucine e sono un’opzione ideale per piantare a casa quando non c’è abbastanza spazio per un grande raccolto.

La ragione di ciò è che non richiedono molta profondità , quindi invece di averli seminati direttamente nel terreno, possono essere in contenitori. C’è anche la possibilità che le normali colture di altri tipi di carote vengano raccolte in anticipo, ottenendo così esemplari molto più piccoli.

Carote Chantenay

Sono carote di media lunghezza che crescono molto bene in tutti i tipi di condizioni, anche su terreni molto poveri.

La sua polpa è colorata e ha un gradevole sapore dolce, motivo per cui tende ad essere piuttosto gradevole al palato.

Per ottenere questo effetto, è necessario prestare molta attenzione ai tempi di raccolta, poiché un ritardo potrebbe portare a una diminuzione degli zuccheri. Per gli orti domestici va benissimo e i suoi semi si possono trovare in qualsiasi negozio di agricoltura.

Carote Fiocchi

È una delle specie che meglio risponde alla lavorazione per vendere prodotti industriali contenenti carote. Tuttavia, ciò non significa che valga la pena anche il suo consumo fresco.

Certo, per averle in casa è necessario avere un terreno profondo, in quanto tendono a sviluppare grosse radici. Ma in una questione di cure ed esigenze, non presenta grossi inconvenienti.

carota rossa

Le carote arancioni sono le più comuni da vedere sul mercato e da consumare, ma esiste anche la varietà rossa che può raggiungere una tonalità viola.

La sua struttura interna è priva di fibre e ha un sapore molto dolce , poiché contiene un livello di zucchero più elevato rispetto alle versioni sopra citate.

Questa è una carota consumata, soprattutto, nei paesi dell’est, quindi il suo raccolto in Spagna è piuttosto limitato. Tuttavia, vale la pena sapere che contiene molti benefici per il corpo.

Questo perché fa bene alla vista, riduce il rischio di malattie cardiache e migliora anche le condizioni della pelle. Una dieta ricca di verdure è la più benefica per il nostro organismo e le carote fanno parte di quelle varietà che vanno inserite.

Se vuoi approfondire, puoi vedere: Come piantare le carote .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.