Suggerimenti

8 delle varietà di mele più gustose e come farle crescere

La mela è la quintessenza del frutto americano. Dalla storia di Johnny Appleseed al noto aforisma “una mela al giorno toglie il medico di torno”, noi americani amiamo le nostre mele. Questa pianta versatile merita la sua reputazione, e noi crediamo che ogni giardino dovrebbe avere un melo. Non lasciatevi intimidire dal fatto che ci sono centinaia di varietà di mele tra cui scegliere. Vi daremo otto preferiti che riteniamo particolarmente gustosi e vi spiegheremo perché sono la scelta giusta per il vostro spazio.

>


Perché coltivare le mele

>

Perché coltivare le mele? La mela è un frutto dalle mille sfaccettature. Se si dispone di un piccolo spazio, sono un’opzione interessante. Si sviluppano altrettanto rapidamente. I meli possono iniziare a dare frutti nel giro di pochi anni e crescere facilmente in gran parte del Nord America. Molte varietà di mela sono coltivatori prolifici che non hanno bisogno di grandi sforzi per fiorire.

E poi c’è tutta questa frutta deliziosa. Le mele non sono solo per le torte. Che siano dolci, acide, croccanti o lisce, le mele ideali per uno spuntino da asporto sono le mele crude, cotte, al burro o essiccate.

Anche se i frutti attirano tutta l’attenzione, i meli sono bellissimi quando sono in fiore. Si potrebbe dire che sono tanto belli quanto funzionali, dando un interesse ornamentale ad un patio. Si possono anche mangiare i fiori di melo.

Inoltre, ci sono varietà di mele che producono da luglio a novembre, il che significa che si può avere frutta fresca per gran parte dell’anno.


Pianificare il vostro meleto

Un meleto può essere costituito da due o venti alberi. Qualunque sia la dimensione, dovete pianificare di sfruttare al meglio i vostri alberi. In primo luogo, considerate la vostra proprietà, le dimensioni dell’albero, la varietà che vi interessa e le esigenze di impollinazione dell’albero.

I meli hanno bisogno di una posizione soleggiata e di un buon drenaggio. Un terreno ricco e argilloso è l’ideale. Non preoccupatevi se il vostro terreno non è perfetto, potete aggiungere delle modifiche per migliorarlo al momento della semina.

Anche i giovani alberi hanno bisogno di un’adeguata umidità. È possibile aggiungere un sistema di irrigazione o piantarli vicino a una fonte d’acqua per una facile innaffiatura.

La quantità di spazio di cui disponete determinerà il numero e il tipo di alberi da piantare. Misurate dove volete posizionare i vostri meli e confrontateli con le dimensioni finali della varietà in questione. Un tipo nano di solito ha bisogno di 3 metri tra gli alberi e un albero semi nano di 4 metri. Gli alberi standard avranno bisogno di 20 piedi.

Una volta stabilito quanti alberi possono entrare nel vostro spazio, dovete poi considerare quali varietà di mele desiderate. Alcuni tipi di alberi funzionano meglio nei climi caldi, mentre altri soffrono di troppa umidità.

La selezione delle varietà andrà di pari passo con le esigenze di impollinazione. Le mele richiedono un’impollinazione incrociata ed è un’arte raccogliere varietà di mele che si completano a vicenda.

Un albero a fioritura precoce come Liberty non è il miglior impollinatore per una spia del Nord a fioritura tardiva. I grafici di impollinazione della mela possono aiutarvi a decidere quale piantare.

Allineare”>>

Immagine di Ame Vanorio

Ricordate che insetti impollinatori come api, calabroni, hovercraft e farfalle sono essenziali per il successo della vostra mela. Senza impollinatori, non c’è frutto. È vantaggioso per voi piantare dove questi impollinatori sono particolarmente attivi.


Pianta i tuoi meli

Le mele possono essere piantate in primavera e in autunno.

La prima cosa che faccio è togliere l’erba o il terriccio. Lo butto nel mio cumulo di concime perché ha radici erbacee ed erbacce che possono ripopolare. Se vedo dei vermi nella paglia, li raccolgo e li lancio ai polli. Mentre scavo, getto la terra in una carriola o in un carretto. Tolgo i sassi e li metto in un mucchio.

>

Il passo successivo è quello di mescolare il muschio di torba e le modifiche con il terreno esistente.

Il modo in cui scelgo di modificare il terreno varia a seconda della stagione. In primavera aggiungo più azoto perché con il clima caldo mi piace fare un salto di crescita. D’altra parte, poiché l’azoto favorisce la crescita delle foglie, non è ideale in autunno.

Invece, in autunno, mescolo letame ben gestito e un po’ di farina d’ossa per favorire una buona crescita delle radici. Anche se non si vede crescere in autunno e in inverno, il vostro albero continua a crescere sottoterra. Vogliamo incoraggiare l’albero a sviluppare radici forti per stabilizzarsi e prepararsi a ricevere il cibo in primavera.


La mia formula

Ho trovato una formula infallibile per piantare i meli. Mi piace mescolare tutto nel mio carrello, ma se vuoi puoi mescolare tutto nel buco.

  • La terra vista dal buco
  • Un gallone di muschio di torba
  • Un contenitore da un gallone di compost ben stagionato
  • Due tazze di farina d’ossa
  • Due tazze di farina di pesce solo in primavera

Anche se questo metodo richiede più tempo che scavare una buca e inchiodare un albero, sarà molto conveniente a lungo termine.

Il muschio di torba aggiunge consistenza e aiuta a regolare l’acqua nel terreno. Il vostro fertilizzante fornirà i micronutrienti che faranno partire bene il vostro albero. La farina d’ossa è ricca di fosforo ed è eccellente per la crescita delle radici.


Mettilo nel terreno

Misurate il vostro buco in modo che sia più profondo di diversi centimetri rispetto alle radici del vostro albero. Aggiungere da due a tre pollici della vostra miscela di terra sul fondo della buca. Questo permetterà alle radici di espandersi e di iniziare ad assorbire i nutrienti.

Più grande è la buca che si scava per le radici, migliore sarà l’albero.

Poi usa un amico, un bambino o un bastone per tenere l’albero in posizione verticale. Spalare la miscela di terra intorno alle radici. Agitatelo in modo che il terreno sia ben aderente al tronco e non trabocchi. Potrebbe esserci ancora un po’ di sporcizia. Distribuire il composto intorno all’albero e annaffiare bene.

Mettete la pacciamatura intorno al vostro albero in un cerchio di 1,5 m per tenere lontane le erbacce. Tenere il pacciame a 5 cm dal tronco per evitare che roditori e insetti si nascondano vicino all’albero e masticino il tronco.

La paglia e i trucioli di legno sono buone pacciamature organiche. Ho sperimentato con un certo successo il pacciame di gomma riciclata.


Le mie 8 migliori varietà di mele

Ci sono centinaia di varietà di mele. Alcune sono varietà più recenti che sono state sviluppate per uso commerciale. Alcune sono varietà del patrimonio più antiche che hanno superato la prova del tempo.

Ho per lo più varietà di reliquie nel mio giardino perché ne preferisco il gusto. Le varietà commerciali sono spesso selezionate per considerazioni di spedizione e di marketing di cui un giardiniere dilettante non deve preoccuparsi.

Può essere una decisione difficile da prendere quando si è al vivaio locale o si guarda un catalogo di alberi. Leggere attentamente le descrizioni. Potete chiedere al vostro orticoltore di contea quali varietà consigliano per la vostra zona. Potete anche consultare l’elenco qui sotto, che comprende le mie varietà di mele preferite che sono facili da trovare, funzionano bene nella maggior parte delle regioni e sono note per il loro sapore delizioso.


1. cox orange pippin

>

Il Cox Orange Pippin è la mia mela preferita. È un albero robusto e resistente ai parassiti e il frutto è ottimo da mangiare fresco con una croccantezza dolce e deliziosa con sentori di arancia e mango. Il Cox Orange Pippin è venerato in Gran Bretagna ed è un pilastro di molti programmi di allevamento.

Ma la vera ragione per cui amo questo melo ereditato è che il mio autore per bambini preferito, Roald Dahl, ha introdotto questo albero in molti dei suoi libri. Dahl era un appassionato giardiniere e amava cucinare.

I frutti maturano da metà a fine settembre e sono meravigliosi per il sidro, il succo e l’essiccazione. Non si conservano bene, ma non importa perché di solito si mangiano bene prima di uscire.

Se siete interessati al traliccio, questo albero è particolarmente adatto per l’allenamento.


2. gala

>

Le mele di Gala sono un vero gioiello del Sud. Sono abbastanza resistenti alle malattie e crescono meglio nelle zone da 5 a 8. Gli alberi sono produttori abbondanti.

Le mele di Gala hanno un sapore dolce e piacevole e sono meravigliose da cucinare, essiccare o schiacciare. Tuttavia, non tengono così bene come alcune varietà.

È un fiore di mezza stagione, ma un coltivatore precoce. Il mio Gala è il primo a maturare a metà agosto.


3. Nonna Smith

>

Ti piacciono le mele croccanti e agrodolci? Quindi, la classica nonna fabbro è per voi. Fresco di albero, essiccato, in sidro e torte.

Quando i miei figli erano piccoli, non vedevano l’ora di crescere per il doposcuola. Si trovano bene nei climi meridionali o più caldi, sono resistenti alla ruggine del cedro e al fuoco batterico, e sono resistenti nelle zone da 5 a 8.

La frutta matura in settembre e ottobre e può essere conservata per 3 mesi o più. Gli alberi sono produttori affidabili con una produzione media.


4. Honeycrisp

>

Ho incluso la mela Honeycrisp qui perché è una mela molto popolare, e per una buona ragione. Se ne avete mai assaggiato uno, sapete che è delizioso e il suo gusto migliora solo con la conservazione. Le croste di miele prosperano nei climi più freddi e possono essere piantate nelle zone 3-6.

Purtroppo, non lo fanno altrettanto bene nel sud umido perché sono suscettibili alle malattie fungine. Sono anche un po’ più difficili, e hanno bisogno di cure supplementari e di un dimensionamento specifico per produrre bene. Se siete disposti a fare lo sforzo, il gusto vale la pena.

Gli alberi di miele e di crema fioriscono a metà stagione e maturano da fine agosto a settembre nella maggior parte delle zone. Sono d’accordo che questa varietà è un totale fallimento. Nella mia fattoria umida nel sud, entrambi i miei alberi hanno ceduto al fuoco batterico, un altro pericolo a cui sono sensibili.

Tuttavia, se si vive in una zona più fredda o più secca, questa gustosa varietà di mela vale la pena di essere provata. Per mangiarli freschi, sono difficili da battere.


5. Libertà

Allineare”>>

Immagine di Ame Vanorio

La libertà è una varietà a bassa manutenzione che è stata selezionata per resistere a molti parassiti e malattie come la crosta, la ruggine e il fuoco batterico. E’ precoce e adatto per le zone da 4 a 9.

Gli alberi della libertà portano molti frutti a fine estate e in autunno, e hanno un meraviglioso raccolto a metà stagione. Non è il migliore per la conservazione, ma è meraviglioso se lo si mangia fresco e lo si cucina bene. È uno dei preferiti per i dolci o per l’essiccazione. Il mio albero della libertà produce ogni anno delle bellissime mele.

Il frutto ha un sapore agrodolce con una meravigliosa succosità.


6. La Spia del Nord

Allineare”>>

Immagine di Ame Vanorio

La mela spia del nord è una grande varietà di mela americana, soprattutto per i giardinieri del nord, come suggerisce il nome. La frutta è adatta sia per il consumo fresco che per dolci e salse. E ‘anche popolare per fare il sidro e lo shopping bene per 3 mesi o più.

La spia del nord ha molto successo nelle zone da 4 a 9 ed è eccezionalmente dura. È resistente a molti parassiti e malattie, anche se è sensibile al fuoco.

Il frutto ha un sapore dolce e pastoso e matura in ottobre.

Hanno la reputazione di essere lenti a dare frutti, e lo posso testimoniare. La mia ha impiegato cinque anni per dare i suoi frutti, e a sette anni ha appena iniziato ad essere produttiva. Possono anche essere produttori biennali, il che significa che possono produrre molto un anno e poco quello successivo.


7. deliziosa mela rossa

>

Red Delicious è un prodotto di base commerciale di lunga data e una delle varietà più famose. È conosciuta come la mela preferita dall’America. Sono anche molto popolari negli appezzamenti perché sono resistenti a molti parassiti e malattie e crescono rapidamente.

Il delizioso rosso fiorisce a metà stagione ed è resistente nelle zone 5-8. Ci sono diverse sotto-varietà di mele Red Delicious, quindi potete trovarne una perfetta per la vostra zona.

Produce da fine settembre a metà ottobre e vi darà molte belle e gustose mele. Il frutto è tenero, croccante e succoso e può essere conservato in un luogo fresco per 6 mesi. Sono gustosi anche nei dolci o freschi.

Red Delicious è un altro vettore biennale.


8. vino

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *