Suggerimenti

9 Opzioni dell’impianto di irrigazione per innaffiare il vostro giardino senza sforzo

Se avete girato per casa con un secchio o un tubo flessibile per un po’ di tempo, a un certo punto avreste considerato una soluzione migliore, qualcosa come un sistema di irrigazione.

Comprendendo prima di tutto l’intera gamma di sistemi di irrigazione, potete decidere quale sia il migliore per voi e poi aiutarvi a guidare la vostra ricerca.

I sistemi di irrigazione possono essere difficili da distinguere. Ci sono categorie principali che si ramificano in categorie di promontorio, e scavando un po’ più in profondità, ci sono sottocategorie di sistemi di irrigazione (a cui la maggior parte delle persone sono interessate)

Alcuni sistemi sono eccellenti per i piccoli giardini, mentre altri funzionano meglio per i grandi sistemi di coltivazione commerciale.

Vi guiderò attraverso ogni tipo di impianto di irrigazione per darvi una migliore comprensione e spero di aiutarvi a prendere una decisione più consapevole prima di investire in un impianto di irrigazione per la vostra casa.


Due tipi di sistemi di irrigazione

Tutti i sistemi di irrigazione rientrano in una delle seguenti due categorie: bassa
o irrigazione ad alto flusso. I sistemi di irrigazione a basso flusso sono quando l’acqua è
gocciolava lentamente nel o sul terreno del vostro giardino.

Se si sceglie un sistema ad alto flusso, è quando l’acqua è
applicato ad un ritmo più veloce con una pressione dell’acqua molto più alta.

Il sistema scelto avrà più a che fare con il vostro
meglio di qualsiasi altra cosa. Quando si innaffia grandi superfici di terreno, un’elevata portata
il sistema di irrigazione può essere la vostra migliore risorsa perché potete innaffiare di più, più velocemente.

Se si lavora su piccole aree, se si desidera utilizzare l’acqua piovana per innaffiare le piante o se si vuole conservare l’acqua, una bassa portata sarebbe la scelta migliore.


Specifiche del sistema di irrigazione

Una volta compresi entrambi i tipi di sistemi di irrigazione, è essenziale comprendere altri termini “generali”.

Questi sono termini usati per descrivere più sistemi di irrigazione.
Con la comprensione di questi termini, potete contribuire a ridurre ulteriormente ciò che
…che si cerca quando si sceglie un impianto di irrigazione.


1. irrigazione sotterranea

L’irrigazione sotterranea è quando il sistema di irrigazione è
sepolto sottoterra. L’acqua viene applicata direttamente alle radici del
pianta.

Nella sezione seguente vengono discusse più in dettaglio le opzioni di irrigazione sotterranea, ma l’installazione di un tubo a immersione o l’irrigazione a goccia sono esempi di irrigazione sotterranea. Si tratta di opzioni di irrigazione a basso flusso.


2. irrigazione localizzata

L’irrigazione localizzata consiste nello spingere l’acqua attraverso i tubi
per raggiungere le piante. Di solito è sopra la superficie, ma innaffia le piante.
senza bagnare il fogliame.

Questa è una buona opzione perché se il fogliame delle piante rimane asciutto, ci sono meno possibilità che si formino muffe e altre malattie. L’irrigazione a goccia è un altro esempio di questo tipo di sistema di irrigazione.


Sistemi di irrigazione comuni

Ora conoscete alcune delle categorie e dei termini generali dei sistemi di irrigazione. Andiamo al sodo e scopriamo quali sistemi di irrigazione sono disponibili per soddisfare le vostre esigenze:


1. tubi di ammollo

I tubi da giardino sono tubi che hanno più fori nel terreno.
da un capo all’altro. L’acqua viene filtrata attraverso i fori del tubo per inumidirla.
il pavimento.

Potete seppellire i tubi o lasciarli a terra. Posizionandoli nel sottosuolo, si permette all’acqua di raggiungere direttamente le radici. Un timer può essere aggiunto alla fonte d’acqua per rendere l’irrigazione ancora più facile.


2. irrigazione a goccia

L’irrigazione a goccia è anche conosciuta come irrigazione a goccia.
sistema. L’acqua esce lentamente dal tubo.

Questo dà piccole quantità d’acqua nel tempo, ma mantiene le piante correttamente innaffiate senza utilizzare enormi quantità d’acqua in una sola volta. Si tratta di un’opzione eccellente per i sistemi di irrigazione verticale del giardino.


3. Irrigazione a pioggia

L’irrigazione per aspersione è meglio conosciuta come irrigazione per aspersione.
sistema. È possibile scegliere
irrigatori che faranno un cerchio completo o un mezzo cerchio. Hanno anche gli irrigatori
che emergono dal terreno durante i periodi di irrigazione e scendono quando
finito.

Gli impianti di irrigazione a pioggia utilizzano più acqua e funzionano meglio se utilizzati su terreno pianeggiante. Sono un’ottima opzione se avete un grande giardino da innaffiare e non volete passare ore a finirlo a mano.


4. Sistemi a rotore

I sistemi a rotore sono un’opzione eccellente quando si tratta di innaffiare un grande giardino. Ogni anno coltiviamo diversi grandi giardini.

Uso una miscela di irrigatore e rotore per innaffiare perché mi permette di innaffiare rapidamente i giardini. Gli impianti di irrigazione hanno teste rotanti che spruzzano l’acqua su lunghe distanze.


5. Irrigazione di superficie

L’irrigazione di superficie è uno degli stili di irrigazione più antichi del mondo.
la storia dell’agricoltura. Utilizza la pendenza del terreno per l’irrigazione. Stai per scavare
attraverso tunnel dove l’acqua può inondare e bagnare naturalmente le colture.

È possibile utilizzare l’acqua piovana in questo tipo di irrigazione, ma è necessario fare attenzione a non inondare le colture nel processo. Inoltre, perché questo tipo di irrigazione funzioni, è necessario che il terreno sia in pendenza.


6. Serbatoi interrati

Se si preferisce utilizzare un sistema di irrigazione che richiede poca manutenzione e non richiede di accendere o spegnere l’acqua per innaffiarla, questa può essere la preferenza per l’irrigazione.

Con questo metodo, i contenitori sono sepolti sottoterra. Si possono usare pentole, brocche per l’acqua o anche lettiere con fori. Se il contenitore non è fatto di argilla, è necessario praticare dei fori in modo che l’acqua possa defluire. L’acqua mantiene il terreno umido e deve essere ricaricata quando l’acqua è stata assorbita dal suolo.


7. Irrigazione a perno centrale

Se si lavora con grandi quantità di terra, deve essere
innaffiato, si potrebbe desiderare un sistema di irrigazione in stile commerciale.

L’irrigazione a perno centrale è un insieme di grandi irrigatori che
si muovono in una grande torre con le ruote. E’ meglio per i terreni pianeggianti, ma le torri stanno rotolando.
e innaffiare i raccolti nel processo.


8. Irrigazione con movimento laterale

L’irrigazione a movimento laterale è un altro sistema di irrigazione che funziona meglio per le grandi aziende agricole. È come il sistema di irrigazione a perno centrale nel modo in cui funziona.

Si tratta di un insieme di irrigatori che si muovono su ruote attraverso il campo. Tuttavia, richiede un lavoro manuale poiché la macchina è alimentata da tubi d’acqua. Quando raggiunge la lunghezza di un set di tubi dell’acqua, deve essere collegato manualmente al set successivo.


9. 9. irrigazione manuale

Dubito che cerchereste un’opzione di irrigazione manuale se
stai pensando di installare un impianto di irrigazione. Tuttavia, vale la pena di menzionare
per darvi tutte le possibilità di un sistema di irrigazione intorno al vostro giardino o alla vostra fattoria.

Irrigazione manuale significa innaffiare tutto a mano con un
un innaffiatoio o un tubo da giardino. Sarà l’opzione più economica, ma richiederà
molto più lavoro manuale.

Ecco fatto! Ora conoscete le due principali categorie di impianti di irrigazione, alcuni “termini generali” per gli impianti di irrigazione, e avete nove diverse opzioni per gli impianti di irrigazione da utilizzare nella vostra proprietà.

Speriamo che questo vi aiuti a fare un
…decidendo quale configurazione è più adatta alla vostra situazione di giardinaggio.
Anche se i sistemi di irrigazione spesso richiedono manodopera e fondi per l’avvio,
può renderti la vita più facile permettendoti di coltivare.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *