Suggerimenti

Allevare insetti benefici in giardino: la casa degli insetti

Oggi vedremo come allevare insetti utili per il giardino . Ti mostrerò passo dopo passo come realizzare una “casa per insetti” in questo giardino utilizzando materiali riciclati .

Case per insetti utili

Il riciclaggio è uno degli aspetti più importanti nell’orto biologico, ecco perché abbiamo già pubblicato altri post su questo ad Ilgiardinocommestibile, come quello sui materiali riciclati nell’orto urbano .

Nel frutteto del Carabanchel Alto Health Center , a Madrid, abbiamo visto che usano materiali riciclati per fare molte cose: terrazze, tutor, bidoni del compost… Una delle cose che ha attirato la mia attenzione è stata la  casetta per allevare insetti utili , come Le coccinelle.

Perché allevare insetti in giardino?

Bene, perché ci aiuteranno molto a combattere i parassiti.

Molti di questi insetti benefici o nemici naturali, come le coccinelle o le forbicine, si nutrono degli adulti o delle larve di insetti parassiti come gli afidi .

Altri, come la vespa Aphidius matricariae  , depongono le uova all’interno del corpo degli insetti parassiti. Alla fine, le larve schiuse dalle uova le fanno morire nutrendosi dell’interno del loro corpo… (Sì, un po’ macabro… ma è così).

¿ Come Allevare insetti utili ?

Per ottenere insetti utili nel giardino, possiamo piantare alcuni fiori e aromi che li attirino . Possiamo anche costruire loro una casa in cui vivere. 

Se riusciamo a creare una casa dove questi insetti benefici possano essere a loro agio, non lasceranno il giardino, e di tanto in tanto andranno a fare una passeggiata nei nostri giardini alla ricerca di parassiti da eliminare.

La filosofia per allevare insetti utili (beh… e quasi tutti gli altri insetti o animali) è quella di fornire loro riparo e cibo. 

Quello che hanno fatto in questo orto urbano è costruire una casa in legno (ora vedremo come la costruiscono) dove possano vivere coccinelle e altri nemici naturali  dei parassiti . Una vera casa dove possono rifugiarsi quando ne hanno bisogno, nutrirsi e crescere, deporre le uova…

Ma… Come fai a portare le coccinelle nella tua nuova casa? Bene, questo è quello che mi hanno detto che faranno:

  1. Cerca in giardino una pianta con gli afidi. Sebbene non ci sia una “peste” in sé, puoi sempre trovare un gruppo di afidi se cerchi bene … (soprattutto in un frutteto grande come il suo).
  2. Tieni sempre d’occhio il frutteto per cacciare alcune coccinelle e catturarne almeno tre o quattro.
  3. Quando abbiamo già cacciatori e prede, posizionali entrambi (foglie con afidi e coccinelle) in diversi scompartimenti della casa per allevare insetti utili.
  4. E… voilà! Le coccinelle hanno già il loro rifugio (la casa con tutti i materiali di riciclo che ora vedremo) e il cibo, che sono gli afidi. Missione compiuta!

Materiali per la casa degli insetti

La prima cosa che hanno fatto è stata costruire una struttura in legno come una casa (ha persino un tetto). La casa degli insetti doveva avere più piani e anche tramezzi, quindi dividevano l’interno in diverse “stanze”.

In ciascuno dei compartimenti della casa per gli insetti dovevano mettere diversi tipi di materiali. Questi materiali dovevano avere alcune caratteristiche specifiche quali:

  1. Avere buchi o angoli dove le coccinelle possono ripararsi e deporre le uova
  2. Sii resistente alla pioggia e al vento
  3. Sii sicuro per le coccinelle e i loro piccoli materiali (“naturali” senza plastica o vernici).

In questo giardino terapeutico hanno cercato vari tipi di materiali di riciclo che rispondessero a queste caratteristiche. Poiché avevano pezzi di legno avanzati dalla realizzazione di terrazze, li usavano come rifugio per le coccinelle  in due modi:

  • Grandi blocchi di legno precedentemente forati con un trapano:
  • Pezzi di legno più piccoli uno sopra l’altro che creano diversi percorsi o spazi vuoti tra loro. 

Hanno anche messo in altre “stanze” della casa  un pezzo di tronco d’albero con qualche fessura (un buon riparo per gli insetti), mattoni, pali di bambù uno sopra l’altro,  resti di potatura di erica (un arbusto che hanno in frutteto) e carta marrone stropicciata. 

Foto benefica della casa degli insetti

Il risultato è questa casa confortevole e bella per l’allevamento di insetti utili:

Spero vi sia piaciuto e che possiate dare nuovi spunti su come riciclare in giardino o su come allevare o attirare insetti utili.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *