Suggerimenti

Benefici degli asparagi

Il consumo di asparagi può avere molti benefici per la salute. In questo articolo vogliamo farvi conoscere i benefici degli asparagi verdi (selvatici) e bianchi e come possono aiutarci a mantenere una buona salute.

Il periodo migliore dell’anno per gustare gli asparagi freschi è la primavera in quanto è uno degli alimenti di stagione di questa stagione ed è molto facile trovarli nei mercati. Come sempre è consigliabile scegliere asparagi biologici e locali per assaporarne tutte le proprietà e il sapore.

E se hai il coraggio, qui puoi leggere come coltivare gli asparagi .

In gastronomia esistono diverse ricette di cucina con gli asparagi con cui possiamo gustarli, come: asparagi saltati, asparagi con maionese, asparagi alla griglia, strapazzate di asparagi, crema di asparagi, tempura di asparagi, ecc.

L’asparago è un tenero gambo o germoglio che si ricava dalla pianta dell’asparago, originaria dell’area mediterranea e appartenente alla famiglia botanica delle Liliaceae, proprio come l’ aglio o l’ aloe vera . Scopri tutti i benefici degli asparagi.

Valore nutrizionale degli asparagi

Faremo una distinzione tra asparagi bianchi e asparagi verdi o marroni.

Gli asparagi bianchi in scatola, per ogni 100 grammi, ci forniscono 57 grammi di carboidrati, 32 g di proteine ​​vegetali, 11 g di grassi e 1 g di fibre. Hanno anche vitamine C, E, B3, B1, B6, A e B9. E minerali come sodio, potassio, fosforo, calcio, magnesio, ferro, zinco e selenio.

Gli asparagi selvatici, per ogni 100 grammi, contengono 46 g di proteine ​​vegetali, 32 g di carboidrati, 21 g di grassi e 1,7 grammi di fibre. Spiccano le vitamine C, B3, B1, B2, B6, B9 e A. Ci forniscono minerali come potassio, calcio, fosforo, potassio, magnesio, sodio, zinco, iodio e selenio.

Sebbene sia gli asparagi bianchi che quelli verdi contengano praticamente le stesse vitamine e minerali, gli asparagi verdi hanno una maggiore concentrazione di questi micronutrienti.

Gli asparagi forniscono solo 25 kcal per 100 grammi.

Leggi altri articoli sulle proprietà del cibo .

Benefici degli asparagi

Vi presentiamo tutti i benefici degli asparagi:

Asparagi in gravidanza . Sono un ortaggio con un ottimo apporto di vitamina B9 o acido folico (soprattutto gli asparagi verdi), pertanto gli asparagi aiutano a prevenire le malformazioni fetali durante la gravidanza.

Asparagi per la stitichezza . Se di solito hai problemi con la regolarità con cui vai in bagno e hai la stitichezza o vuoi prevenirla, gli asparagi sono i tuoi alleati. Oltre a fornirci minerali e vitamine, gli asparagi contengono la fibra molto importante che ci aiuta ad andare in bagno correttamente, soprattutto gli asparagi verdi o selvatici.

Asparagi nelle diete dimagranti . Le verdure dovrebbero prevalere nella nostra dieta ed è interessante approfittare della stagione degli asparagi freschi per inserirli nel nostro menù regolare, soprattutto se vogliamo dimagrire e dimagrire. Gli asparagi apportano pochissime calorie, sono ricchi di acqua e sono appaganti e ci aiutano ad andare regolarmente in bagno grazie al loro apporto in fibra alimentare.

Asparagi per prendersi cura del fegato . I fenoli e i flavonoidi degli asparagi stimolano l’azione degli enzimi epatici che hanno un’azione protettiva sul fegato.

Asparagi e il suo effetto diuretico . Grazie al suo alto contenuto di acqua e a un composto chiamato asparagina, l’asparago ha un’azione diuretica, motivo per cui stimola la produzione di urina e l’eliminazione delle scorie dal nostro organismo. Pertanto, il suo consumo è particolarmente interessante per le persone con ritenzione di liquidi.

Asparagi e malattie cardiovascolari . Gli asparagi forniscono antiossidanti che sono importanti nel ridurre le possibilità di malattie cardiovascolari. Mangiando una dieta a base vegetale e riducendo o eliminando il consumo di prodotti alimentari trasformati, ci faremo un grande favore e contribuiremo a migliorare la salute cardiovascolare e ridurre il rischio di malattie.

Asparagi e antiossidanti . Oltre ad aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari, gli antiossidanti sono composti negli asparagi molto importanti per combattere i danni dei radicali liberi, che causano malattie e invecchiamento.

Asparagi come prebiotici . La fibra solubile degli asparagi contiene oligosaccaridi e inulina, che servono da cibo per i batteri benefici del nostro intestino, la flora batterica o il microbiota. Il mantenimento di una buona salute intestinale è strettamente legato al mantenimento di una buona salute generale. Maggiori informazioni su probiotici e prebiotici .

Per evitare di ingerire residui di pesticidi, consigliamo di optare per gli Asparagi Biologici , coltivati ​​naturalmente. È così che ti prendi cura della tua salute e proteggi la natura.

Controindicazioni al consumo di asparagi

L’asparago non è raccomandato per le persone con gotta o acido urico alto a causa del suo contenuto di purine.

Inoltre, non sono raccomandati nelle persone con disturbi renali.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.