Suggerimenti

Chayote, un alimento nutriente che si prende cura della tua salute

Potresti averlo mangiato in numerose occasioni ma non conosci il suo valore nutritivo e a cosa serve. Ora scopriremo tutto sul chayote!

In questo articolo ti offriamo i fatti più interessanti e aggiornati sul chayote. Vedrai che è un alimento tanto interessante quanto benefico per la nostra salute.

Cos’è Chayote?

Il chayote, noto anche con altri nomi come papa del aire, gayota, cidrayota o chuchu , è il frutto della chayotera ( Sechium edule ), una pianta rampicante perenne ampiamente diffusa in Mesoamerica e, dal XVIII secolo, in Sudamerica e Europa.

È una specie appartenente alla famiglia botanica delle Cucurbitaceae , come cetriolo , melone , anguria e zucca , tra gli altri ortaggi.

Attualmente, Messico e Costa Rica sono i principali produttori di Chayote verde liscio, un prodotto del miglioramento nell’addomesticamento della specie, mentre il Chayote di popolazioni selvatiche in tutta la Mesoamerica, i cui frutti con varie forme, dimensioni, colori e buccia ruvida e persino spine, era a rischio di estinzione.

L’uso principale della pianta è alimentare, utilizzando il frutto, ma le radici, i buchi e le punte tenere vengono utilizzate anche nelle preparazioni tradizionali.

Come si usa il chayote? I frutti sono carnosi e di sapore dolce, motivo per cui vengono utilizzati in succhi, salse e confetture, mentre le radici tuberose sono simili alle patate e si mangiano come le altre verdure, lessate da sole o in umido.

Valore nutrizionale del gayota

Il frutto è ricco di acqua e fibre , con conseguente basso apporto calorico. Infatti, ogni 100 grammi di chayote forniscono solo 19 kcal. Circa un terzo di una mela .

Per ogni 100 grammi di chayota: 4,5 grammi sono carboidrati, quasi 1 grammo di proteine ​​vegetali , praticamente non ha grassi e il resto è acqua.

Contiene perossidasi, steroli, alcaloidi, saponine, fenoli, polifenoli, flavonoidi e cucurbitacine, per le quali è attribuita attività antiallergenica, antinfiammatoria, antivirale e antitumorale.

I semi sono ricchi di aminoacidi come lisina, istina, arginine, acido aspartico, acido glutammico, cisteina, valina, isoleucina serina, alanina e tirosina.

Le foglie giovani sono ricche di calcio , ferro , vitamina A (caroteni), fosforo , vitamina C , vitamina K, colina e vitamine del gruppo B come tiamina, acido folico e riboflavina.

A cosa serve il chayote?

Sia per le sue proprietà nutrizionali che culinarie, è molto versatile e adatto a diete di ogni tipo ed è un alimento consigliato per ridurre i rischi per la salute causati da diabete e obesità.

Per il suo alto contenuto di acqua (90% nei frutti, 89% nei germogli e 79% nelle radici), è molto utilizzato nelle diete depurative o disintossicanti, per evitare la ritenzione idrica e per dimagrire, in quanto apporta solo 19 kcal per 100 grammi ed è saziante.

Il fosforo, presente principalmente nei giovani germogli o nelle foglie, è molto importante nella formazione di ossa e denti, mentre gli aminoacidi essenziali (come lisina, triptofano, arginina, glicina e leucina), svolgono compiti molto importanti come la formazione del collagene e anticorpi.

Studi effettuati con frutti e foglie di chayote hanno rivelato attività diuretica, antinfiammatoria e ipotensiva .

Pertanto, i principali vantaggi del consumo del frutto Chayote possono essere riassunti come:

  • Favorisce i processi digestivi e combatte la stitichezza , grazie al suo alto contenuto di fibre.
  • Aiuta a prevenire la ritenzione di liquidi, grazie al suo effetto diuretico.
  • Favorisce la circolazione sanguigna, favorendo il rilassamento vascolare e regolando l’ ipertensione , oltre al rischio di malattie coronariche.
  • Ritarda l’invecchiamento, grazie all’alto contenuto di antiossidanti.
  • Contribuisce alla perdita di peso, fornendo poche calorie, buone quantità di acqua e fibre che ci mantengono sazi.
  • Fornisce aminoacidi essenziali, minerali come potassio, calcio, vitamine A, gruppo B, K e C. Essendo un alimento nutriente.

Le foglie di Chayotera vengono utilizzate per preparare infusi consigliati per sciogliere i calcoli renali e come complemento nel trattamento dell’arteriosclerosi e dell’ipertensione, mentre gli infusi preparati con i frutti vengono utilizzati per alleviare la ritenzione di urina e il bruciore durante la minzione.

Studi in vitro hanno dimostrato l’azione antiossidante dell’estratto di chayote, nonché l’ azione antiproliferativa delle linee cellulari tumorali.

L’attività antibatterica è stata studiata con estratti etanolici su batteri Gram-positivi, mostrando un’elevata attività contro i patogeni che causano malattie.

Possibili controindicazioni

Chayote non ha controindicazioni o effetti collaterali. Si consiglia comunque di controllare il dosaggio, evitando un apporto troppo elevato, poiché la sua attività diuretica può favorire la diminuzione dei livelli di potassio.

Quando viene sbucciato o tagliato, può trasudare un liquido simile al lattice che lascia una sensazione di formicolio sulla pelle, ma dura solo pochi istanti e non causa problemi.

Bibliografia consultata

  • “Il chayote. Volume 1 ”, Gruppo di ricerca interdisciplinare presso Sechium edule in Messico. 2010
  • “Agricoltura in Mesoamerica. Chayote ( Sechium edule ) ”, R. Lira Saade. Colture andine FAO.
  • Sechium edule (Jacq) sw: potenza fitoterapica come agente antibatterico”, Javier Ángel Frías Tamayo, Gladis Ramírez Peña, Caridad de la Paz Lorente, Carmen HError Pacheco, Yudit Acosta Campusano. Medisur vol. 14 n. 6. 2016
  • “La patata dell’aria ( Sechium edule ) un sano contributo nella dieta”, Ing. Agr. Liliana Ramos. Sistema di produzione e gruppo economico. Prohuerta, INTA SEE Paraná. 2015.
  • “Chayote ( Sechium edule (Jacq.) Swartz)”, Oscar Andrés Del Ángel Coronel, Elizabeth León-Garcia, Gilber Vela-Gutiérrez, Javier De la Cruz Medina, Rebeca García Varela e Hugo S. García. Fitochimici di frutta e verdura: chimica e salute umana, seconda edizione. 2017.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *