Suggerimenti

Come progettare un piccolo giardino

Quando lo spazio è limitato, ogni centimetro del tuo giardino diventa un angolo molto importante. Mentre il giardinaggio in un piccolo giardino ha le sue sfide, dobbiamo anche dire che ha i suoi vantaggi. Un piccolo giardino richiede meno manutenzione e inoltre potrai conoscere il tuo giardino a un livello molto più profondo. Se vuoi avere un piccolo giardino devi sapere che puoi avere grandi vantaggi.

Prima di iniziare il tuo piccolo giardino sarà necessario avere una visione di ciò che ti aspetti di ottenere nel tuo nuovo giardino e, inoltre, devi avere una descrizione di base dello spazio in cui andrai ad avere il tuo piccolo giardino. Questo può portarti ad avere molte idee o ad avere un grande terrore.

Valuta le condizioni del luogo

Quando arriva il momento l’ideale è scrivere e disegnare su un foglio la planimetria del tuo piccolo giardino, così come se fossi un designer puoi sapere da dove cominciare. Per questo motivo dovrai conoscere le condizioni climatiche con cui hai e il tipo di terreno che hai nel tuo giardino, in modo da poter valutare se è meglio avere alcune piante o altre.

Anche se è vero che non è l’aspetto più divertente del giardinaggio, è necessario ed è il primo passo per valutare esattamente di cosa bisogna tenere conto. Alcuni aspetti importanti che devi conoscere sono: esposizione al sole puoi fornire alle tue piante, terreno, caratteristiche ambientali, ecc. Una buona valutazione del sito ti aiuterà a rispondere a molte domande su come avere il tuo giardino.

Non dimenticare il design

È molto allettante iniziare a scegliere le piante che ti piacciono di più senza tenere conto di nient’altro, ma non è la decisione giusta. I giardini che sono fatti in questo modo finiscono per essere ad un certo punto ridisegnati perché non sono state le scelte più appropriate per poterlo realizzare.

Non tutte le piante cresceranno bene nel tuo giardino, quindi devi sapere quali lo faranno. In questo senso, non lesinare il tempo valutando il tuo giardino per rendere la progettazione molto più semplice.

Pensa allo stile, ai vantaggi e ai limiti

È bene avere un’idea dello stile che si vuole avere nel proprio giardino, proprio come si fa con l’arredo della propria casa. Puoi pensare a uno stile più formale o informale e persino a uno stile specifico come lo Zen.

La maggior parte di noi tende ad avere preferenze quando si tratta, ad esempio, di colori. Ma è sempre una buona idea prendersi del tempo per considerare attentamente ciò che si desidera ottenere nel proprio piccolo giardino.

Le piante hanno bisogno di ciò di cui hanno bisogno, non ha senso lottare per un giardino alberato se hai troppo sole. Poche piante fiorite fioriscono in un giardino sotto un albero. Se hai un raccolto di ortaggi, ti consigliamo di prendere in considerazione l’esposizione al sole e la vicinanza a una rete idrica. Devi conoscere i vantaggi e i limiti del luogo, così puoi iniziare a modellare il tuo spazio in giardino.

Limitazioni di un piccolo giardino

Anche i limiti di spazio sono importanti da tenere a mente. Se hai sempre sognato un giardino grande e bello con fiori freschi, sicuramente un piccolo giardino non può soddisfare quel sogno. Se invece vuoi avere un piccolo giardino con circa 5 tipi di piante o se sai di non avere spazio per tutte le piante che desideri, dovrai solo scegliere quelle che più ti piacciono e adattarti alle caratteristiche di il luogo.

Come puoi vedere, è molto importante poter tenere conto delle condizioni del luogo per progettare un piccolo giardino.

Se vuoi leggere altri articoli simili su come progettare un piccolo giardino, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.