Suggerimenti

Come sbarazzarsi di pidocchi e lendini con 11 rimedi casalinghi

Pidocchi? Vuoi sapere come eliminare i pidocchi con i rimedi casalinghi? Il pidocchio del capo umano, Pediculus humanus capitis , è un minuscolo parassita (lungo solo 2 o 3 millimetri) che vive sulla testa aggrappandosi ai capelli e nutrendosi succhiando il nostro sangue. Ma non preoccuparti, ti offriamo opzioni per eliminare i pidocchi con rimedi casalinghi e naturali contro i pidocchi .

L’infestazione da pidocchi è nota come pediculosi . Secernono anche saliva sul cuoio capelluto che può essere molto irritante e produce sintomi comuni di pidocchi come prurito o prurito . Ecco perché quando vediamo che i bambini si grattano molto la testa (soprattutto sulla corona, sul collo e dietro le orecchie) c’è una buona probabilità che sia perché hanno i pidocchi. Anche durante l’anno scolastico è molto comune la comparsa dei pidocchi.

Alla fine dell’articolo vi invito a guardare un video in cui riassumo questo post.

Come si diffondono i pidocchi?

Questi parassiti si diffondono per contatto diretto tra le teste. Inoltre, i pidocchi sono particolarmente fastidiosi perché depongono le uova sulla testa, queste uova sono le lendini . che in circa 9 giorni si saranno trasformati in pidocchi, quindi bisogna agire in fretta per eliminarli e non dar loro il tempo di deporre tante uova. Andremo a conoscere alcuni modi per prevenire la diffusione dei pidocchi e alcuni rimedi naturali per eliminare pidocchi e lendini . Ti invito anche a leggere altri rimedi casalinghi per prenderci cura della nostra salute in modo naturale ogni giorno. Ma ora vedremo alcuni rimedi casalinghi per i pidocchi.

A proposito, i pidocchi non riguardano solo i bambini, ma anche gli adulti (genitori, insegnanti, supervisori …) possono prendere i pidocchi. Ecco perché è necessario che applichino anche un trattamento per eliminare i pidocchi come prevenzione.

11 rimedi casalinghi per sbarazzarsi di pidocchi e lendini

Oli essenziali per eliminare i pidocchi : per pidocchi e lendini possiamo usare l’ olio essenziale di lavanda . Si applica direttamente sul cuoio capelluto. Lascialo acceso durante la notte, puoi anche metterne un po’ su un cuscino pulito. È ottimo come trattamento aggiuntivo e complementare ad altri rimedi naturali. L’ olio essenziale di tea tree , l’olio essenziale di rosmarino , l’ olio essenziale di geranio , olio essenziale di chiodi di garofano , olio essenziale di eucalipto o olio essenziale di origanoSono efficaci anche nella rimozione di pidocchi e lendini e possono essere applicati proprio come l’olio essenziale di lavanda, ma in questo caso vanno diluiti con olio d’oliva invece di applicarlo direttamente. Si userebbero circa 20 gocce di olio essenziale per ogni 50 cl di olio d’oliva.

Piante medicinali antipidocchi : possiamo utilizzare piante medicinali come eucalipto , quasia , lavanda o menta . La fitoterapia sarà efficace nell’eliminare pidocchi e lendini. Si fa un infuso utilizzando 500 ml di acqua e tra 30 e 40 grammi di pianta. Quando l’acqua inizia a bollire, si spegne il fuoco, si aggiunge la pianta medicinale e si copre. Lasciar riposare 20 minuti. Quando è a temperatura ambiente scoliamo l’infuso. Si applica su tutta la capigliatura e sul cuoio capelluto, si mette una cuffia da doccia e si lascia agire per un’ora. Successivamente, i capelli vengono lavati come di consueto e pettinati con un pettine per lendini.

Olio d’oliva per rimuovere i pidocchi : spalmare bene l’intero cuoio capelluto e i capelli con olio d’oliva, coprire con una cuffia da doccia e lasciarlo acceso durante la notte. Quindi lavare i capelli come si fa normalmente e quindi eseguire uno speciale pettine per pidocchi e lendini su tutti i capelli.

Pettine per pidocchi e lendini: pettina accuratamente tutti i capelli con uno speciale pettine per pidocchi e lendini in metallo fine. Colpisce soprattutto i capelli attaccati al cuoio capelluto perché è lì che i pidocchi depositano le uova, cioè le lendini.

Infuso di ruta per eliminare i pidocchi : Preparare un infuso con 500 ml di acqua e 30 grammi di ruta. Quando l’acqua inizia a bollire, spegnete il fuoco e aggiungete la ruta. Coprire e lasciare in infusione per 20 minuti. Immergere bene i capelli con questo infuso, coprire con una cuffia da doccia e lasciare agire per un’ora e mezza o due ore.

Aceto bianco o di mele per eliminare pidocchi e lendini : Il rimedio classico per eccellenza che è stato utilizzato da generazioni e generazioni per eliminare pidocchi e lendini è stato l’umile aceto. È molto efficace, economico e facile da usare. Particolarmente molto utile per rimuovere le lendini . Non ci resta che impregnare a fondo l’intera testa (con particolare attenzione al cuoio capelluto e zone come la corona, il collo e dietro le orecchie) con aceto, indossare una cuffia da doccia o utilizzare una pellicola da cucina per avvolgere la testa con lui e aspetta tre ore. Trascorso questo tempo laviamo i capelli normalmente, poi, mentre i capelli sono bagnati, passiamo un pettine antipidocchi attraverso i capelli per finire di rimuovere i resti.

Maschera o ammorbidente per eliminare i pidocchi : se l’odore dell’aceto è un impedimento per usarlo come rimedio naturale per eliminare pidocchi e lendini, hai un’alternativa molto più piacevole: la maschera o l’ammorbidente per i capelli. Il modo in cui viene utilizzato è esattamente lo stesso dell’aceto.

Aglio per eliminare i pidocchi : preparare una pasta schiacciando 8 spicchi d’aglio con 2 o 3 cucchiai di olio d’oliva. Applicare questa pasta sui capelli e sul cuoio capelluto, indossare una cuffia da doccia e lasciare agire per un’ora. Quindi lavare i capelli e acconciare.

Olio di cocco per rimuovere i pidocchi : l’olio di cocco è anche efficace nella rimozione di pidocchi e lendini. Applicalo sul cuoio capelluto e sui capelli. Metti la cuffia per la doccia o la pellicola trasparente coprendo bene l’intera testa. Lasciare in posa per 4 ore. Quindi laviamo i capelli e infine li pettiniamo con un pettine.

Olio di neem o neem per rimuovere i pidocchi : applicare esattamente come l’olio di oliva o di cocco.

Pettine sgombero per pidocchi e lendini : è un pettine in metallo con i rebbi molto ravvicinati che è molto efficace per rimuovere pidocchi e lendini, poiché rimangono intrappolati tra i rebbi. Tutti i capelli dovrebbero essere pettinati con esso una volta applicato uno dei suddetti rimedi.

Per ottenere i migliori risultati contro i pidocchi … Ripetere la stessa operazione dopo 10 giorni. Puoi anche combinare più rimedi contemporaneamente. Ad esempio: aceto e poi applicare l’olio di oliva o di cocco e aggiungere 1 o 2 degli oli essenziali in ragione di 20 gocce di olio essenziale per ogni 50 cl di olio. Si applica l’aceto sui capelli, si copre con la cuffia da doccia e si lascia agire per 2 ore. Quindi sciacquate bene la testa e applicate l’olio d’oliva con gli oli essenziali (albero del tè, rosmarino, geranio, lavanda, eucalipto, ecc.) e coprite con la cuffia da doccia o con carta da cucina di plastica trasparente. Quando l’hai avuto tra 1,5 ore e 2 ore, passi attraverso il lendino (pettine di metallo per rimuovere pidocchi e lendini) e spazzoli bene tutti i capelli. Quindi lavati bene la testa.

* Ricorda che così come eliminiamo i pidocchi e le lendini dai capelli, dobbiamo lavare bene anche gli oggetti che sono a contatto con la testa, come asciugamani, federe, lenzuola, cuscini, ecc.

Misure precauzionali per evitare la diffusione di pidocchi o pediculosi

Avere i capelli puliti, una buona igiene e i capelli non molto lunghi ci aiuterà quando si tratterà di notare la presenza di pidocchi e ci renderà più facile eseguire rimedi casalinghi per eliminarli, poiché è più facile gestire meglio un pelo corto che capelli lunghi.

I parrucchieri possono essere un buon “serbatoio” per i pidocchi. Assicurati che il parrucchiere da cui vai e porti i bambini segua le misure igieniche di base con le spazzole e gli altri utensili che usano per evitare la diffusione di parassiti dei capelli come i pidocchi.

Impedire ai bambini di scambiarsi gli accessori che indossano sulla testa, come elastici e fasce per capelli, forcine, cappelli, berretti, cappelli, pettini e spazzole, ecc.

.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *