Suggerimenti

Lumache in giardino: cosa sono e come combatterle?

Cosa sono le lumache?

Definizione: le lumache sono parassiti del giardino che vivono in climi umidi, quindi sarà molto comune trovarle in giardino in caso di pioggia.

Sono molluschi a corpo bianco dell’ordine Pulmonata senza conchiglia o con piccole conchiglie interne, a differenza di altri parassiti che sono insetti.

Le lumache sono della stessa famiglia del calamaro gigante , ma, a differenza di altri molluschi, hanno un solo polmone.

La testa ha quattro antenne e la bocca; le antenne superiori hanno occhi alle estremità, che fungono anche da organi tattili e olfattivi.

La bocca ha due mascelle con denti piccoli e una lingua seghettata.

Ha una conchiglia che copre solo una piccolissima parte del corpo ed è ermafrodita , cioè possiede organi riproduttivi maschili e femminili.

Possono misurare fino a 15 centimetri e il loro colore scuro permette loro di mimetizzarsi nel terreno quindi sono difficili da individuare , oltre ad essere si nutrono di notte e si nascondono durante il giorno. 

Tuttavia, lasciano una scia di melma ovunque passano;  una scia viscida che puoi  facilmente identificare per seguire le loro tracce.

Lumache e lumache sono la stessa cosa?

Sembrano molto simili, ma a differenza delle lumache che ne hanno una grande e prominente , le lumache non hanno questa difesa o hanno piccoli gusci interni.

Come può influenzare il nostro giardino?

Le lumache causano molti danni alle piante , perché sono in grado di digerire completamente i loro tessuti; con le loro lingue dentate a forma di lime divorano steli, radici, foglie, bulbi, fiori e frutti.

Mangiano tutto ciò che trovano in giardino, ma hanno una predilezione speciale per lattuga , fagioli , pomodori e cavoli .

Sono predatori pericolosi perché distruggono le piante giovani , ma lasciano anche secrezioni mucose che rendono impossibile la vendita di piante non distrutte .

Essi agiscono di notte, quindi nel mattino troverete una scia di distruzione accompagnata da secrezioni argentee che vi lascerà alcun dubbio per l’identità dell’autore materiale del danno.

Ma, inoltre, le lumache sono la causa di un’infezione nota come angiostrongiliasi , che provoca tremori, dolore e infiammazione e può causare la morte.

Questa malattia è trasmessa dai vermi polmonari dei ratti . Quando i ratti defecano le larve dei vermi , infettano altre specie, come lumache, lumache e gamberi d’acqua dolce.

Il primo riferimento a questa malattia risale a Taiwan nel 1944 , ma più recentemente, nel 2017, sono stati noti sei casi alle Hawaii.  Le autorità hanno avvertito la popolazione di non toccare le lumache con mani non protette , per questo motivo.

La malattia parassitaria inizia attaccando i polmoni, poi il sangue e infine il cervello , che può causare la meningite.

Questa zoonosi si è già insediata in altre regioni degli Stati Uniti , come sono noti casi in Louisiana, California, Alabama e Florida.

In Spagna ci sono state allerte in relazione a questa malattia e al fatto che le lumache possono produrla , perché  non esiste un rimedio noto per affrontarlo con successo. 

Come possiamo evitare le lumache?

Ci sono molti modi in cui i giardinieri affrontano questo piccolo nemico che causa molti dei loro mal di testa.

Dal mettere del filo di rame (che funge da repellente), alle trappole con i contenitori della birra , sono le strategie da loro utilizzate contro la peste.

È pratico anche spalmare nell’orto foglie di lattuga, spinaci , cavoli o fette di patate crude. Le lumache tendono a proteggersi sotto queste verdure, quindi la mattina dopo puoi raccoglierle e smaltirle (con i guanti!) .

 Rane e rospi  sono consumatori di lumache , così come polli e anatre.

Lime, caffè, aglio , sabbia sono ugualmente utili per combattere questo predatore di piante.

Puoi mettere le piastrelle sul pavimento del giardino , poiché le lumache saranno protette sotto di esso e potrai rimuoverle facilmente.

Che cosa  le lumache amano la birra,  Versane un po’ in un contenitore , così affogheranno quando proveranno a berlo.

Un’altra formula consiste nel bagnare un panno con la birra e posizionarlo strategicamente in giardino , nella certezza che le lumache lo raggiungeranno e lì rimarranno.

Come possiamo respingerli?

Usa il rame

 Lumache e rame non vanno d’accordo; quindi, il modo migliore per respingerli è mettere un recinto di nastro di rame attorno alle piante.

La ragione di questa “disparità di criteri” è che il rame provoca crampi nelle lumache.

Le uova e le ceneri sono ottimi repellenti, perché alle lumache non piacciono per niente , motivo per cui non si avvicineranno al tuo giardino.

Pianta piante appetibili lontano dal giardino

Un altro modo per tenere questo parassita lontano dalle piante più preziose del giardino è quello di seminare altre piante complementari a lei gradite lontano. 

Cerfoglio, calendula e timo sono tre delle specie di cui le lumache sono entusiaste.

Successivamente, procedi a distruggere queste piante infette insieme all’origine del male.

Prodotti chimici (non li consigliamo)

I prodotti chimici per combattere le lumache sono la metaldeide o il metiocarb.

Questi prodotti vanno annaffiati a terra , vicino alle piante, con molta cura, perché possono essere dannosi per l’uomo , soprattutto i bambini.

Le lumache non si avvicineranno a quei luoghi che sono stati annaffiati con questi prodotti e, se lo fanno, moriranno provandoci.

Se hai accesso alle alghe, mettile intorno alle piante. La presenza di sale nella composizione delle alghe è qualcosa che le lumache odiano, quindi non si avvicineranno.

Recinzione elettronica

Puoi anche posizionare una recinzione elettronica che è una delle i repellenti di maggior successo noti contro le lumache e altri insetti predatori.

La recinzione elettronica è una barriera che è alimentata da una batteria da nove volt e produce una leggera sensazione statica , quindi non è rilevabile da esseri umani o animali domestici.

Ma, soprattutto, la migliore prevenzione contro questi animali è innaffiare le piante la mattina, non il pomeriggio o la notte, perché così la terra sarà secca di notte che è quando le lumache escono a fare le tue .

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *