Suggerimenti

Ossicloruro di rame: che cos’è? Come lo utilizziamo in agricoltura?

Cos’è l’ossicloruro di rame?

L’ossicloruro di rame è un composto chimico solido, di colore verde e di aspetto cristallino.

La sua formula è: Cu2 (OH) 3Cl. Tra i suoi usi c’è quello di fungicida, battericida e repellente per uccelli , oltre ad essere accettato nell’agricoltura biologica .

Un po’ di storia sull’ossicloruro di rame

Nel 1880 arrivò in Europa dall’America la peronospora della vite . Una malattia che ha causato danni devastanti a tutti i vigneti in Francia. All’epoca esistevano solo composti di zolfo per trattare i parassiti fungini.

Tuttavia, per caso Millardet si rese conto che alcuni ceppi spalmati con una miscela di solfato di rame e calce, distinguibili per la loro tonalità bluastra , non contraevano la malattia.

Da questa combinazione il professore sviluppò la formula di quello che fu il primo composto di sintesi chimica, solfato di cuprocalcio o anche detto poltiglia bordolese.

Da allora, la ricerca sui composti derivati ​​dal rame è stata promossa per attaccare le malattie fungine.

Pertanto, ora c’è l’ossicloruro di rame e altri composti come l’idrossido di rame.

A cosa serve l’ossicloruro di rame in agricoltura?

Il fatto che sia un fungicida significa che è una sostanza in grado di eliminare e fermare lo sviluppo di funghi o muffe che si trovano sulla pianta.

L’ossicloruro di rame funziona  impedendo la penetrazione del fungo e inibisce la germinazione delle spore. 

 importanteSi ricorda che l’ eventuale eccesso di fungicida può causare danni fisiologici alla coltura .

Ha un’estrema fissazione al suolo ed è tossico per l’ uomo se inalato o ingerito . Tuttavia, grazie al fatto che rimane nel terreno, la sua attività fungicida può essere maggiore e avere vantaggi per la coltura.

Va notato che i fungicidi derivati ​​dal rame hanno un effetto preventivo piuttosto che curativo . Ciò significa che previene future infezioni e la diffusione di funghi.

Alcuni funghi sviluppano resistenza ai fungicidi, tuttavia, l’ossicloruro di rame ha dimostrato di essere molto efficace. 

Questo è un vantaggio perché può essere utilizzato più volte sullo stesso raccolto con gli stessi effetti. Ricorda però che data la sua tossicità puoi utilizzarlo solo una volta all’anno e nelle quantità indicate sulla confezione.

In particolare, l’operazione di questo fungicida è quella di formare una barriera protettiva sulla superficie del telo contro l’attacco dei funghi endoparassiti.

Gli ioni vengono assorbiti dalle spore del fungo e dei batteri fino a quando l’ accumulo è letale per le loro cellule.

Questo è  fungicidi che contengono rame bloccano il processo respiratorio dei funghi rendendoli incapaci di sintetizzare le proteine ​​e riducendo così l’attività della loro membrana cellulare fino a quando, alla fine, questi funghi muoiono non essendo in grado di procurarsi il cibo.

Sebbene sia utilizzato in agricoltura biologica, le quantità fornite alla pianta non devono essere superate.

Il suo utilizzo è limitato a  massimo 6 chilogrammi per ettaro in un anno. Se vicino alla tua coltura ci sono aree d’acqua come laghi , fiumi o bacini idrici sotterranei, evitane l’uso in quanto è altamente tossico per la vita dell’acquacoltura.

L’ossicloruro di rame è efficace per malattie come la peronospora della patata . È anche molto efficace per attaccare l’Alternaria, l’ antracnosi , la Bacteriosi, la Muffa, la Dent o setaccio, la Monilia, la Maculata, l’Aguado e la Fomopsis. 

Parlando delle colture, è utilizzato per le malattie trattare di oliva albero , di alberi che portiate frutto e verdure come broccoli , aglio , cipolla e melanzane .

Un vantaggio dei fungicidi è quello di trattare colture molto sensibili ai funghi come l’uva.

Dal momento che offre una protezione completa contro le malattie che solitamente hanno l’uva, come l’ oidio, l’ oidio o la botrite . La sua applicazione può essere effettuata spruzzando ossicloruro di rame sulle colture.

L’ossicloruro di rame è stato utilizzato anche per l’agricoltura biodinamica .

Quando e come applicarlo nel tuo giardino? Come lo prepariamo?

L’ossicloruro di rame può essere applicato in  qualsiasi fase del raccolto. 

È venduto in presentazioni specifiche per piante e in dosi diverse, quindi è importante leggere le istruzioni per ogni confezione poiché le quantità consigliate possono variare.

Ci sono presentazioni solide che possono essere cosparse sul terreno per prevenire la diffusione di funghi dannosi.

Dosaggio di ossicloruro di rame

Ci sono anche presentazioni già sciolte che sono le più consigliate se hai un orto urbano o un piccolo raccolto.

Ecco alcune dosi di ossicloruro di rame:

  1. BELTASUR 500 (50% ossicloruro di rame). Si presenta sotto forma di polvere per ammollo. Ci sono presentazioni da 40 grammi con misurino e anche nel formato da 1 kg per grandi piantagioni. Le presentazioni in rame al 50% vengono utilizzate principalmente prima della fioritura degli alberi da frutto. Viene normalmente dosato a 300 – 400 g/hl. Ci sono anche presentazioni sotto forma di bustine di fungicidi biologici per 750 ml di acqua. Hanno una concentrazione molto simile.
  2. 70% di ossicloruro di rame. Il dosaggio deve essere più basso perché ha una concentrazione più alta. 150 – 250 cc/hl. Fai attenzione ad applicarlo alle piante sensibili al rame.
  3. 38% di ossicloruro di rame. Il dosaggio è di 200-300 cc/hl e solitamente si presenta in forma liquida.

Dove posso acquistare l’ossicloruro di rame?

L’ossicloruro di rame può essere acquistato in negozi specializzati in agricoltura o colture. 

Si può trovare anche nei negozi che vendono prodotti chimici. 

Infine, l’abbiamo acquistato su Amazon e ci ha dato buoni risultati. Ti lasciamo alcune opzioni:



Fungicida polivalente ad azione preventiva e curativa a base di rame

  • Fungicida polivalente rame ad azione preventiva e curativa
  • Adatto a tutti i tipi di piante e colture
  • Efficace contro un’ampia varietà di malattie fungine
  • Autorizzato per l’agricoltura biologica secondo il regolamento CE


COLTIVATORI 1 l Rame Ossicloruro Concentrato 70% Ecologico (Azione Fungicida).
Fertilizzante per Topo Tipo di piante e alberi. Fertilizzante a base di rame naturale al 100%. Oxy Copper Eco

  • L’ossicloruro di rame, è una fonte di rame per tutti i tipi di piante
  • Ossicloruro di rame 70%
  • Prodotto per agricoltura biologica secondo il regolamento CE 834/2007 e 889/2008 e il regolamento PON
  • Sospensione di fertilizzante a base di rame


COLTIVATORI Forza CU 1 l.
Fertilizzante fertilizzante con effetto fungicida ecologico del rame che migliora il sistema di difesa delle piante contro lo sviluppo di malattie

  • Corregge le carenze di rame, ha un effetto fungistatico, aumenta la resa delle colture.
  • Soluzione ecologica di rame di rapida assimilazione con effetto stimolante.
  • Migliora il sistema di difesa della pianta in ambienti ostili che favoriscono lo sviluppo di malattie fungine e…
  • Costituisce il miglior contributo rameico per mantenere i tessuti vegetali a livelli ottimali di salute

Vendita


Fitosanitario – Fungicida sistemico box 250g – Batlle

  • Il fungicida sistemico Batlle è un fungicida altamente mobile che viene assorbito da tutte le parti della pianta agendo …
  • Il suo effetto sistemico lo rende molto efficace contro malattie complicate come Phytophthora, Muffa, Aguado o Gomosis.
  • Polvere

Ultimo aggiornamento il 2021-06-11 / Link di affiliazione / Immagini API per gli affiliati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.