Suggerimenti

Pietra cactus o lithops: cura

I lithops , chiamati anche cactus di pietra del deserto o pietre viventi, sono in realtà un intero genere di piante succulente con più di 100 specie al loro attivo. Sono originari dell’Africa meridionale e sono molto popolari nel giardinaggio grazie al loro aspetto unico, che li fa sembrare pietre quando non hanno un fiore.

In EcologíaVerde vedremo la cura dei cactus di pietra o dei lithops con una guida pratica, ricca di consigli e foto.

Caratteristiche del cactus di pietra o lithops

Come abbiamo già accennato, i cactus di pietra sono un intero genere, ma tutte le loro specie condividono le loro caratteristiche principali. Sono piante dal corpo conico con superficie piana, e hanno solo due foglie unite alla base, con una fessura tra le due, dove compaiono le nuove foglie, che sostituiranno le precedenti, e il fiore. I loro colori possono variare parecchio, dal verde al rosato, come quello di Lithops karasmontana, o l’arancione di Lithops lesliei. Quando si parla di cactus di pietra, a volte sono inclusi Pleiospilos, che è un genere correlato e condivide il loro aspetto di pietre vive, sebbene siano distinguibili dai lithops per il loro maggior numero di foglie.

I cactus di pietra sono piante molto resistenti che si adattano ai climi caldi e secchi del loro habitat naturale e sono comunemente usati sia come piante da interno che da esterno. Quando fioriscono in autunno, producono un unico fiore notturno a forma di margherita così grande che nasconde quasi completamente il resto della pianta.

Prendersi cura del cactus di pietra o dei lithops – guida pratica

Queste sono le cure di base del cactus di pietra o lithops, con cui lo farai crescere sano e fiorire nel tempo.

luce e posizione

Essendo piante del deserto, le lithops hanno bisogno di molta luce naturale e possono anche essere esposte al pieno sole a temperature che non superano i 35ºC. Tuttavia, queste piante grasse non tollerano bene il freddo e non dovrebbero mai essere esposte a temperature inferiori a 10ºC. Il freddo è uno dei grandi nemici del cactus di pietra, e se viene esposto al gelo o a temperature molto basse è molto probabile che la pianta non sopravviva.

Irrigazione

I lithops richiedono pochissima acqua e in effetti l’eccesso di acqua è una delle loro principali minacce. Dovresti annaffiarli una volta ogni dieci giorni in primavera e in estate, ridurre l’irrigazione in autunno e non annaffiare affatto durante l’inverno, quando la pianta è meno attiva. Inoltre, è importante che il piattino della pentola non accumuli mai acqua, quindi se è rimasta dell’acqua dopo l’irrigazione, rimuoverla immediatamente. Questo è molto importante perché l’umidità in eccesso può causare la putrefazione delle radici di questa pianta con notevole facilità.

Substrato

Questa è una pianta forte e molto adatta alle terre aride, quindi di solito non richiede fertilizzanti sulla sua terra. Un substrato vegetale universale o succulento sarà più che sufficiente nella stragrande maggioranza dei casi.

Trapianto

Si consiglia di trapiantare i cactus di pietra ogni tre anni e non prima, poiché la crescita di questa pianta non è eccessiva. Il trapianto dovrebbe essere effettuato in primavera.

In quest’altra guida di Green Ecology ti mostriamo come trapiantare un cactus e come farlo e, inoltre, all’interno troverai una video guida.

Come far sbocciare un cactus di pietra

I cactus in generale sono piante a crescita molto lenta, quindi è normale che impieghino diversi anni per dare il loro primo fiore. Tuttavia, se hai il tuo lithops da tre anni o più o non è ancora fiorito, controlla di dargli tutto ciò di cui ha bisogno per essere in condizioni ottimali. I punti più importanti qui sono che riceve abbastanza luce solare e che rimanga a una temperatura adeguata, anche in inverno.

Se il tuo cactus di pietra non fiorisce è probabilmente perché si trova in una posizione poco soleggiata o perché la temperatura è più bassa di quella consigliata, o durante tutto l’anno o solo nella stagione fredda. Ricorda inoltre che l’irrigazione è importante in primavera e in estate, ma in nessun caso dovresti permettere al substrato di allagarsi.

Com’è il fiore di un cactus di pietra

Ogni lithops porta un unico grande fiore che di solito appare in autunno. Si tratta di fiori a forma di margherita, di colore bianco o giallo brillante, che crescono fino a ricoprire completamente la pianta ed emanano un profumo morbido e gradevole. Se ti piacciono i fiori di cactus, in questo altro post ti mostriamo più tipi di cactus con fiori.

Per finire, vi lasciamo una galleria fotografica di cactus o litopi di pietra con e senza fiori, così potrete vedere la grande varietà che c’è.

Se desideri leggere altri articoli simili a Pietra di cactus o lithops: cura, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.