Funghi

Bovista plumbea

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Carpoforo dalla caratteristica forma globosa, talvolta diviso nella zona di unione con il substrato ma senza piede o zona basale sterile, con un diametro che può variare tra i 2 e i 4 (5) cm, e un sorprendente colore bianco nei giovani esemplari che contrasta nettamente con l’ambiente in cui si sviluppa.

Peridio formato da due strati perfettamente differenziati, lo strato esterno o esoperidio è liscio e bianco, relativamente spesso per le dimensioni della specie ma fragile, si fessura in forma di placche con una certa facilità e permette di vedere l’endoperidio. Questo endoperidio è grigio piombo, che dà il nome alla specie, e ha una consistenza molto diversa dall’esoperidio, non si rompe e al tatto sembra carta.

La gleba, che negli esemplari giovani è di colore bianco e di consistenza spugnosa, si evolve in un colore giallastro e infine è di colore marrone e di consistenza polverosa man mano che le spore maturano. La deiscenza avviene attraverso un poro apicale.

Carne davvero inesistente, solo la gleba quando è bianca sembra essere carne.

Habitat:

È una specie eminentemente eliofila, la sua fruttificazione è legata ai campi e alle radure delle foreste, tra l’erba. Non è particolarmente amante di una particolare altezza, ma cresce ugualmente bene nelle zone montane e costiere e in un particolare tipo di terreno o area geografica. Generalmente dà i suoi frutti in gruppi che colonizzano grandi aree, raramente in isolamento.

Commenti:

Anche se alcuni autori la considerano commestibile quando la gleba è bianca, si capisce che manca di valore culinario. Questa specie si caratterizza per il suo aspetto globoso, i due strati perfettamente distinguibili e l’endoperidio grigio piombo di consistenza papiriforme. Può essere facilmente confusa con la Bovista nigrescens, una specie molto meno abbondante, con un esoperidio più sottile e un endoperidio marrone al posto del grigio piombo, anche a causa del suo habitat con Lycoperdon pratense, che è più grande e ha un piede o una base sterile.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Palla di piombo, astaputz berunkara, pet de llop gris.
  • Sinonimo:
    Bovista suberosa Fr.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Gasteromycetidae
  • Ordine:
    Lycoperdales
  • La famiglia:
    Lycoperdaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.