Funghi

Helvella fusca

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Cappello con forma irregolarmente lobata o piegata, è tipico che adotti una forma a sella con due lobi, ma non sempre è così e a volte presenta tre lobi e una forma più indefinita. Di solito è alta 2 o 3 cm per 3 o 4 cm di lunghezza e ha una superficie esterna di colore marrone, che è ruvida. La superficie interna è biancastra o cremosa, un po’ più ocra negli esemplari più vecchi, ed è dotata di caratteristiche costole in rilievo che a volte formano una sorta di ampia griglia.

Imenio immerso nella zona superiore dell’ascocarpo, marrone e ruvido, quando l’esemplare è sporgente, queste spore bianche in massa sono percepibili dall’occhio sotto forma di polvere che viene rilasciata quando l’esemplare viene scosso.

Piede cavo lungo tra i 3 e i 5 cm, di colore biancastro o crema, leggermente più ocra quando è vecchio. Ha costole disposte longitudinalmente, raramente alveolate ma anastomizzate. È più o meno cilindrica o allargata alla base.

Carne sottile, croccante, colorata, senza odore percepibile e dal sapore dolce e delicato.

Habitat:

È una specie fondamentalmente legata agli alberi delle rive dei fiumi, con una preferenza per i pioppi e le zone sabbiose. Tende ad uscire in piccoli gruppi, soprattutto in primavera, anche se non è esclusivamente primaverile e, a seconda della zona, può comparire anche in inverno e anche occasionalmente in autunno. Tuttavia, è una specie rara e meno abbondante di altri congeneri.

Commenti:

Poiché tutte le specie del suo genere sono tossiche a crudo, essendo necessario cuocerlo in precedenza per il suo consumo, data la sua scarsità non è una specie che viene generalmente raccolta a questo scopo. Per il suo colore può essere confuso con la Paxina queletii, che ha però un cappello calcato e meno costole, l’Helvella leucopus ha il piede liscio, e altri Helvella il cui piede ha le costole di colore grigiastro o nero. La caratteristica distintiva più evidente è la nervatura all’interno.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Helvella fusca var. fusca Gillet

Tassonomia:

  • Divisione:
    Ascomycota
  • Suddivisione:
    Ascomicotina
  • Classe:
    Himenoascomiceti
  • Sottoclasse:
    Pezizomycetidae
  • Ordine:
    Pezizales
  • La famiglia:
    Helvellaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.