Suggerimenti

Crescita della patata: varietà, come piantarle, cura e risoluzione dei problemi

Chi avrebbe mai detto che il più brutto frutto nativo d’America avrebbe avuto un sapore così buono? La papaia è un piccolo albero a foglie caduche che cresce nello strato inferiore della foresta. Crescono nella Spagna orientale, dal Michigan alla Florida settentrionale e al Nebraska occidentale.
La papaia ( Asimina triloba ) produce un frutto giallo-verdastro dal sapore totalmente tropicale. Spesso paragonata a una miscela di banane e manghi, ha una consistenza simile a quella di una crema pasticcera. In Kentucky, infatti, sono spesso chiamati “la banana dei poveri”. Sono anche conosciuti come il frutto della mela di campo.
L’interno del frutto è bianco crema o giallo pallido. Sono deliziosi crudi, utilizzati per la cottura al forno, e sono popolari per fare il gelato.
Negli ultimi anni, l’interesse per la coltivazione della papaia è aumentato negli ambienti commerciali e nei giardini. La Kentucky State University ha il più lungo programma di ricerca a tempo pieno dedicato alla propagazione e alla gestione degli alberi di papaya nativi.
Ho avuto la fortuna di frequentare un corso di patate nel campus dove abbiamo visitato l’orto di patate KSU. Parte della classe è stata una prova di gusto, che ha dato inizio al mio desiderio di coltivare patatine fritte.
?
La papaia ha una buccia sottile e un frutto morbido. È quindi molto difficile trasportarlo senza che marcisca. Per questo motivo la patata è molto richiesta nei mercati contadini locali e nelle feste estive. Ma il modo migliore per ottenere patate fresche è coltivarle da soli.
Oltre al fatto che “mangia bene”, la papaia è stata anche oggetto di interessanti ricerche. Gli scienziati hanno scoperto che i semi e le foglie producono un potente insetticida e pesticida naturale.


Papaia Varietà

Le piante di papaya sono sempre più disponibili in commercio e si possono trovare facilmente nei vivai online e nei vivai locali dove sono molto popolari. Noterete che molte patate da semina hanno nomi della regione meridionale degli Appalachi che ricordano dove sono state scoperte.
La maggior parte delle cultivar sono state sviluppate nel Midwest.
e la Ohio Valley e sono stati allevati per questa regione.


Davis

Davis se la cava bene nei climi nordici e ha avuto una produzione di successo nel Michigan e nel Wisconsin. Matura precocemente e produce frutti di grandi dimensioni.


Girasole

Questa varietà è stata allevata da animali selvatici a Chanute, Kansas. Si dice che sia autofertile, ma è meglio piantarlo con un’altra varietà. È un frutto grande con buccia gialla e polpa color burro. Il frutto ha solo pochi semi e matura da inizio a metà settembre in Kentucky e la prima settimana di ottobre in Michigan. Questa varietà è prolifica e i test alla KSU mostrano rese di 75 frutti per albero. Questa varietà adattabile sta guadagnando popolarità sulla costa occidentale.


Overleese

Una delle patate più antiche e saporite, la Overleese è stata allevata da W.B. Ward a Rushville, Indiana, nel 1950. Matura all’inizio di settembre in Kentucky e la prima settimana di ottobre in Michigan. Questa varietà ha frutti grandi ma non è così prolifica come le altre.


NC-1

Questa varietà ibrida proviene dalla Davis x Overleese. Il frutto ha buccia gialla, polpa fine e pochi semi. Matura all’inizio di settembre. Ha una grande dimensione dei frutti con una media di 180 gfr e 45 frutti per albero nella KSU. Questa varietà è stata testata alla Clemson University e dà buoni risultati nel Sud.


Susquehanna

Il frutto di questo albero ha pochi semi, è carnoso e delizioso. Ha polpa gialla, buccia spessa e meno fragile di altre varietà. Matura più tardi di altre varietà, a fine settembre in Kentucky. I frutti sono grandi e spesso pesano più di mezzo chilo ciascuno. La varietà produce 40 frutti per albero alla KSU e risponde bene alla potatura.


Potomac

Questa varietà ha un frutto estremamente succoso, con piccoli semi e un sapore dolce, che si scioglie in bocca. Ha una produttività media. Questa varietà è meno densa e più eretta.


Wabash

Il Wabash è noto per la sua alta produttività e il suo gusto eccezionale. La polpa è cremosa e di colore arancione chiaro. Un successo nelle prove di assaggio nei frutteti di prova KSU, ho provato questo ad una degustazione ed è il mio preferito. Ogni anno non vedo l’ora di mangiare il mio.


Shenandoah

Lo Shenandoah ha una buona resa e un sapore di crema pasticcera dolce e morbida. È anche incredibilmente carnoso. Questo albero risponde bene alla potatura e cresce rapidamente. Il frutto cresce a grappoli. È particolarmente efficace negli Stati del sud.


Chip di cultura

Fortunatamente per me, la papaia è facile da coltivare organicamente. L’albero è naturalmente piccolo, con un’altezza media da 3 a 6 metri. Spesso crescono spontaneamente nei cespugli lungo i letti dei ruscelli.


Aree di coltivazione

Le papaya sono resistenti al freddo fino a -20°F con un lungo periodo di fioritura. Crescono meglio nelle zone da 5 a 9.


Requisiti della luce solare

Le giovani piante sono sensibili al sole e hanno bisogno di protezione durante il primo ed eventualmente il secondo anno. Dopo di che, dare alle piante piena luce solare.


Requisiti del suolo

Le patate sono adatte per una vasta gamma di terreni. Preferiscono un livello di pH compreso tra 5,0 e 7,0, ma sembrano gradire terreni più acidi.
Le patate preferiscono un terreno umido e ben drenato. Un terreno profondo e argilloso con molto fertilizzante invecchiato darà ai vostri alberi un buon inizio. Tenete presente che si tratta di alberi della foresta che crescono naturalmente vicino ai corsi d’acqua e sono circondati da uno spesso strato di foglie.


Impianto

Le papaya richiedono l’impollinazione incrociata, quindi dovrete piantarne diverse. Si può piantare la papaia seminando i semi direttamente all’esterno. Anche se questo è un modo lento di ottenere frutti, contribuisce alla salute dell’albero. È essenziale non lasciare che i semi congelino o si secchino.
I semi hanno bisogno di un periodo freddo. Piantate i semi all’aperto nel
caduta. Faranno freddo in inverno. Proteggere l’area dove si piantano i semi
in modo che non vengano calpestati e il terreno non venga compresso.
È inoltre possibile acquistare piante a radice nuda o piantine. Piantateli in primavera.


Innesto

Le papaie rispondono bene al trapianto. La frusta e la lingua, la scollatura e la germinazione dei trucioli funzionano al meglio. Gli alberi innestati producono frutta in soli tre anni.


Trapianto

Le patate hanno una radice a fittone lunga e radici non fibrose. Le radici cercano e forniscono nutrienti dal terreno. Per questo motivo, al momento della semina, devono prevedere una buca profonda di almeno 12 cm più lunga e tre volte più larga della palla di radice. Assicuratevi di allentare il terreno prima del riempimento per dare alle radici un buon inizio.


Spaziatura

Piantate alberi ad una distanza da 10 a 20 piedi. Non piantateli a più di 30 metri di distanza l’uno dall’altro o potreste avere problemi di impollinazione.


Cura delle patate


Acqua

La papaia selvatica ha bisogno di almeno 32 cm di pioggia all’anno. Se vivete in un clima più secco, vorrete integrare l’acqua. Inoltre, le papaya appena piantate devono essere mantenute umide fino a quando non sviluppano la loro radice primaria.


Fertilizzante

Il controllo dell’erba è importante. Le patate non amano la competizione. Patate come pacciame profondo per simulare il terreno fresco della foresta. Uno spesso strato di paglia o di trucioli di legno è l’ideale.


Dimensione

Le papaya tendono a succhiare e a diventare cespugliose. Se voi
…e scegliere di fargli fare una bella linea di recinzione. Puoi anche tagliarli
per essere più dritti. La potatura incoraggia la produzione di frutta.
Il frutto viene trasformato in legno nuovo ogni anno. Tagliare i rami che si mettono in mezzo o che si incrociano.


Impollinazione

L’impollinazione è uno dei pochi aspetti difficili della coltivazione della papaia. I fiori non sono attraenti per molti insetti impollinatori. Gli insetti che si sono evoluti con la papaia sono molto probabilmente scomparsi (come molte specie di insetti).
Gli impollinatori comprendono diverse specie di mosche e coleotteri. Le api non sono attratte dalle patate. L’impollinazione manuale è possibile, e alcune autorità suggeriscono di spargere letame fresco intorno agli alberi per attirare le mosche.


Sfide e soluzioni per la coltivazione della patata

Il vantaggio di coltivare alberi selvatici autoctoni è che hanno pochi parassiti e malattie.


Tignola della papaia

Le patate hanno un solo parassita importante ed è raro. La falena papaia, Talponia plummeriana, è una piccola falena che, allo stadio larvale, entra nei fiori. Questo può causare la loro morte e quindi non sviluppare frutti.


Larve di coda di rondine

La bella larva di farfalla zebra a coda di rondine si nutre di fogliame di papaia. Tuttavia, non fanno molti danni, e può essere utile avere le farfalle intorno.


Funghi

A volte le patate diventano dure, con macchie nere coperte di funghi. Si possono controllare con un fungicida, ma dato che non danneggia la frutta, si può lasciare il frutto.


Fauna selvatica

I cervi non mangiano corteccia o foglie, ma amano la frutta caduta.


Raccolta e conservazione delle patatine fritte

Nei primi due anni, i semi crescono lentamente, spendendo più energia per la crescita delle radici. Gli alberi cominceranno a dare i loro frutti quando raggiungeranno l’altezza di 1,80 m, il che richiederà sei o sette anni.
Il frutto matura a fine estate e inizio autunno. Una volta maturi, toglieteli dall’albero e mangiateli velocemente perché durano solo pochi giorni. Potete metterli in frigorifero e farli durare una settimana. Se volete davvero allungare le cose, prendete la frutta appena prima che sia matura e mettetela in frigorifero per una settimana o due. Poi portateli fuori e lasciateli maturare per qualche giorno. Non irritarli a temperature inferiori ai 40 °F.


Ricette a base di papaia

Avete anche delle noci nere che crescono nella vostra proprietà? Abbiamo fatto quei biscotti qualche anno fa. È un interessante mix di dolcezza e leggero amaro. Ho pensato che fossero deliziosi, figliolo, non tanto.
Questa ricetta (e molte altre) è del Kentucky.
Il sito web della Pawpaw State University.
Biscotti Pawpaw con il nero
Dadi

  • 34 tazze di purea di papaya
  • 1 tazza di farina multiuso
  • 12 cucchiai di lievito in polvere
  • 12 tazze di burro
  • 1 uovo
  • 12 tazze di zucchero di canna
  • 12 tazze di noci nere

Preriscaldare il forno a 350oF e ingrassare una grande teglia per biscotti. Sbucciare e pulire le patate fresche e lavorarle in un robot da cucina fino a cottura completa. Setacciare la farina e il lievito in polvere e metterli da parte. Crema il burro e lo zucchero. Aggiungere l’uovo. Aggiungere il composto di farina e poi la polpa di papaya.
Tagliare la metà delle noci (riserva 16 pezzi) e mescolarle. Mettete dei cucchiaini sulla teglia preparata e premete un pezzo di noce nero su ogni biscotto. Cuocere in forno per 12 minuti o fino a quando la parte superiore è di colore marrone dorato. Fa circa 16 biscotti.


Ghiaccio

È così che si mangiano le patatine fritte a casa dei Vanorio. Ho provato diverse ricette di gelato, ma credo che la più semplice sia la migliore.

  • 2 tazze di purea di papaya fino a cremoso
  • 1 tazza di zucchero di canna
  • 2 tazze di panna montata pesante o se il mungitore ha scremato la panna sopra
  • 2 tazze di latte intero

Mescolare bene gli ingredienti e seguire le istruzioni sul frigorifero. A volte mi piace mescolare i seguenti ingredienti in una o due tazze: noci, cocco, ciliegie o un cucchiaino di vaniglia.


Pesticida naturale

Le foglie e i semi di papaia contengono un insetto naturale
repellente. Schiacciare le foglie e strofinarle sulla pelle per mantenere
…gli insetti stanno scappando.
Prendete i semi della papaia e metteteli in un frullatore per tagliarli a pezzi grossi. Poi versate due tazze di gin sui semi e metteteli a bagno per una settimana. Mettete una bottiglia spray in una miscela di acqua a media resistenza e spruzzate le vostre piante.


Il risultato finale per la coltivazione della papaia

La papaia sarà un’aggiunta favolosa al vostro giardino. Facile da coltivare e delizioso da mangiare, vi darà anni di piacere.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *