Suggerimenti

I migliori metodi di controllo biologico delle erbe infestanti

Sono favorevole a trovare modi facili e veloci per affrontare gli aspetti meno eccitanti del giardinaggio, ma a volte non voglio usare prodotti chimici aggressivi per controllare le erbacce. E’ un indovinello. E’ qui che entra in gioco il controllo biologico dell’erba. È possibile controllare le erbacce senza troppa fatica e senza l’uso di prodotti chimici.

Le erbacce sono l’incubo della mia vita. Come giardiniere, lo trovo uno dei parassiti più fastidiosi della natura. Scoiattoli? Almeno sono carini e soffici. Uccelli? Lo adoro! Insetti? Alcuni sono buoni, altri sono cattivi.

Ma le erbacce? Sono una seria seccatura. Se si ha tra le mani un problema di erba incontrollabile, può sembrare una situazione impossibile da risolvere. I coltivatori aggressivi possono occupare rapidamente uno spazio verde.

È a questo punto che devo sottolineare che il concetto di erba è qualcosa che abbiamo sognato. Non ci sono piante buone o cattive, solo piante che non vogliamo far crescere in certi luoghi.

Le erbacce sono le piante che non vogliamo intorno ai nostri bellissimi fiori e ai succosi pomodori. Cerco di avvicinarmi alle erbacce con un atteggiamento sfumato. Certo, a volte possono rovinarmi la giornata, ma è la mia percezione dei denti di leone che li rende un’erbaccia.

Tuttavia, quando le erbacce cominciano a invadere il prezioso spazio di crescita, è difficile non dichiarare guerra. Cosa deve fare un giardiniere quando le piante indesiderate entrano nella mischia? Pensate ai metodi di controllo biologico delle erbe infestanti, naturalmente!


Cos’è bio ?

I metodi organici sono classificati come tali perché non comportano l’uso di sostanze chimiche di sintesi. Ciò non significa che tutti i metodi di controllo biologico dei parassiti siano privi di sostanze chimiche.

La parola “chimico” ha un imballaggio scadente ed è spesso usata come parola d’ordine per soddisfare qualcosa di negativo. Ma viviamo in un mondo di prodotti chimici. Se avete mai frequentato un corso di chimica e siete venuti a conoscenza della tavola periodica, ne siete consapevoli.

I metodi di controllo biologico delle erbe infestanti prevedono sia controlli meccanici che biologici. Gli ingredienti utilizzati nei preparati per il controllo dei parassiti biologici sono generalmente di origine naturale.


Vantaggi del diserbo biologico

Perché non distruggere il giardino o il prato con Roundup o altri potenti erbicidi? Ecco alcuni vantaggi chiave per la scelta di metodi organici di controllo dei parassiti:

Non vi è alcun rischio di contaminazione del suolo o delle fonti d’acqua vicine . Le sostanze chimiche sintetiche utilizzate per il controllo delle erbacce possono produrre deflussi che possono contaminare i corsi d’acqua e i terreni. Questo può perturbare gli ecosistemi e causare problemi di salute. In un piccolo giardino, l’uso di prodotti chimici sintetici per il controllo delle erbacce può avere un effetto dannoso sul vostro giardino, incidendo sulla salute del vostro terreno.

Non vi è alcun rischio di danni agli impianti vicini . Qualsiasi prodotto chimico forte, se non diluito, può danneggiare le piante – comprese le formulazioni organiche – tuttavia, i danni collaterali sono un rischio significativo quando si utilizzano erbicidi sintetici forti.

Nessun rischio per api e altri impollinatori . Alcuni prodotti non organici per il controllo di parassiti ed erbacce possono avere un impatto diretto sulle popolazioni di api e impollinatori.

.

Economico rispetto ai metodi non organici in molti casi . Molti concentrati non organici concentrati per il controllo delle erbacce sono molto costosi. I metodi biologici, in confronto, sono più economici e più accessibili per il giardiniere dilettante.

I metodi biologici non pongono problemi di salute. Normalmente non ci si deve preoccupare degli effetti collaterali sulla salute quando si utilizzano metodi biologici di controllo delle erbe infestanti, come si farebbe con un prodotto come Roundup.


Metodi meccanici

Studieremo come controllare le erbacce con metodi organici. Ci sono due modi principali per estirpare le erbacce organicamente: meccanico e chimico.

Il controllo meccanico delle erbacce comporta strategie fisiche per eliminare o prevenire la crescita delle erbacce. Ecco alcune opzioni meccaniche per il diserbo:


1. Concime organico

Le opzioni includono cippato, muffa di foglie, cocco, ecc. Quando si effettua il pacciame per il controllo delle erbacce, è importante controllare le erbacce prima di aggiungere il materiale. A meno che non si applichi uno strato molto spesso di pacciame, non è sufficiente per eliminare completamente le erbacce. Controllare i controlli sul pacciame per assicurarsi che non ci siano semi di erbaccia all’interno. Non usare troppo pacciame. Questo può danneggiare altre piante nel vostro giardino soffocando le radici. Ci sono vantaggi e svantaggi per i diversi tipi di pacciame, così come le vostre ricerche.


2. Imbottitura in plastica nera

Si tratta di una pacciamatura sintetica ideale per affrontare la crescita di erbaccia pesante in grandi aiuole o in un’area a forte crescita. Coprire il terreno con pacciame di plastica nera incoraggia un processo chiamato solarizzazione, che alla fine uccide le erbacce e tutti i semi di erbaccia.


3. Tirare fisicamente l’erba

Questo è il metodo più elementare per il controllo delle erbacce. Si tratta di un’opzione pratica per i piccoli giardinieri, ma non è particolarmente utile per chi ha diversi letti spaziosi. Quando si estirpano le erbacce, assicurarsi di avere la pianta FULL e non solo la parte superiore. Lasciate le radici, e la pianta sicuramente ricrescerà. Se necessario, utilizzare strumenti che vi aiutino a superare il processo.


4. Blocco

Utilizzare oggetti come cartone, giornali e tessuti per il paesaggio per controllare le erbacce organiche per bloccare la crescita delle erbacce in un giardino di recente installazione. Se iniziate a fare letti rialzati, usate sempre uno di questi materiali sul fondo di ogni letto prima di aggiungere del terriccio.


5. Fiamma

Questo è probabilmente il mio metodo ideale per il controllo dell’erba, anche se mio marito non è entusiasta del mio entusiasmo per la combustione di piante indesiderate. Ecco perché non ho ancora un rilevatore di fiamma nel mio hangar. Ha paura che in qualche modo io bruci la casa. Probabilmente ha ragione, ma sono irremovibile: è un ottimo e pratico modo per togliere le erbacce dal giardino. Tuttavia, richiede prudenza e attenzione.


6. Ground Cover

Utilizzate le piante di copertura del terreno per riempire le aiuole del giardino durante i periodi di maggese o durante l’autunno e l’inverno. Questa strategia riempie i vostri letti in modo che le erbacce non vi possano risiedere.


7. Spazi stretti

Affogare le erbacce utilizzando metodi di coltivazione vicini, come il giardinaggio a piedi quadrati. Se le piante sono troppo vicine tra loro, le erbacce hanno meno probabilità di crescere tra di loro.


Metodi chimici

Se non volete andare a mano, considerate i metodi chimici di controllo biologico delle erbe infestanti. Potete scegliere tra una varietà di erbicidi organici acquistati nei negozi o fai da te. Questi prodotti sono spesso meno potenti e non pongono gli stessi problemi di salute di prodotti come Roundup, ma l’uso di erbicidi – organici o di altro tipo – può comunque influire sulla salute del suolo.

Se viene utilizzato in modo eccessivo, può sbilanciare la composizione nutritiva del terreno. Gli erbicidi organici spesso non sono così efficaci come i giardinieri si aspettano. Tuttavia, sono una scelta perfettamente adeguata se usati correttamente.


Come prevenire le erbacce

La prevenzione è il miglior rimedio per la salute e il giardinaggio. Piuttosto che affrontare i problemi man mano che si presentano, sono più propenso a cercare di prevenirli. Quando nel giardino compaiono parassiti o erbacce, è una situazione stressante che richiede molti sforzi per essere risolta. Non preferiresti piuttosto cercare di prevenire un’epidemia? Ecco alcune strategie per la prevenzione delle erbacce:

  • Utilizzare miscele di terriccio e fertilizzanti che non contengono semi d’erba . I semi nascosti possono rapidamente infettare il vostro giardino precedentemente incontaminato.
  • .

  • Per rimuovere le piante invasive prima che vadano a seminare . Le erbacce sono spesso un problema, non perché sono brutte (i denti di leone sono un buon esempio), ma perché si diffondono in modo molto aggressivo. La rimozione o la copertura delle erbacce prima che vadano a seminare impedisce alle piante di ottenere il controllo.
  • Creare un ambiente di giardino sano con un terreno di buona qualità . Concentratevi sulla costruzione di un terreno sano e sarete ricompensati con un giardino facile da gestire.
  • .

  • Evitare di scavare e arare troppo spesso il terreno per evitare la comparsa di semi di erbaccia dormienti . Non capovolgere il pavimento, a meno che non sia necessario. Non è necessario e aumenta la possibilità che le erbacce nascoste vengano in superficie.
  • .

  • Non usate il fieno nel vostro giardino, che spesso contiene semi di erbaccia – usate invece la paglia . È facile confondere le due cose, ma non comprare mai il fieno per il proprio giardino. Usa la paglia! È eccellente per la pacciamatura e può essere utilizzato anche come terreno di coltura.
  • Pensate sempre con attenzione prima di piantare qualcosa. Molte piante possono diventare erbacce se piantate nella zona o regione sbagliata. Fate le vostre ricerche prima di piantare qualcosa di nuovo. La menta, ad esempio, è un coltivatore aggressivo che si impadronisce rapidamente di un giardino se gliene viene data l’opportunità, motivo per cui spesso cresce in vaso.
  • Fate attenzione quando aggiungete qualcosa alla vostra pila di concime. Gettare tutti i rifiuti del cortile nella compostiera è una cattiva abitudine. Evitate di scartare piante e parassiti malati e non gettate mai le erbacce nel concime, conservatele per il bidone marrone della vostra città.
  • Stare lontano da tutto ciò che pretende di essere una soluzione rapida . In ogni caso, non credete a queste affermazioni. Il vostro giardino non sarà riparato durante la notte, non importa quale sia il problema. Che si tratti di erbacce o parassiti che causano problemi, una soluzione rapida di solito non è la risposta e può anche portare ad altri problemi a lungo termine.

Anche se i metodi biologici possono richiedere un po’ più di tempo e di impegno, a lungo termine saranno ricompensati con un ambiente più sano e più felice per il giardino. Sono un fan della trazione delle mani e degli spazi ristretti per le piante, ma qual è la tua preferita?

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *