Suggerimenti

Parassiti e malattie dell’avocado

L’avocado è una delle colture più redditizie grazie alla valutazione dei suoi frutti. Tuttavia, come per molte colture sfruttate da tempo, sono comparsi tutta una serie di insetti e parassiti che hanno imparato a sfruttare questo albero.

Se vuoi sapere quali sono i principali parassiti e malattie dell’avocado e come prevenirne la comparsa, continua a leggere questo articolo di EcologíaVerde dove troverai una guida con informazioni pratiche e foto.

parassiti dell’avocado

I parassiti sono solitamente insetti che attaccano e danneggiano la pianta in vari modi, anche se a volte possono essere anche animali più grandi, come piccoli roditori. Questi sono i parassiti dell’avocado più comuni:

tripidi

Questi piccoli insetti alati dal corpo morbido di solito compaiono in primavera. Perforano lo strato superficiale delle foglie e ne bevono i succhi, facendole seccare a causa del gran numero di attacchi subiti. A causa delle loro piccole dimensioni possono essere difficili da identificare, anche se la tonalità marrone che assumono le foglie quando non dovrebbero asciugarsi è un indizio importante. A volte attaccano anche il frutto, danneggiandone l’aspetto e rendendolo inadatto alla commercializzazione.

Pidocchio

I cocciniglie a volte compaiono sui raccolti di avocado, causando un fastidio che a volte richiede un’azione. Squame nere o bianche di questo tipo di insetto si verificano occasionalmente sugli alberi di avocado più vecchi, ma non sono stati segnalati casi gravi di infezione su alberi giovani. La cocciniglia cotonosa appare raramente, ma è improbabile che causi gravi infestazioni.

Ragno rosso

È uno dei parassiti più comuni da trovare nelle aree con colture di avocado. È un piccolo aracnide rossastro che si posiziona sulle foglie della pianta, da cui aspira i succhi e la linfa. A causa del suo attacco, le foglie diventano marroni e possono cadere. Le sue dimensioni sono molto ridotte, ma quando l’infestazione è grave può produrre ragnatele molto facili da identificare con cui passa da una pianta all’altra o che utilizza per spostarsi tra i rami.

punteruolo dei semi

Per finire di menzionare i principali parassiti dell’avocado, ci concentriamo sul punteruolo dei semi, che è dannoso sia da adulto che da larva. Questi parassiti sono molto pericolosi e possono colpire fino all’80% della produzione di una coltura, motivo per cui i paesi produttori adottano misure serie per proteggersi dai semi infestati. La larva si insinua nel frutto, facendosi strada attraverso la polpa, per poi raggiungere l’osso, di cui si nutre.

malattie dell’avocado

Come i parassiti, ci sono anche varie malattie e funghi che possono colpire le nostre colture. Queste sono le principali malattie dell’avocado:

antracnosi

Ha origine dal fungo Colletotrichum gloesporoides. È una malattia che compare soprattutto nei giovani germogli, frutti, fiori e rami, provocando macchie nere e ferite, depresse, che finiscono per marcire. Appare in condizioni di eccessiva umidità.

Crosta

Causato dal fungo Sfaceloma persea, che attacca i gambi, le foglie e i frutti dell’albero di avocado. Le foglie assumono un colore marrone malaticcio e sul frutto si possono vedere aree circolari leggermente depresse, marroni e leggermente depresse. Sebbene il danno sia solo superficiale, l’aspetto del frutto è danneggiato e non è più adatto alla commercializzazione.

tristezza dell’avocado

Questa è una delle malattie dell’avocado che colpisce le radici della pianta, provocando l’essiccazione dei rami superiori e la perdita del tono verde e della capacità di fotosintesi delle foglie. I frutti diventano piccoli e l’albero può eventualmente morire.

Cinturone dello stelo

Quando un frutto è colpito, si può vedere una lesione a forma di anello sopra il punto di unione del frutto con il peduncolo. È un problema molto serio, perché può causare la caduta prematura di un gran numero di frutti, causando grandi perdite.

Come prevenire i parassiti e le malattie dell’avocado in modo ecologico

Molte delle malattie dell’avocado sono causate da funghi che compaiono quando c’è un’umidità eccessiva o uno scarso drenaggio nel terreno, quindi è particolarmente importante mantenere il terreno sciolto e ben drenato e, soprattutto, non innaffiare eccessivamente.

In caso di parassiti, i tripidi possono essere controllati aggiungendo soluzioni di nicotina all’irrigazione o con soluzioni di zolfo e calce. Per quanto riguarda le cocciniglie, sono facili da controllare con tutta una serie di insetticidi ecologici che possono essere fatti in casa. Qui puoi controllare Come fare insetticidi naturali per le piante.

Inoltre, ti consigliamo di consultare queste altre guide di giardinaggio che trattano in particolare di alcuni parassiti e malattie delle piante, comuni negli alberi di avocado.

Se desideri leggere altri articoli simili a Parassiti e malattie dell’avocado, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.