Suggerimenti

Pataca o topinambur: coltivazione e proprietà nutritive

Coltivazione del topinambur o pataca

La Pataca ( Helianthus tuberosus ), conosciuta anche con altri nomi come topinambur , topinambur , topinambur , castagneto di terra o girasolillo , è una famiglia di tuberi vegetali del composto originario del Messico. È una pianta perenne , anche se può essere coltivata anche come pianta annuale, poiché i tuberi sono la parte perenne e la parte aerea è quella annuale.

La Pataca è una pianta alta che può raggiungere anche i 3 metri di altezza. Ha foglie seghettate e piccoli fiori molto graziosi che ricordano il girasole.

Dal punto di vista climatico , il topinambur è una pianta che ama i luoghi soleggiati e poco ventosi, poiché potrebbe attorcigliare o addirittura spezzare i gambi. Tuttavia, è molto resistente al freddo e potrebbe resistere anche al gelo.

Prima della messa a dimora viene applicato uno strato di circa 2 cm di humus o compost, sebbene il castagno di terra non sia una pianta esigente in fatto di terreni ricchi di sostanza organica.

I tuberi interi (o tagliati se di grandi dimensioni) vengono seminati direttamente ad una profondità di circa 10 cm e lasciando una distanza di almeno 50 cm tra pianta e pianta. Il periodo di semina va da ottobre a marzo e anche all’inizio della primavera.

Sfrutteremo gli steli per gettarli nel cumulo di compost.

La Pataca è una pianta che si adatta bene a tutti i terreni e che resiste bene in terreni compatti, ma senza ristagni idrici permanenti, e senza sassi o grosse zolle di terra che potrebbero ostacolare lo sviluppo dei tuberi. È noto che i terreni ottimali per la pataca sono quelli che hanno un certo grado di freschezza, sono fertili, sono sciolti e ariosi e sono profondi.

Una volta che la pianta misura circa 20 cm, si può applicare il pacciame .

Resiste molto bene alla siccità ed è in grado di riprendersi bene dopo di essa, sebbene il suo sviluppo ottimale venga raggiunto quando riceve acqua periodicamente.

La pataca è una coltura che non richiede molte cure durante il suo sviluppo.

I tuberi si raccolgono quando è passato il periodo di fioritura e la parte aerea comincia ad appassire, otterremo così patacas più grandi e nutrienti.

Proprietà nutrizionali della Pataca ( Heliantus tuberosus )

La pataca è un tubero dalla buccia giallastra o violacea e dall’interno bianco e il suo sapore ricorda il carciofo o addirittura il tartufo. Il suo aspetto può essere simile a quello dello zenzero .

Il topinambur ci fornisce inulina (fibra naturale), minerali come potassio, magnesio, sodio, calcio, ferro o fosforo, vitamine come A, B1, B2, B6, C, D.

Il consumo del topinambur è consigliato poiché ha proprietà antitumorali, ipocolesterolemizzanti, migliora le difese, migliora la digestione, allevia la stitichezza e purifica il tratto intestinale, dona una sensazione di sazietà, per questo è consigliato nelle diete per dimagrire . La pataca contiene solo circa 25 kcal per 100 g, molto meno degli altri tuberi.

Essendo priva di glutine, la farina di topinambur sostituisce la farina di cereali con glutine come il frumento.

La pataca può essere cucinata come qualsiasi altro tubero: al vapore, fritta, lessata, aggiungendola a stufati e stufati, si può aggiungere a zuppe, creme, ecc. .

.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.