Suggerimenti

28 potenti piante medicinali da piantare nel vostro giardino

Le piante non vengono utilizzate solo per decorare i bordi o per nutrire la vostra famiglia. Possono anche guarire ferite, mal di testa e alleviare l’indigestione usando cose che crescono nel proprio giardino. Tisane, tinture e olii offrono alternative naturali ai prodotti che trovate nella vostra farmacia locale. Alcuni di loro potrebbero già crescere nel vostro giardino in questo momento.

Se il vostro giardino è il vostro sostentamento, nessuno stile di vita indipendente è completo senza qualche pianta medicinale che vi aiuti a mantenervi in salute. Vi mostreremo le piante di cui avete bisogno per coltivare la vostra mini-farmacia a casa.

>


Piante medicinali


Rosmarino (Rosmarinus officinalis)

>

Se siete come me e non vi piace l’aroma pungente del rosmarino, potete coltivarlo e usarlo per scopi medicinali.

Resistenza : Questa erba popolare è un’erba perenne nelle zone 8 e superiori.

Uso : L’olio di rosmarino ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche utili nell’applicazione topica. Sotto forma di tè, il rosmarino è riconosciuto come un prezioso stimolante della memoria.

Precauzioni : Non applicabile.


2. Crisantemo (Tanacetum parthenium)

>

Composto da piccoli fiori in boccio che sembrano margherite, il sonaglio è facile da far germogliare e crescere da seme.

Resistenza : Il crisantemo è un perenne nelle zone 5-9.

Uso : È dimostrato che l’integrazione del crisantemo può ridurre la frequenza degli attacchi di emicrania. Poiché anch’io soffro di emicrania, sono sempre scettico nei confronti dei cosiddetti rimedi naturali, ma il partenolide, che contiene partenolide, si è dimostrato un efficace strumento di prevenzione. Naturalmente, i risultati sono molto variabili. Come ogni malato di emicrania sa, ciò che funziona per una persona può non funzionare per un’altra, purtroppo.

Precauzioni : Attenzione a una serie di effetti collaterali spiacevoli ma non gravi, che vanno dall’indigestione alla nausea. Chi soffre di allergia dovrebbe evitare di prendere la febbre. Le donne incinte o che allattano devono consultare un medico prima di assumere un integratore di crisantemi.


3. Aloe Vera

>

L’aloe è un ingrediente molto comune nelle lozioni e nelle creme per la pelle, e c’è una buona ragione per questo. Fa meraviglie per la pelle.

Resistenza : Questa tenera pianta è perenne nelle zone 10 e superiori, ma cresce bene anche all’interno.

Uso : Utilizza il gel viscoso all’interno per trattare una serie di condizioni che vanno dalle scottature alle punture.

Precauzioni : Non applicabile.


4. Valeriana (Valeriana officinalis)

>

Abbastanza resistente da sopravvivere alla maggior parte delle condizioni invernali, questa pianta perenne è stata usata in medicina per secoli.

Resistenza : Perenne nelle zone da 4 a 9.

Uso : La valeriana è un sonnifero e un utile rilassante. Aiuta anche ad alleviare l’indigestione.

Precauzioni : Se non tagliata e mantenuta correttamente, la valeriana può diventare invasiva, cosa che non si vuole perché ha un cattivo odore. Le persone hanno riportato lievi effetti collaterali come mal di testa e indigestione.


5. Beth Root (Trillium erectum)

>

Conosciuta anche come trillium rosso, questa pianta medicinale ha molti usi. Una volta era ampiamente utilizzato dai nativi americani per assistere il parto.

Resistenza : Questa bella pianta è perenne nelle zone da 4 a 9.

Uso : Si può proibire il periodo di campeggio con un tè fatto con la radice di questa pianta. È utile anche per l’indigestione e per problemi respiratori come l’asma.

Precauzioni : Non applicabile.


6. Aconito (Aconito)

>

Conosciuta anche come aconito, questa pianta è ricoperta di bellissimi fiori viola.

Resistenza : Perenne nelle zone da 2 a 9.

Uso : L’assenzio ha proprietà sedative oltre che la capacità di trattare il mal di testa. È una potente pianta medicinale e deve essere usata con estrema cautela.

Precauzioni : POISONE – questo impianto non deve essere utilizzato senza controllo medico.


Sushni(Marsilea quadrifolia)

>

Le delicate foglie a forma di trifoglio sono la pianta del sushi. Si possono anche mangiare le foglie, ma la pianta è nota soprattutto per le sue proprietà stimolanti per il cervello.

Resistenza : Perenne nelle zone 8 e superiori.

Uso: Questa pianta ha proprietà sedative che sono utili per combattere l’insonnia. È stato anche dimostrato che riduce i livelli di colesterolo.

Precauzioni : Nessuna.


8. Spiga d’agnello di lana (Stachys bizantino)

>

Spesso trattata come un’erba, questa pianta soffice non è necessariamente un fastidio se si vuole una medicazione pratica per le ferite.

Resistenza : L’orecchio di agnello lanoso è perenne nelle zone da 4 a 9.

Uso : Questa pianta non è destinata ad essere consumata o utilizzata per fare il tè. Le foglie morbide, invece, un tempo venivano utilizzate per coprire e fasciare tagli e graffi, e possono essere utilizzate ancora oggi in questo modo. È la benda originale!

Precauzioni : Nessuna.


9. Sigillo di Salomone (Poligono)

>

È una pianta perenne, difficile da coltivare e originaria degli habitat forestali.

Resistenza : Perenne nelle zone 5 e 6.

Uso : Questa pianta è utile per il trattamento delle abrasioni cutanee e per alleviare il dolore associato alle lesioni.

Precauzioni : Attenzione, molte parti di questa pianta sono velenose, comprese le bacche.


10. Elecampane (Inula helenium)

>

I grandi fiori ne fanno un’aggiunta attraente al giardino. Resistenti e che richiedono poca manutenzione, rimangono meglio protetti contro le forti raffiche di vento.

Resistenza : Perenne nelle zone da 3 a 8.

Uso : L’Elecampane è utile come antitussivo, oltre ad alleviare l’indigestione.

Precauzioni : Nessuna.


11. Allheal (Prunella)

>

La pianta perfetta per il vostro giardino delle api, ed è probabile che abbiate già qualcosa che cresce sul vostro prato o intorno ad esso.

Resistenza : Allheal è perenne nelle zone da 4 a 9.

Uso : Il nome dice tutto. Una volta usata come rimedio per tutto, la pianta ha proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche.

Precauzioni : Nessuna.


12. Melissa officinalis (Melissa officinalis)

>

Adoro la melissa! È una delle mie piante perenni preferite. Ha un profumo divino.

Resistenza : Questa perenne facile da coltivare è resistente nelle zone da 5 a 9.

Uso : Come tè, la melissa è un ottimo sedativo per tutto. Usatelo per rilassarvi o per alleviare i vostri problemi di stomaco.

Precauzioni : Cresce e si diffonde rapidamente. Quindi trattatela come una menta e coltivatela in contenitori o in un’area dove potete controllarla.


13. Liquirizia (Glycyrrhiza glabra)

>

Mmmmm liquirizia. È una pianta medicinale profumata e incredibilmente versatile.

Resistenza : Perenne nelle zone da 7 a 10

Uso : Si possono curare i problemi di stomaco e il reflusso acido con un solo morso di questa pianta. Inoltre, molte parti della pianta possono essere utilizzate per scopi culinari o medicinali.

Precauzioni : Nessuna.


14. Orecchie di maiale (Cotyledon orbiculata)

>

A forma di orecchie di maiale… se guardate bene. Questa pianta è una pianta succulenta e facile da coltivare.

Resistenza : Perenne nelle zone da 7 a 10

Uso : Le orecchie di maiale sono un rimedio naturale per le verruche. Tuttavia, il loro utilizzo richiede molta più pazienza di una visita dal podologo.

Precauzioni : Nessuna.


15. Eucalipto (Eucalipto)

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *