Suggerimenti

Ravanelli in crescita: la guida completa alla semina, alla coltivazione e alla raccolta dei ravanelli

Adoro coltivare ravanelli nel mio giardino. Non solo sono brillanti riempitivi di spazio, ma crescono anche rapidamente. Naturalmente, c’è anche il gusto. Il gusto croccante di un ravanello appena raccolto è innegabile, con il suo sapore pepato e croccante.

Fortunatamente per me, la loro coltivazione richiede poco sforzo e poiché sono pronti per essere raccolti così rapidamente rispetto ad alcuni ortaggi, possono essere piantati per un raccolto continuo che dura tutta l’estate.

Penso che sia un’ottima pianta per insegnare ai bambini le gioie del giardinaggio. I bambini possono piantarle e in pochi giorni possono vedere il risultato del loro duro lavoro quando la pianta esce dal terreno. Cosa c’è da non amare?


Varietà di ravanello

Ci sono più ravanelli di quanti possiate immaginare, ma ecco una lista di quelli che dovreste considerare nel vostro giardino. Questo elenco è tutt’altro che esaustivo e vi incoraggio a provarne il più possibile.


Cherry Belle (Palloncini rossi)

Sono i ravanelli più coltivati, e quelli che si vedono di solito al supermercato all’angolo. È un classico per un motivo. Sono croccanti, gustose e perfette per aggiungere un po’ di sapore alle vostre insalate.


Cubo di ghiaccio bianco

Se volete qualcosa di un po’ meno piccante, guardate i ravanelli bianchi di ghiaccio. Crescono fino a circa 15 cm di lunghezza e sono più miti dei ravanelli a ciliegia rossa.


Ravanello bianco della California

Leggermente più lunghi dei cubetti di ghiaccio, questi ravanelli crescono fino a circa 20 centimetri di lunghezza. Sono dolci e sode.


Carne rossa cinese

Questa anguria colorata ha l’esterno verde e la polpa rosa. Il sapore è dolce, croccante e speziato.


Ravanello nero

Questi ravanelli hanno la forma di una lunga rapa e sono lunghi fino a 8 cm. La loro carne bianca è leggermente più secca di quella della maggior parte dei ravanelli. La varietà nera più comune è quella spagnola, che può essere rotonda o lunga.


Palla di neve

I ravanelli a palla di neve sono piccole verdure bianche dalla consistenza eccezionalmente croccante. Si possono anche mangiare le foglie. Entrambi hanno un gusto pungente e piccante.


Daikon

Nessun elenco di ravanelli sarebbe completo senza il daikon. Sono lunghe e sottili, e crescono alte. Un ravanello può crescere fino a 6 pollici e pesare fino a 2 libbre. Sono leggermente più piccanti dei ravanelli rossi e sono comuni nella cucina giapponese.


Prima colazione francese

Questa varietà rosa scuro ha una forma oblunga. Matura in meno di 30 giorni e ha un sapore dolce.


Prugna viola

Questa bella varietà ha una bella pelle di colore viola scuro e una polpa bianca e cremosa. È di piccole dimensioni e più dolce di altri tipi.


Singara coda di ratto

Questo ravanello sembra più un fagiolo. Non si mangia la radice di questa varietà, ma il baccello del seme. È un coltivatore prolifico e i baccelli speziati hanno un sapore incredibile in una patatina fritta.


Come coltivare i ravanelli


Zone

I ravanelli crescono bene nelle zone da 2 a 10 e possono sopportare la maggior parte delle temperature, ma sfuggiranno alla pianta se fa troppo caldo, soprattutto in piena estate. Nelle zone dove le estati sono molto calde, i giardinieri dovrebbero piantare all’inizio della primavera o dell’autunno per evitare il periodo più caldo dell’anno.


Requisiti del sole e del suolo

I ravanelli crescono in molti terreni, ma per i migliori risultati dovrebbero essere piantati in terreni fertili e ben compostate. I terreni argillosi e sabbiosi sono i migliori. Mirare ad un pH compreso tra 5,8 e 6,8. Assicuratevi che il terreno sia ben drenato, poiché ai ravanelli non piace bagnarsi i piedi. Mettere un sacco di concime vecchio nel terreno prima di piantare.

I ravanelli sono come il sole con ombra parziale durante il caldo del giorno. Potete dare ai ravanelli una protezione extra dal sole piantandoli vicino a piante alte come piselli e fagioli.


Quando piantare i ravanelli

Pianta i ravanelli in primavera e in autunno. Smettere di piantare nel caldo dell’estate per evitare lo stress e la sedimentazione dei semi. In primavera, si può piantare circa 4-6 settimane prima dell’ultima gelata. In autunno, piantare 4-6 settimane prima del primo gelo.


Dove piantare i ravanelli

Pianta in un posto soleggiato nel giardino con parziale ombra nel pomeriggio. Non coltivate i ravanelli all’ombra, perché metteranno tutta la loro energia per far crescere le foglie. Assicuratevi di ruotare le vostre colture di ravanello per evitare malattie.


Semi di ravanello germinativo

I ravanelli devono essere piantati direttamente in giardino. Non trapiantano bene. Dopo la semina, annaffiare i semi, ma non inzuppare il terreno. Se avete piantato tra gli ortaggi esistenti, i ravanelli ne trarranno beneficio quando li innaffierete anche voi, perché hanno radici poco profonde.


Impianto in successione

È possibile piantare un altro lotto di ravanelli da 10 a 15 giorni dopo il primo lotto se si desidera continuare la raccolta. Li uso per colmare i vuoti tra tutti i miei ortaggi per prevenire la crescita delle erbacce.


Spaziatura

Piantate i vostri semi a 1,5 cm di profondità. Ogni fila deve essere distanziata di circa 12 cm l’una dall’altra per dare spazio alle foglie per crescere e diffondersi.

Se lo si desidera, è possibile cospargere i semi sul terreno con moderazione prima di coprirli leggermente. Se si utilizza questo metodo, sarà necessario diluire i ravanelli in crescita per consentire una crescita adeguata.


Cura dei ravanelli


Concimazione

I ravanelli crescono rapidamente, quindi, finché li avrete piantati in un terreno limoso e ben fertilizzato, non avrete bisogno di nutrirli di nuovo. Ho avuto buoni risultati piantando in terreni ben nutriti e non rifocillando prima del raccolto.


Irrigazione

Annaffiate bene quando piantate i semi e poi ogni volta che innaffiate il vostro giardino. Ho scoperto che basta un’annaffiatura decente alla settimana, ma dipende dalle temperature in cui si vive.

Mantenere il terreno umido, ma non saturo d’acqua. Se il terreno si asciuga troppo velocemente tra un’annaffiatura e l’altra, mettere della pacciamatura intorno alla pianta.


Problemi e soluzioni comuni per il ravanello

Ho scoperto che ogni volta che ho avuto problemi con i ravanelli, è perché li ho lasciati a terra troppo a lungo e sono diventati troppo grandi e troppo legnosi. Quando ciò accade, la loro resistenza ai parassiti è inferiore.


Muffa

L’oidio provoca macchie bianche o gialle sulle foglie, e la parte inferiore sarà ricoperta da un fungo bianco simile al cotone. Questo fungo cresce in zone fresche e umide. Tenere le piante ben distanziate per migliorare la circolazione dell’aria e tenere lontani insetti come afidi e acari. Utilizzare uno spray di rame per aiutarsi a controllarlo.


Tigna del cavolo

Questi parassiti hanno maggiori probabilità di essere un problema nelle regioni settentrionali. Poiché il loro ciclo di vita è sotterraneo, potreste non sapere nulla di loro fino a quando non scoprirete perché la crescita della vostra pianta è rallentata o perché le foglie appassiscono.

La mosca adulta depone le uova alla base della pianta all’inizio della primavera. Le larve scavano nel terreno e si nutrono delle radici della pianta. Alla fine la pianta appassirà e morirà. Quando lo si rimuove, spesso si vedono gruppi di larve sulle radici.

Ho scoperto che il miglior deterrente è quello di mescolare i pellet di neem nel terreno prima di piantare i semi di ravanello. Inoltre, una rotazione diligente delle colture è essenziale.


Radice di club

La radice a bastone causa una crescita anomala dell’apparato radicale. È causata dal fungo del terreno Plasmodiophora brassicae.

Se ce l’avete, le foglie della vostra pianta appassiscono e muoiono. L’attacco migliore è una buona difesa. Un terreno ben nutrito, un ampio spazio tra le piante e il raccolto prima che il ravanello diventi troppo grande e legnoso, tutto aiuta. Assicuratevi di ruotare i vostri raccolti. Rimuovere accuratamente le piante infette e smaltirle.


Insetti Arlecchino

Gli arlecchini succhiano il succo di molte piante, tra cui i ravanelli. Controllare le foglie per le piccole uova bianche sul lato inferiore e schiacciare qualsiasi che si vede. Poi spruzzare le piante con sapone insetticida.


Lumache e lumache

Lumache e lumache sono i nemici di tutti i giardinieri. Piccoli parassiti spazzeranno via le foglie verdi fino a quando non rimarrà più nulla. Uso palle di esche per lumache e lumache con un agente amaricante per evitare che i bambini e gli animali domestici cerchino di mangiarle. Ci sono anche molte opzioni di fai da te che puoi utilizzare.


Afidi

Tutti i giardini hanno di tanto in tanto queste piccole ventose verdi (o marroni, o gialle). Spruzzateli con un getto d’acqua e impedite che ritornino trattando i loro ravanelli con olio di neem.


Vermi grigi

I lombrichi sono larve di falena che si schiudono nel terreno ed emergono in primavera per rosicchiare alla base dei loro ravanelli in crescita. Pattugliate il vostro giardino la sera e scegliete le piante a mano. Potete anche mettere collari di cartone per piante e diatomee intorno alle vostre piante.


Coleotteri piatti o insetti puzzolenti

Questi mangiatori di foglie sono coleotteri piatti e marroni che sono arrivati negli Stati Uniti dall’Asia orientale. Per controllarli usano trappole appiccicose o terra diatomacea.


Cavolo Loops

Il colibrì è spesso chiamato “cm-verme” per il modo in cui si muove lungo le piante. Possono distruggere rapidamente i vostri raccolti. Uso uno spray al piretro organico per controllarli. È inoltre possibile utilizzare le coperture per le file e incoraggiare le vespe parassite.


Impianti di accompagnamento per ravanelli

I ravanelli riempiono bene gli spazi e crescono particolarmente bene tra di loro:

  • Piselli
  • Fagioli
  • Carote
  • Rosmarino
  • Cetriolo
  • Barbabietola
  • Zucca
  • Pastinaca
  • Lattuga
  • Pomodori
  • Peperoni
  • Nasturzio
  • Cipolle

Non pugnalarlo:

  • Issopo
  • Rape
  • Cavolo rapa
  • Uva
  • Patate


Come raccogliere e utilizzare il ravanello

Generalmente i ravanelli sono pronti tra i 22 e i 50 giorni dopo la semina, ma il tempo dipende dal tipo.

Raccogliere le palline di ravanello quando sono leggermente più grandi di una pallina da golf. A volte li lascio diventare più grandi, ma c’è una linea sottile tra un ravanello grande e un ravanello legnoso in rovina. I Daikon possono variare, quindi controllate il tempo di crescita quando acquistate il seme. Fate lo stesso con i ravanelli cilindrici, poiché il periodo di raccolta varia da un tipo all’altro.

Usate il ravanello nelle insalate per ottenere quel gusto deliziosamente fresco, ma non fermatevi qui. I francesi amano i ravanelli tagliati nel burro fresco su una fetta di pane. Sono anche deliziosi saltati in padella con pancetta e burro. Ho visto anche ravanelli sottaceto, chutney di ravanello e burro di ravanello.

Se non avete mai assaggiato i ravanelli, fate di questo il vostro anno. Poi fateci sapere come vi piace mangiare i ravanelli nei commenti qui sotto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *