Suggerimenti

Varietà di ortensie

Le ortensie sono una delle piante che fioriscono di più durante l’estate, ottenendo così un aspetto davvero spettacolare. Ne esistono tante varietà, quindi puoi scegliere quella più adatta alle tue esigenze e, soprattutto, alle caratteristiche della zona in cui vivi, così da poterne ottenere il massimo.

tipi di ortensie

Ogni varietà di ortensia ha le sue caratteristiche, come dimensione, forma o colore, quindi la tua scelta dipenderà anche da ciò che più vorrai decorare. Prendi nota delle principali varietà di ortensie:

  • Ortensia macrofila: si caratterizza per avere infiorescenze molto grandi, con fiori molto suggestivi e di diversi colori. Quando i fiori maturano, iniziano a indurirsi invece di appassire e il loro colore cambia in tonalità più ocra. Quando è completamente maturo puoi usarlo come un fiore essiccato. Puoi sceglierlo in colori come il blu o il lilla, sviluppando diverse sfumature. Esiste anche una varietà bianca molto elegante.
  • Ortensia della Virginia: è molto più resistente della precedente ed i suoi fiori sono bianchi. È una delle varietà più belle, sia quando è in fiore che quando l’ha già fatto. Le foglie sono più chiare, più sottili e più morbide della varietà macrofilla.
  • Hydrangea paniculata: può raggiungere i due metri di altezza e le sue foglie assumono il loro colore più bello con l’arrivo dell’autunno. La forma dei fiori è molto caratteristica poiché sono a pannocchia. I fiori sono bianchi e alcuni sono fertili e altri no.

Qualunque varietà tu scelga, avrà sempre bisogno di molta umidità e di un terreno acido. Fai attenzione con il sole perché non possono ricevere molto direttamente. Per vedere maggiori dettagli sulla tua cura clicca qui.

Se desideri leggere altri articoli simili a Varietà di ortensie, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.