Piante

Piccoli alberi: nomi, caratteristiche e foto

Gli alberi sono quell’elemento che dona forza e personalità a qualsiasi spazio verde, rendendo impossibile ignorarne la presenza. Tuttavia, non tutti hanno la fortuna di avere ampi giardini o spazi verdi dove poter coltivare qualsiasi tipo di albero. Tuttavia, per godere di alcuni alberi non è necessario un ampio giardino.

Se ti stai chiedendo quali alberi possono essere piantati in un piccolo giardino o quali alberi possono essere piantati sulla tua terrazza, sei nel posto giusto perché, in questo articolo di EcologíaVerde, ti mostreremo 11 nomi di piccoli alberi in modo che Hai una scelta.

acer ginnala

Il cosiddetto Acero dell’Amore è uno di quelli considerati alberelli da vaso o piccoli giardini, poiché è una specie molto resistente alla potatura. È un albero della famiglia delle Sapindaceae, che può raggiungere altezze comprese tra 5 e 10 metri a seconda di quanto siano favorevoli le sue condizioni. Con l’arrivo dei mesi caldi, produce un gran numero di piccoli fiori dai toni giallastri.

Acer palmato

L’ Acero giapponese è uno dei piccoli alberi giapponesi più conosciuti al mondo, anche per la sua regolarità nelle opere degli amanti dei bonsai. È una pianta cespugliosa, con una dimensione che allo stato naturale varia tra i 3 e gli 8 metri di altezza. È una pianta delicata e a crescita lenta, che si distingue per le sue dimensioni uniche e per le sue foglie, che quando germogliano sono di una bella sfumatura di rosso.

Arbutus unedus

Il corbezzolo, o Arbutus unedo, è attualmente un simbolo della città di Madrid. È uno dei piccoli alberi da frutto che possiamo coltivare nei piccoli giardini, poiché di solito non supera i 7 metri di altezza. Ha una crescita lenta e richiede terreno ben drenato. I suoi frutti possono essere consumati, e con essi si prepara infatti un liquore dal sapore ricco.

Qui vi lasciamo una guida su Come coltivare alberi da frutto piccoli o in vaso.

Siringa volgare

Chiamato solitamente Lillà o Lilo, è un arbusto deciduo che raggiunge altezze fino a 6 metri, anche se di solito sta ben al di sotto. Possono essere coltivate singolarmente, oppure piantarne diverse per formare delle belle siepi, grazie alle loro ampie e belle foglie verdi. Necessita di una posizione in pieno sole e di annaffiature frequenti.

Lagerstroemia indica

Un altro degli alberi per piccoli giardini è la Lagerstroemia indica, detta anche Albero di Giove o crespon ed è un albero originario della Cina, che nonostante possa raggiungere i 15 metri di altezza, di solito viene tenuto ben al di sotto. È una pianta di grande valore ornamentale, sia per le sue infiorescenze primaverili dai toni rosati, sia per il suo fusto contorto e molto grazioso.

In questo altro post potete vedere la Cura dell’albero di Giove.

Cercis siliquastrum

L’ albero di Giuda o Giudea, o anche talvolta chiamato l’ albero dell’amore, è un albero dell’Europa meridionale e dell’Asia occidentale, che raggiunge altezze comprese tra 6 e 12 metri. È una specie caducifoglia, che produce una fioritura molto vistosa con l’arrivo della primavera, con piccoli fiori rosa che ricoprono buona parte dei rami, ormai privi di foglie. Ha bisogno di molta luce e apprezza i climi caldi, oltre a poter resistere bene alla siccità.

Thuja occidentalis

La Tuya del Canada o albero della vita è una conifera che, sebbene possa raggiungere grandi altezze, è così adattabile che possiamo averla senza problemi nei piccoli giardini, dove manterrà un’altezza inferiore. Pertanto, può misurare tra 10 e 20 metri, a seconda dello spazio disponibile. È uno degli alberi sempreverdi più lunghi per piccoli giardini e può vivere per più di 1.000 anni. Deve essere in pieno sole ed è consigliabile posizionarlo a circa 4 metri di distanza dalle tubazioni. Per piantarlo dovresti sapere che richiede terreni acidi.

Magnolia sieboldii

Gli alberi di magnolia sono estremamente apprezzati dal punto di vista ornamentale per i loro fiori, le magnolie, che coprono i rami prima ancora che le foglie germoglino, conferendo alla magnolia un aspetto tremendamente sorprendente. Ci sono specie molto grandi, fino a 30 metri, ma ci sono quelle che si considerano piccole, come la Magnolia sieboldii È un piccolo albero che generalmente misura circa 5 o 7 metri, ma se abbiamo uno spazio molto piccolo e vogliamo assicurarsi che non cresca troppo, si consiglia di ricorrere a uno dei seguenti ibridi: Betty, Susan, Jane, Ann, Judy.

In questo link vedrai 20 alberi ornamentali come questo albero e qui puoi consultare la Cura di base della magnolia.

cornus di più

Il cosiddetto corniolo maschio è un piccolo albero o arbusto deciduo, che rimane alto tra i 5 ei 12 metri. Le sue foglie sono di un vistoso verde brillante quando germogliano, per poi diventare di un vistoso rosso quando arriva l’autunno. I suoi fiori sbocciano anche molto prima delle foglie, dando origine a grappoli di questi minuscoli fiori gialli che vestono i rami spogli dell’albero.

oleandro di nerio

Meglio conosciuto come oleandro, questo arbusto alto fino a 5 metri è molto diffuso nei piccoli giardini dell’area mediterranea, dove è apprezzato per i suoi vistosi fiori rosa, che compaiono in primavera e durano a lungo. È molto poco impegnativo con la sua cura e può essere coltivato senza problemi in vaso.

Malus sylvestris

Comunemente chiamato crabapple, questo piccolo albero raramente supera i 4 metri di altezza, il che lo rende un’ottima scelta anche per la nostra selezione. La sua principale attrattiva è la sua fioritura, che può essere bianca, rossa o rosa, e che l’albero produce in grande quantità quando riceve abbastanza sole.

Ora che hai scoperto questi 11 alberi per piccoli giardini e vasi, ti invitiamo a saperne di più sui diversi tipi di alberi e sui 12 alberi da riforestare.

Se desideri leggere altri articoli simili a Piccoli alberi: nomi, caratteristiche e foto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.