Suggerimenti

Cura delle piante con glitter

Quella nota come pianta viola appartiene alla famiglia delle Commelinaceae e al genere Tradescantia, che è composto da circa 30 specie di piante erbacee e perenni originarie delle zone tropicali dell’America. Le sue specie più conosciute sono Tradescantia pallida, Tradescantia fluminensis, Tradescantia spathacea, Tradescantia zebrina o Tradescantia virginiana.

La cosiddetta purpurina è anche conosciuta come setcreasea pallida o tradescantia purpurea e la sua origine è in Messico. È una pianta perenne pendula o strisciante che cresce molto velocemente e di solito non misura più di 40 centimetri di altezza. La cosa più interessante sono le sue foglie, allungate e viola, ei suoi fiori hanno un bel colore ma non sono molto decorativi.

cure di base

  • Localizzazione: è una pianta talmente resistente e versatile che può svilupparsi perfettamente sia in zone soleggiate che ombreggiate o semiombreggiate. Infatti può resistere anche alle gelate se sporadiche e di bassa intensità.
  • Terreno: non è molto impegnativo in questo senso, e può crescere anche in quelli calcarei. La messa a dimora in luogo definitivo va effettuata in primavera.
  • Irrigazione: sopporta molto bene la siccità, quindi annaffia moderatamente e lasciala asciugare da un’annaffiatura all’altra.
  • Compost: dovresti applicare un fertilizzante organico solo una volta all’anno, abbastanza in modo che possa ottenere nutrienti per tutto il tempo.
  • Potatura – Il momento migliore è la primavera per rimuovere i vecchi rami, oltre a controllare la crescita e la forma.
  • Parassiti e malattie: grazie alla sua resistenza, è molto difficile che ne venga colpito a meno che non te ne occupi completamente.
  • Moltiplicazione: è molto semplice e si può fare per talea in primavera, estate o autunno.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cura delle piante con glitter, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.