Funghi

Arrhenia spathulata

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Piccolo cappello, il diametro di questa specie varia da 5 a 20 mm, con una forma abbastanza eterogenea durante tutto il suo sviluppo, flaccida o a forma di conchiglia, tipicamente spatolata nel suo insieme. La cuticola è secca e leggermente feltrata in esemplari giovani, poi totalmente glabra, di colore variabile, ocra quando è giovane e idratata, o più tipicamente grigiastra a grigio molto chiaro quando è asciutta, è generalmente a zone concentriche. Margine regolare nei giovani e nettamente lobato negli adulti.

I fogli plissettati, più che i fogli sono come pieghe, in alcuni esemplari poco sviluppati, soprattutto dei giovani, e nella maggior parte dei casi ben brevettati e anastomosi, di colore grigio simile a quello del cappello, appaiono di solito abbastanza decorrenti sul piede.

Piede rudimentale e molto corto, eccentrico o più generalmente laterale, a volte come mero prolungamento del cappello, di colore simile al resto del carpoforo e un po’ tomentoso, soprattutto alla base.

La carne è praticamente impercettibile, è una specie di dimensioni quasi nulle, non c’è odore o sapore degno di nota, è totalmente insapore.

Habitat:

Si tratta indubbiamente di una specie di habitat chiaramente muscolosa, fruttifica su muschi di generi diversi, non è esclusiva di un particolare tipo di muschio. Può passare inosservata per le sue piccole dimensioni, ma non è affatto una specie rara, ma piuttosto frequente, in genere fruttifica in gruppi, raramente isolati, sui muschi che ricoprono le foreste, essendo molto abbondante a Tortula sp in zone costiere. Può comparire in qualsiasi periodo dell’anno se le condizioni climatiche sono favorevoli, infatti nelle zone costiere è più frequente in inverno.

Commenti:

Questa specie di piccole dimensioni è relativamente facile da riconoscere macroscopicamente, caratterizzata dal cappello flaccido, dalla forma spatolata del carpoforo, con un piede eccentrico rudimentale, dalle lame anastomosi pieghevoli e dall’habitat su vari muschi. La specie a cui assomiglia di più è l’Arrhenia lobata, una specie dalla consistenza gelatinosa più tipica delle torbiere montane, che può essere confusa con le specie di parassiti muschio del genere Rimbachia, ancora più piccole e prive di pieghe così evidenti nell’imene.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Fungo a spatola
  • Sinonimo:
    Arrhenia muscigena (Bull.) Kühner & Lamoure

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Agaricales
  • La famiglia:
    Tricholomataceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.