Suggerimenti

Movento 150 O-Teq: dosaggio e usi come insetticida

All’interno della gamma di insetticidi, le nuove formulazioni forniscono soluzioni più specifiche per concentrarsi su gruppi specifici di parassiti. In questo modo riducono il loro impatto negativo sulla fauna ausiliaria, così importante negli ultimi anni.

Come soluzione ad una vasta gamma di insetti e acari come mosche bianche, tripidi, afidi o pidocchi, è nato il prodotto commerciale noto come Movento, di Bayer, che contiene il 15% del principio attivo Spirotetramat.

Caratteristiche dell’insetticida Moveno 150 O-Teq

Formulazione Movimento

Movento è un prodotto liquido adatto per applicazione fogliare. A livello chimico è costituito da una dispersione oleosa (OD) con il 15% di Spirotetramat.

Proprietà del movimento:

Uno dei vantaggi di questo prodotto è che è progettato per essere sistemico nell’applicazione fogliare. Questo sistema garantisce la salita e la discesa attraverso i canali della linfa, agendo principalmente attraverso l’ingestione di insetti pungenti e succhiatori (afidi, aleurodidi e cocciniglie).

Consigli per eseguire il trattamento con Moveno 150 O-Teq

Movento garantisce un sistema adeguato sia per il percorso ascendente che per quello discendente, quindi c’è la certezza che il prodotto venga distribuito attraverso tutti i canali di trasporto della pianta, soprattutto nei tessuti giovani.

Tuttavia, il sistemico è un fattore che dipende dalle condizioni ambientali,  soprattutto per mancanza di acqua disponibile (siccità) o in situazioni di basse temperature.

La sistemaemia si verifica in modo significativo sia sul lato superiore che su quello inferiore, tenendo conto che ci sono diversi insetti succhiatori (soprattutto mosche bianche) che si trovano sul lato inferiore della foglia.

Non esiste alcuna relazione di resistenza crociata tra l’applicazione di Movento e altri insetticidi convenzionalmente utilizzati (piretrine, carbammati, organofosfati o neonicotinoidi).

termine di sicurezza

  • 21 giorni  su vite da tavola;
  • 14 giorni  su agrumi e fagiolini;
  • 7 giorni  in broccoli, cavolfiori, cavoli, cavoli cinesi, cavolo cappuccio, lattuga, lattuga di agnello, indivia, senape cinese, crescione, rucola e barbari;
  • 3 giorni  in melanzane, melone, anguria, zucca, zucchina, cetriolo, pepe e pomodoro.

Dosaggio e applicazione per coltura di  Movento 150 O-Teq

Melanzana

APPESTARE DOSE GRADI
Mosca bianca Aria aperta: 0,5 L/ha (dose massima)
Serra: 0,975 L/ha (dose massima)
All’aperto: dalla formazione della 5a foglia alla fine della campagna.
Serra: dalla formazione della 5a foglia alla fine della campagna.
Massimo 4 applicazioni separate in 2 blocchi e con un intervallo di separazione di 14 giorni e 2 mesi tra i blocchi.
Volume di applicazione: 500-1500 L/ha
afide Aria aperta: 0,5 L/ha (dose massima)
Serra: 0,975 L/ha (dose massima)
All’aperto: dalla formazione della 5a foglia alla fine della campagna.
Serra: dalla formazione della 5a foglia alla fine della campagna.
Massimo 4 applicazioni separate in 2 blocchi e con un intervallo di separazione di 14 giorni e 2 mesi tra i blocchi.
Volume di applicazione: 500-1500 L/ha
tripidi 0,975 l/ha (massimo) Applicazione esclusiva in serra dalla formazione della 5a foglia fino alla fine della campagna.
Massimo 4 applicazioni separate in 2 blocchi e con un intervallo di separazione di 14 giorni e 2 mesi tra i blocchi.
Volume di applicazione: 500-1950 L/ha

Crocifere (broccoli, cavolfiori, cavoli, cavolo cappuccio) 

APPESTARE DOSE GRADI
afide 0,1 – 0,5 l/ha Applicazione fogliare all’aperto dalla formazione della 5a foglia al volume finale delle gemme.
Fino a 2 applicazioni per campagna e separazione tra trattamenti di 14 giorni.
Non applicare sui cavolini di Bruxelles.
Volume di brodo di 300-1000 L/ha.
Mosca bianca 0,1 – 0,5 l/ha Applicazione fogliare all’aperto dalla formazione della 5a foglia al volume finale delle gemme.
Fino a 2 applicazioni per campagna e separazione tra trattamenti di 14 giorni.
Non applicare sui cavolini di Bruxelles.
Volume di brodo di 300-1000 L/ha.

agrumi

APPESTARE DOSE GRADI
afide 1,5 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dall’allegagione all’80% del calibro finale.
Fino a 2 applicazioni per campagna e separazione tra trattamenti di 21 giorni.
Volume di brodo di 1000-3000 L/ha.
pidocchio rosso 1,5 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dall’allegagione all’80% del calibro finale.
Fino a 2 applicazioni per campagna e separazione tra trattamenti di 21 giorni.
Volume di brodo di 1000-3000 L/ha.
pidocchio grigio 1,5 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dall’allegagione all’80% del calibro finale.
Fino a 2 applicazioni per campagna e separazione tra trattamenti di 21 giorni.
Volume di brodo di 1000-3000 L/ha.
pidocchio bianco 1,5 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dall’allegagione all’80% del calibro finale.
Fino a 2 applicazioni per campagna e separazione tra trattamenti di 21 giorni.
Volume di brodo di 1000-3000 L/ha.
cotone 1,5 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dall’allegagione all’80% del calibro finale.
Fino a 2 applicazioni per campagna e separazione tra trattamenti di 21 giorni.
Volume di brodo di 1000-3000 L/ha.
Mosca bianca 1,5 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dall’allegagione all’80% del calibro finale.
Volume di brodo di 1000-1300 L/ha.

Fagiolo verde

APPESTARE DOSE GRADI
Mosca bianca All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla fine della fioritura alla formazione dei frutti all’aria aperta.
Nella coltivazione in serra, dalla 5a foglia si è formata fino alla fine della campagna.
Fino a 2 applicazioni all’aperto e 4 applicazioni in serra, oa 7 giorni di distanza.
Volume di applicazione: 500-770 l/ha e 500-1500 l/ha in serra.
afide All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla fine della fioritura alla formazione dei frutti all’aria aperta.
Nella coltivazione in serra, dalla 5a foglia si è formata fino alla fine della campagna.
Fino a 2 applicazioni all’aperto e 4 applicazioni in serra, oa 7 giorni di distanza.
Volume di applicazione: 500-770 l/ha e 500-1500 l/ha in serra.

colture a foglia

Colture: lattuga, rucola, lattuga di agnello, scarola, senape cinese, crescione, barbareas)

APPESTARE DOSE GRADI
afide 0,1 – 0,4 l/ha Applicazione a spruzzo dalla formazione della 5a foglia fino a fine campagna, con un massimo di 2 applicazioni per campagna e un distacco di 14 giorni.
Volume brodo: 300-800 l/ha

cucurbitacee

Colture: melone, anguria, zucchina e zucca

APPESTARE DOSE GRADI
Mosca bianca 0,1 – 0,5 l/ha Applicare all’aperto o in serra mediante spray fogliare dalla 5a foglia del germoglio principale dispiegata fino alla piena maturità.
Massimo 4 applicazioni (2 blocchi da 2 applicazioni) con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni e 8 settimane tra i blocchi.
Volume di applicazione: 300-1000 l/ha
afide 0,1 – 0,5 l/ha Applicare all’aperto o in serra spruzzando fogliare dalla quinta foglia dello stelo principale dispiegata fino a completa maturazione.
Massimo 4 applicazioni (2 blocchi da 2 applicazioni) con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni e 8 settimane tra i blocchi.
Volume brodo: 500-770 l/ha (aria aperta) o 500-1500 l/ha (serra)

Cetriolo

APPESTARE DOSE GRADI
Mosca bianca All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicare all’aperto o in serra spruzzando fogliare dalla quinta foglia dello stelo principale dispiegata fino a completa maturazione.
Massimo 4 applicazioni (2 blocchi da 2 applicazioni) con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni e 8 settimane tra i blocchi.
Volume brodo: 500-770 l/ha (aria aperta) o 500-1500 l/ha (serra)
afide All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicare all’aperto o in serra spruzzando fogliare dalla quinta foglia dello stelo principale dispiegata fino a completa maturazione.
Massimo 4 applicazioni (2 blocchi da 2 applicazioni) con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni e 8 settimane tra i blocchi.
Volume brodo: 500-770 l/ha (aria aperta) o 500-1900 l/ha (serra)
tripidi 0,975 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1900 L/ha in serra.

Pepe

APPESTARE DOSE GRADI
tripidi 0,975 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1500 L/ha in serra.
cocciniglia All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1500 L/ha in serra.
afide All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1500 L/ha in serra.
Mosca bianca All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1500 L/ha in serra.

Pomodori

APPESTARE DOSE GRADI
afide All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1500 L/ha in serra.
Mosca bianca All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1500 L/ha in serra.
tripidi All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1500 L/ha in serra.
acaro dell’abbronzatura All’aperto: 0,5 L/ha (massimo)
Serra: 0,975 L/ha (massimo)
Applicazione fogliare dalla formazione della 5a foglia finale della campagna.
Massimo 4 domande con un intervallo minimo di 14 giorni tra le applicazioni. Si effettua in blocchi da 2 applicazioni, con una miscela di 500-770 L/ha all’aperto e tra 500-1500 L/ha in serra.

Uva da tavola

APPESTARE DOSE GRADI
melassa 0,6 l/ha (massimo) Applicazione fogliare dalla fine del periodo di fioritura fino all’ammorbidimento della bacca.
Massimo 2 applicazioni con intervallo di 14 giorni, con un volume di brodo di 400-600 L/ha

Articoli correlati

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.