Suggerimenti

Nasturzi in crescita: la guida completa alla coltivazione, alla coltivazione e alla raccolta dei nasturzi

Il cappuccino dà ai piatti un gusto piccante e piccante, impossibile da replicare. Purtroppo, spesso viene trascurato a favore di altre verdure a foglia come lattuga e cavolo, ma il suo gusto particolare lo rende degno di essere coltivato nel vostro giardino. Oltre a questo meraviglioso sapore, possono avere fiori multicolori su una singola pianta, quindi sono perfetti quando si cerca qualcosa di decorativo oltre che commestibile.

La coltivazione di nasturzi è uno dei progetti di giardinaggio più semplici. Infatti, se non ci si assicura che sia ben contenuto, un nasturzio si impadronirà di tutta l’area in cui è stato piantato. Ci sono molte dimensioni per adattarsi al vostro giardino, tra cui cespugli o nani, semi arrampicatori e arrampicatori a fiore singolo.

Si possono mangiare foglie, fiori e semi di nasturzio. I fiori aggiungono colore e sapore ai piatti, e dove la maggior parte dei fiori commestibili hanno un sapore delicato, i fiori di nasturzio hanno un buon sapore. Vi darò anche una piccola ricetta segreta che potrete fare con i semi. Convinti? Date una possibilità a questo fiore versatile. Ecco come.

>


Varietà cappuccine

>

Il nome nasturzio significa “torsione del naso” in latino, almeno così mi è stato detto. Se state pensando di coltivare nasturzi, il primo passo è quello di scegliere la dimensione e la varietà giusta per il vostro sito.


Varietà nane o nasturzio arbustivo :

  • Alaska Mix – L’Alaska Mix è compatta e bella, con fiori in molteplici colori. Questa varietà patrimoniale è ideale per i nuovi arrivati nei nasturzi o nei piccoli giardini. Considerate la possibilità di piantarli in una fioriera o in un cestino appeso.
  • Imperatrice dell’India – Le foglie sono leggermente più scure della maggior parte dei nasturzi, con una bella tinta blu. Le foglie più scure contrastano magnificamente con i fiori rossi. Questo tipo è ancora denso e non sta in piedi.
  • Jewel Mix – Il Jewel Mix si diffonde ma non si aggroviglia. Si tratta di un’altra varietà con diversi colori nella stessa pianta. Ho scoperto che questa fiorisce un po’ più d’estate delle altre. Ho anche notato che posso ottenere più fiori su un mazzo che con altri nasturzi.
  • Peach Melba – Questa pianta compatta ha dei bellissimi fiori gialli con un centro spettacolare di lampone. La pesca Melba fiorisce presto e continuerà a fiorire fino al gelo.
  • Fragola e panna – Questa è una varietà spettacolare con spruzzi di fragola che sembrano essere stati dipinti sopra. Conserva una piccola dimensione di 12 cm e fiori da giugno fino al gelo.

Altre notevoli varietà nane sono:

  • Mogano
  • Phoenix
  • Vesuvio
  • La tromba d’aria


Varietà di nasturzi semi-ferroviari :

Le piante semi-mature raggiungono un’altezza e una larghezza di 2 o 3 piedi.

  • Scarlet Gleam – Ideale per appendere cesti, fioriere o su una parete bassa. Ho usato Scarlet come rivestimento per il pavimento, e l’ho vista arrampicarsi su un traliccio con un buon effetto.
  • Troika Red – Alcune varietà di nasturzi hanno più di 100 anni, ma questo è un tipo più recente. Crescerà fino a circa 12 cm di altezza e si estenderà fino a 40 cm.
  • Salmon Gleam – Il Salmon Gleam è leggermente più grande di altre varietà semifinite. Si estende fino a circa 60 cm. Quando l’ho coltivata, la gente mi ha detto che i fiori sembravano brillare al sole.


Varietà rampicanti o Nasturzi :

Alzare i nasturzi a 6-8 piedi o più in alto.

  • Il Gioiello d’Africa – Ho fatto crescere il Gioiello d’Africa su una panchina inutilizzata, e si è impossessato dell’intera regione. È vero che non ho fatto nulla per contenerlo, ma se hai spazio e vuoi qualcosa per riempirlo, questo è quello che dovresti provare.
  • Grande mix di tracciatura – Questo vitigno viaggerà. Come il Gioiello dell’Africa e tutti gli altri tipi di arrampicatori, ha bisogno di molto spazio – almeno 3 metri per pianta. I fiori arancioni, gialli e rossi sono speziati e la pianta si arrampica su muri e recinti.


Come piantare i nasturzi


Zone

I cappuccini stanno andando bene nelle zone da 3 a 10.


Quando piantare nasturzi

Pianta i nasturzi in primavera Crescono e si diffondono rapidamente. Pianta dopo l’ultima gelata per i migliori risultati.

Se si piantano in vaso o in scatola, si può piantare prima, purché si proteggano le piantine dal gelo. I cappuccini non amano il freddo.


Semina diretta

Piantate i semi direttamente nel giardino ad una profondità di circa 34 cm. Seminare tre o quattro semi in un piccolo cerchio. Annaffiare bene e mantenere il terreno umido fino alla comparsa delle piantine.


Guardare dentro

Potete anche piantare all’interno e venire all’esterno quando siete pronti. Ho scoperto che i nasturzi sono robusti e sono molto contenti di essere trapiantati, purché le radici non siano troppo disturbate. Se necessario, utilizzare pentole di torba. Pianta in casa da 4 a 6 settimane prima dell’ultima gelata.

Il trapianto dopo la minaccia del gelo e delle temperature notturne è di circa 50°F.
>


Requisiti della luce solare

Pianta in pieno sole o in ombra parziale, ma avrai meno fiori all’ombra. I nasturzi non amano il calore estremo. Tuttavia, sono sufficienti da 4 a 6 ore di luce solare diretta al giorno.


Requisiti del suolo

Uno dei motivi per cui mi piace coltivare i nasturzi è che crescono in qualsiasi tipo di terreno. Un terreno leggero e ben drenato è l’ideale. Le piante preferiscono un pH compreso tra 6,8 e 7,1.


Come prendersi cura dei nasturzi


Irrigazione

Innaffiate i nasturzi quando innaffiate il resto del vostro giardino. Non è necessario innaffiare singolarmente, a meno che le foglie non comincino a cadere. Non lasciate che il terreno si asciughi come una pietra, ma neanche i nasturzi amano i piedi bagnati. Ho avuto nasturzi per anni e non li ho mai annaffiati.


Diserbo

Tenere le erbacce a distanza per permettere ai nasturzi in crescita di vagare indisturbati nella stanza. I nasturzi sono spesso piuttosto densi, e quando si vedono le erbacce, sono già stabiliti.


Concime

Non preoccupatevi tanto del fertilizzante, perché i nasturzi se la cavano benissimo senza. Se ricevono troppo fertilizzante, si finisce con un sacco di fogliame ma non abbastanza fiori.


Tappezzeria

La pacciamatura non è necessaria per il nasturzio. Se le piante che si mescolano con i nasturzi hanno bisogno di pacciame, fatelo. I nasturzi non hanno specificamente bisogno di pacciame.


Problemi e soluzioni comuni per la coltivazione dei nasturzi


Mosca bianca

>

I cappuccini sono inclini a succhiare gli insetti come le mosche bianche. La mosca bianca deposita la melassa che può trasformarsi rapidamente in una muffa fuligginosa. Uso olio di neem per il controllo a lungo termine.


Cavolo a farfalla

A dire il vero, la farfalla di cavolo attacca tutto ciò che è in giardino, soprattutto tutto ciò che appartiene alla famiglia brassica. Utilizza uno spray anti-shock come il piretro organico.


Lumache e chiocciole

>

Se avete delle lumache, vedrete i soliti segni di un’infestazione di lumache e di lumache – foglie masticate ed escrementi di lumache se ce ne sono molte. Utilizzare i pellet di lumache disponibili in tutti i centri di giardinaggio. Ricordatevi di comprarli con un amaro per evitare che bambini e animali domestici li mangino.


Partner per i Nasturzi

Molti giardinieri dicono di piantare nasturzi tra le altre piante per aiutare a tenere bassi i parassiti su queste piante.

Le migliori piante compagne per la crescita del nasturzio sono

  • Cavolo
  • Cavolo
  • Cavolfiore
  • Cetriolo
  • Zucca
  • Fagioli
  • Pomodoro
  • Ravanello
  • Broccoli
  • Mela

Se avete afidi e mosche bianche sui pomodori e sulle patate, mettetevi in mezzo i nasturzi. Interplantare con la zucca per scoraggiare gli scarafaggi e le alesatrici di zucca.

Anche se non l’ho mai sperimentato, alcuni giardinieri dicono che i nasturzi attirano nei loro giardini insetti predatori benefici.


Come raccogliere i nasturzi


Foglie

>

Le foglie sono pepate e insaporiscono le insalate e i piatti estivi. Raccogli le foglie quando sono tenere e piccole. Se diventano troppo grandi, diventano difficili. Sperimenta la tua particolare varietà.

Raccogliere le foglie la mattina presto quando sono piene d’acqua.


Fiori

>

Raccogliete i fiori per aggiungere un tocco di pepe e di colore alle vostre insalate. I fiori del cappuccino possono crescere abbastanza grandi e spiccare nei vostri piatti. Faccio l’insalata e aggiungo i fiori in cima per non perderli nella ciotola.

In certi periodi della stagione, i fiori possono iniziare in bocca con un soffice bagliore smielato, prima di essere seguiti da un caldo e speziato bernoccolo.


Semi

>

Una delle cose che preferisco fare con i semi è fare i capperi dei Poor Mans. Sono deliziosi, come un cappero mescolato con cipolle sottaceto e nasturzi. Si raccolgono i semi poco dopo la caduta dei fiori. Se diventano troppo grandi o iniziano a diventare marrone verdastro brillante, probabilmente è troppo tardi.

I cappuccini sono facili da coltivare e veloci. Coinvolgete anche i vostri figli, perché i semi sono abbastanza grandi per le mani piccole e vedranno subito i risultati.

Provate questa meravigliosa pianta come qualcosa di diverso da aggiungere al vostro pasto. È una delle poche piante commestibili che possono essere piantate ovunque e richiede poca manutenzione. Provate prima una piccola varietà compatta e ramificate da lì.

Avete un modo preferito di usare i nasturzi nel vostro giardino? Mi piacerebbe sentire le vostre idee!

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *