piante d'appartamento

Piante che assorbono l’umidità

L’accumulo di umidità in casa è un male che, purtroppo, spesso dobbiamo affrontare. Non tutti gli appartamenti o le case godono di un orientamento ideale o di condizioni di luce e ventilazione adeguate, quindi è molto comune trovare abitazioni con una spiccata tendenza ad accumulare umidità nell’ambiente. Questa umidità in eccesso, oltre a provocare cattivi odori, può essere molto dannosa per la salute, in quanto favorisce la moltiplicazione dei batteri e la comparsa di funghi o muffe. Quest’ultimo può essere particolarmente pericoloso per le persone con problemi o problemi respiratori e, inoltre, i funghi possono agire come fattore aggravante per le allergie. Tuttavia, un problema naturale può essere combattuto anche con una soluzione naturale: deumidificare le piante.Possono essere ottimi alleati nella lotta contro l’umidità in casa, che abbellirà anche la nostra casa e ne migliorerà le condizioni.

Se ti chiedi cosa fare per rimuovere l’umidità dalle stanze della tua casa e vuoi saperne di più sulle piante antiumidità per interni e anche per esterni, unisciti a noi in questo articolo di EcologíaVerde in cui ti mostriamo 20 piante che assorbono l’umidità dall’ambiente.

giglio della pace

Il giglio della pace o giglio della pace è un tipo di pianta della famiglia delle Araceae che comprende più di 30 specie. È una pianta tropicale originaria di alcune parti dell’America, come i Caraibi, che non sopporta il gelo o le correnti, quindi è comune coltivarla indoor. Non ha bisogno di molta illuminazione e ha la capacità di assorbire l’umidità attraverso le sue foglie, il che lo rende un’ottima opzione per le stanze senza molte ore di luce. Se le sue foglie diventano marroni, è un segno che la pianta ha bisogno di più annaffiature, un luogo più protetto o una fornitura di fertilizzante.

Se vuoi aggiungere una delle piante da fiore da interno che traspirano l’umidità alla tua casa, sentiti libero di dare un’occhiata a questa guida su Peace Lily Care.

ragno o pianta del nastro

La pianta ragno, nota anche come anello dell’amore, nastro, malamadre o il suo nome scientifico, Chlorophytum comosum, è un’altra di quelle considerate piante d’appartamento molto popolari per la sua capacità di assorbire l’umidità ambientale, assorbendo gran parte dell’acqua che contiene da l’aria. Oltre ad essere una delle piante che assorbono la condensa dell’acqua e, quindi, se si trova in una zona umida, non necessita di molte annaffiature, non richiede molta luce o richiede cure impegnative e, inoltre, è in grado di purificare la formaldeide nell’ambiente.

Vi consigliamo di leggere questo altro articolo sulla Cura della pianta dell’arco o del nastro del maestro.

Tillandsie

Come tutte le piante epifite, la tillandsia assorbe l’umidità nell’ambiente per idratarsi, poiché non ha radici da attaccare al terreno per estrarre da esso nutrienti o acqua. È una delle piante con la più alta capacità di deumidificazione, e poiché non necessita di substrato, abbiamo molta più libertà di localizzarla. Conosciute anche come garofani dell’aria, queste piante della famiglia delle bromelie sono di facile coltivazione, richiedendo solo il puntuale apporto di concime specifico, pochissime annaffiature e qualche irrorazione in ambienti asciutti.

Se hai molta umidità in casa e vuoi ridurla, ti invitiamo a procurarti alcune di queste piante, che sono anche molto decorative, dato che hai letto questa guida sulla cura delle tillandsie.

Calathea

Le Calathea, in quanto piante tropicali, hanno bisogno di un ambiente umido per svilupparsi bene, il che significa che sono anche in grado di assorbire una notevole quantità di umidità intorno a loro.

A causa del loro basso fabbisogno di luce e della richiesta di umidità, queste piante eccezionalmente appariscenti e dalle foglie colorate sono una delle piante che assorbono l’umidità più popolari per i bagni. Qui ti mostriamo un elenco di 5 piante che puoi avere in bagno.

palma di bambù

La palma di bambù o palma di bambù, con il nome scientifico Chamaedorea seifrizii, è una pianta che ha la sua origine in Centro America e Messico, ben nota per la sua capacità non solo di assorbire l’umidità ambientale, ma anche di purificare l’aria.

Nel suo ambiente naturale raggiunge altezze fino a 3 metri, anche se indoor cresce molto meno. Trova un luogo umido e ombreggiato e tienilo al riparo dal gelo.

menta

Ben note come piante aromatiche, le mentine sono ottime anche come piante che assorbono l’umidità dal terreno. La loro capacità di crescere in zone ombreggiate o semiombreggiate e la loro grande richiesta di acqua le rendono ideali per trasformare le zone umide di un giardino in un angolo verde dall’odore molto gradevole. Allo stesso modo, assorbono anche molta umidità dall’ambiente, quindi è ideale anche da avere in cucina, in bagno o in soggiorno. Inoltre, se coltivi la tua menta puoi usarla anche come ingrediente da cucina o infusi.

Qui ti diciamo come piantare la menta e come prendersi cura della menta in vaso.

Niaouli o Melaleuca quinquenervia

Melaleuca sono un genere di arbusti e alberi originari dell’Australia e dell’Oceania. Nello specifico, la Melaleuca quinquenervia, o Niaouli, è nota per essere uno degli alberi che assorbono l’umidità in modo più efficace, risultando molto utile nei terreni con eccesso d’acqua o allagati.

Raggiunge altezze fino a 20 o 25 metri, anche se può essere potato senza problemi per controllarne la crescita. Il suo olio essenziale è molto apprezzato nell’industria cosmetica.

edera inglese

English ivy, con il nome scientifico Hedera helix, è una rampicante originaria dell’Europa meridionale e dell’Africa settentrionale e dell’Asia.

All’interno, è comune coltivarlo in vasi sospesi in modo che non si attacchi alle pareti, il che potrebbe danneggiarlo. Posizionata in alto nell’aria, l’edera rampicante aiuterà a mantenere l’aria pulita da umidità e impurità, rendendo difficile la formazione di muffe.

Altre piante che assorbono l’umidità

Dopo aver visto nel dettaglio alcune delle piante di purificazione dell’aria per interni, che aiutano ad eliminare l’umidità in eccesso e le impurità dall’ambiente, ti mostriamo altri nomi di piante che assorbono l’umidità dall’ambiente in modo da avere più possibilità di scelta per decorare la tua casa.

Se ti piace conoscere le piante sane per la casa, incoraggiati a leggere anche questo altro articolo di EcologíaVerde sulle piante che assorbono il calore.

Se desideri leggere altri articoli simili a Piante che assorbono l’umidità, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante d’appartamento.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.