Piante

10 piante da esterno resistenti al freddo e all’ombra

Quali sono le piante resistenti al freddo da avere nel tuo giardino? Se stai cercando idee per creare il tuo nuovo giardino o per ristrutturarlo e hai molta zona ombreggiata e di solito fa piuttosto freddo, allora devi conoscere le diverse piante e fiori da esterno per questo tipo di ambiente, e hai vieni nel posto giusto. Sebbene ti consigliamo anche di consultare la tua scelta e la posizione di ciascuna di esse con un professionista, in EcologíaVerde ti mostriamo un elenco delle 10 piante da esterno resistenti al freddo e all’ombra, con i loro nomi e foto.

Crisantemo

La prima specie che vi consigliamo se cercate piante da esterno resistenti al freddo e all’ombra è il noto Crisantemo o Crisantemo.

I crisantemi fioriscono con l’arrivo dell’autunno e la loro temperatura ideale è compresa tra 10ºC e 15ºC. Per questo motivo possiamo considerare che è una delle piante da esterno resistente alle basse temperature, anche se non al gelo, e che può stare in ombra. Sebbene abbia bisogno di molta luce naturale, non ha bisogno della luce solare diretta.

Un altro grande vantaggio di questa pianta da esterno che ha bisogno di poco sole e calore è, e senza dubbio uno dei migliori, che esiste un’ampia varietà di crisantemi, con colori come rosa, lilla, arancio, bianco, giallo e mescolati tra loro.

agrifoglio

Scientificamente chiamato Ilex aquifolium, l’agrifoglio è una delle piante più caratteristiche dei climi freddi e ombrosi, sicuramente la si vede molto nel periodo natalizio. Sono le tipiche foglie scure o verde chiaro con linee gialle o biancastre e palline rosse, che solitamente decorano le case nel periodo natalizio.

In questo caso, sebbene possa essere tenuto in vaso al chiuso, la cosa migliore per questa specie è vivere piantata in piena terra all’esterno. Quindi, se hai un posto nel tuo giardino dove fa freddo e c’è ombra, senza dubbio , l’agrifoglio è un’ottima scelta. Questo cespuglio è molto decorativo e, inoltre, resiste anche al gelo.

Scopri come prendertene cura con questa guida EcologíaVerde su Holly Care.

Ciclamino o violetta persiana

Se stai cercando piante da fiore per il freddo, il Ciclamino è una delle migliori opzioni perché fiorisce in pieno inverno. Esistono varietà di questo tipo di piante da esterno fredde e da ombra, ce ne sono di più piccole e più grandi e ci sono anche quelle i cui fiori raggiungono i 40 cm di altezza. Le foglie verde scuro del ciclamino o viola persiano contrastano nettamente con i fiori colorati, come bianco, rosa, viola, rosso e rosa.

Qui vi mostriamo una guida sulla Cura del ciclamino e qui sotto potete vedere il video su queste piante dai fiori resistenti al freddo e all’ombra.

Gelsomino

Tra le piante da fiore da esterno più utilizzate per il freddo e l’ombra in giardini e terrazze c’è il Jasminum officinale. Il gelsomino ha piccole foglie verde scuro e piccoli fiori bianchi, ma quello che mi piace di più di questa pianta resistente all’inverno è il suo caratteristico odore dolce. Esiste un’altra varietà chiamata Trachelospermum jasminoides che resiste ancora meglio al freddo.

Queste sono piante rampicanti, quindi dovrai posizionarle in un muro, un muro, un’area reticolare o posizionare dei bastoncini che fungono da guida nel loro vaso.

cavolo ornamentale

Una pianta curiosa da avere in giardino quando non si pensa di fare un orto, ma come indica il nome è per decorazione o ornamentale, non è commestibile come gli altri cavoli. Se stai cercando piante resistenti al freddo che siano più decorative, il cavolo ornamentale o la Brassica oleracea è una delle tue migliori opzioni.

Se lo scegli, avrai una zona del giardino con colori verdi di diverse sfumature, viola, rosa e bianchi con foglie ricci. Questa pianta può essere alta fino a 30 cm e sta benissimo piantandone diverse insieme nel terreno o in fioriere.

durillo

Il Viburnum tinus, comunemente noto come durill , laurentino, alloro selvatico o marfull, è un’altra buona opzione che consigliamo a EcologíaVerde per decorare un giardino ombreggiato con temperature fredde.

Ha fogliame molto verde e piccoli fiori bianchi e, inoltre, può raggiungere circa 3 metri di altezza. Quindi, se stai cercando di riempire un buon spazio nel tuo giardino, questa è una buona opzione e avrai bellissimi fiori bianchi durante l’inverno. Naturalmente, essendo un cespuglio, cresce molto meglio piantato nel terreno e un po’ isolato dalle altre piante per crescere in tutto il suo splendore.

Elleboro

L’ elleboro o elleboro è anche conosciuto come Helleborus, rosa di Natale, rosa di Natale o rosa d’inverno. È un’altra pianta che si distingue per resistere molto bene al freddo e all’ombra, come possono farci capire anche i suoi nomi comuni. Questa pianta di origine europea e asiatica esiste in diverse varietà, alcune con fiori bianchi, gialli, viola, rosa e persino neri.

Sono perfetti per ricoprire aree come aiuole e, sebbene stiano bene all’ombra, affinché fioriscano bene e i loro fiori durino il più a lungo possibile, è meglio che si trovino in un luogo che dia luce naturale, anche se le temperature sono fredde.

Bucaneve o bucaneve

Come indica il nome, il bucaneve, la campana invernale o il bucaneve è una delle migliori opzioni per decorare con piante per giardini freddi e ombreggiati.

Si consiglia di piantare più Galanthus nivalis insieme e crescono molto bene in zone erbose e in terreni freddi e nevosi. Il suo nome è dovuto alla forma dei suoi fiori, che sembrano campanellini, perché lo stelo è piegato e guardano in basso, e sono fiori bianchi. Nonostante possa sopportare zone ombrose e fredde, cresce molto meglio nelle zone soleggiate e ombrose e alle basse temperature, poiché non tollera molto bene il caldo.

ebe o veronica

La pianta scientificamente chiamata Hebe x franciscana e comunemente hebe o veronica è un’altra ottima opzione da avere nei giardini nelle zone temperate dove le temperature minime raggiungono una media di 10ºC, ma non possono sopportare temperature calde o gelate. È una pianta originaria di diverse aree, come il Sud America, la Nuova Zelanda, l’Australia, le Isole Falkland e la Papua Nuova Guinea.

Nello specifico si tratta di un cespuglio dalle foglie verdi e allungate che solitamente misurano in media circa 50 cm di altezza. I suoi fiori sono colorati come rosa, bianco, viola e rosso.

Lavanda

Infine, da EcologíaVerde ti consigliamo di pensare alla lavanda quando si pianta all’aperto, che è una delle migliori piante resistenti al freddo. La Lavandula, in una qualsiasi delle sue specie dal comune o L. officinalis, la L. agustifolia, la L. vera ed anche la lavanda ed altre, è una saggia opzione se si desidera una zona del giardino o il terrazzo con un colore spettacolare e un profumo rilassante.

È una pianta che viene coltivata nei luoghi caldi del Mediterraneo, ma può resistere a temperature fino a -15ºC. Tuttavia, quando la pianta viene conservata in una zona piuttosto fredda, non è adatta per produrre olio essenziale ma è adatta per decorare esterni.

Questa pianta proviene da climi caldi e, nonostante resista molto bene al freddo, quando fiorisce in tutto il suo splendore è in primavera e in estate calde, in quanto è una delle migliori piante da giardino con fiori resistenti al sole che consigliamo anche in nel caso in cui ci siano zone con molta luce e calore.

Se desideri leggere altri articoli simili a 10 piante da esterno resistenti al freddo e all’ombra, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.