Suggerimenti

Perché le foglie di ficus cadono?

I ficus sono piante molto popolari tra gli amanti del giardino. Sono alberi che si possono coltivare indoor senza troppi problemi, anche se la verità è che hanno esigenze abbastanza marcate a cui bisogna sempre prestare attenzione, soprattutto con alcune specie. Se il tuo ficus perde le foglie, può essere dovuto a molte ragioni. Imparare a differenziare qual è la causa per porvi rimedio è fondamentale per mantenere un ficus sano, forte e bello che migliori l’ambiente domestico.

Se vuoi sapere perché cadono le foglie di ficus e cosa fare per evitarlo, continua a leggerci in questa guida di EcologíaVerde.

Cambio di stagione

Iniziamo citando la più naturale delle cause della perdita delle foglie di ficus, che in questo caso non ha nulla di negativo. Quando le stagioni cambiano, il ficus tende a prepararsi perdendo le vecchie foglie per produrne di nuove. Ciò sarà particolarmente evidente nel passaggio dall’autunno all’inverno e con l’arrivo della primavera. Se il tuo ficus sta bene, ma perde le foglie durante questi periodi, non preoccuparti.

Irrigazione impropria

I ficus sono piuttosto esigenti quando si tratta di annaffiare e come lo vogliono. Se innaffi troppo, irrigherai il terreno, facendo marcire le radici e le foglie ingiallire, perdendo potenzialmente la pianta. Se innaffi troppo poco, le foglie cadranno rapidamente, e se innaffi troppo fredda, cadranno anche le foglie e danneggerai anche le radici.

Mantenere il supporto sempre con un certo grado di umidità, sempre senza allagamento e utilizzando acqua a temperatura ambiente. Se i primi due centimetri del substrato si asciugano, annaffia di nuovo o la pianta inizierà rapidamente a perdere le foglie.

Ti consigliamo di leggere questo altro articolo su Quando innaffiare le piante.

Correnti d’aria

I ficus sono alberi che non reggono bene le correnti d’aria. Questi seccano la pianta, che, essendo una specie che necessita di un’umidità abbastanza costante, inizierà subito a perdere le foglie. Se vedi che solo le punte delle foglie del tuo ficus sono secche, è molto probabile che sia posizionato in un luogo troppo esposto alle correnti d’aria. Sposta il vaso o trapianta l’albero in un’area più riparata prima che sia troppo tardi.

Cambio di ambiente

Ogni volta che un ficus nota notevoli cambiamenti nelle sue condizioni ambientali, si stressa e reagisce gettando via le foglie come misura di risparmio energetico. Se lo sposti in un altro luogo della casa, se cambi l’aria condizionata o se lo hai appena acquistato e ti trasferisci in una nuova casa, molto probabilmente il ficus perderà buona parte delle sue foglie come prima reazione, anche se dovrebbe adattarsi rapidamente in poche settimane., producendo nuove foglie senza problemi.

Mancanza di luce

Un’altra delle cure più importanti di questo tipo di piante è la luce che ricevono. I ficus sono molto esigenti in termini di luce, poiché sono alberi che provengono da zone tropicali, che tendono a crescere direttamente esposti al sole. Coltivata indoor è particolarmente importante darle quanta più luce possibile, portando la pianta all’esterno se necessario nei mesi caldi.

Se non riceve abbastanza luce, il tuo ficus perderà rapidamente le foglie. Infatti è normale che ne perda un po’ anche con il semplice arrivo di giornate più corte nei mesi freddi, oppure quando lo si riporta in casa dopo averlo avuto al sole d’estate.

fertilizzante in eccesso

A differenza della maggior parte delle piante, i ficus non sopportano bene la concimazione regolare, o almeno non nella stessa misura del solito. Questo non significa che non necessitino di fertilizzante, ma va applicato all’inizio della primavera e non rinnovato fino alla stagione successiva. Se il tuo ficus ha bisogno di più nutrienti, usa un fertilizzante a lento assorbimento, ma applicalo a metà della concentrazione generalmente raccomandata.

piccola pentola

I ficus crescono rapidamente e se le radici esauriscono lo spazio nel vaso e diventano troppo impigliate tra loro, la pianta si stresserà e perderà nuovamente le foglie. Trapianta il ficus ogni volta che un vaso è troppo piccolo, una volta all’anno o ogni due anni. Migliori sono le condizioni di luce e acqua per il tuo ficus, più velocemente crescerà.

potatura al momento sbagliato

Data la rapida crescita dei ficus, di solito è necessario potarli al chiuso, soprattutto se in buone condizioni. Pota sempre il tuo ficus con uno strumento affilato e sterilizzato, e fallo all’inizio della primavera in modo che la pianta venga sollecitata il meno possibile e perda il minor numero di foglie.

Qui ti diciamo di più su Come potare un ficus.

Piaghe e malattie

Esistono numerosi parassiti e funghi che possono attaccare i ficus, indebolendoli e facendo cadere le foglie. Un’irrigazione eccessiva e la mancanza di luce renderanno la pianta suscettibile agli attacchi di funghi, acari e insetti, quindi è necessario controllare regolarmente lo stato delle sue foglie, compresa la parte inferiore, e agire il prima possibile se compaiono segni di questi problemi.

Ora che hai conosciuto le possibili cause della caduta delle foglie di ficus, vogliamo mostrarti le guide alla cura dei ficus in base alla loro specie:

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché le foglie di ficus cadono, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.