Suggerimenti

Tipi di steli

Ogni appassionato di giardinaggio o botanica ha letto, ascoltato e usato numerose volte la parola «stelo» per riferirsi a quella parte della pianta che sostiene il resto delle sue parti aeree e le dà struttura. Tuttavia, sai qual è esattamente lo stelo e quali sono le sue diverse classificazioni?

Se vuoi saperne di più su questa parte delle verdure, unisciti a noi in questo articolo di EcologíaVerde in cui parliamo di tipi di steli, cosa sono, i loro nomi e caratteristiche.

cosa sono i gambi delle piante

Come accennato in precedenza, il fusto è la parte prevalentemente aerea della pianta che ha il compito di darle struttura e sostenere i suoi diversi organi, come foglie, fiori e frutti. Le sue due funzioni principali sono quindi l’apporto di sostegno e il trasporto di nutrienti e sostanze tra le radici e le foglie, risultato dei processi di alimentazione nella prima e della fotosintesi nella seconda.

Gli steli presentano un geotropismo negativo, il che significa che crescono nella direzione opposta alla gravità. Hanno anche nodi, da cui nascono le foglie, e con internodi e gemme di diverso tipo.

Inoltre, in alcuni tipi di piante, lo stelo può avere funzioni specializzate, come l’immagazzinamento di nutrienti nei tuberi o la presenza di viticci in alcune piante rampicanti.

Immagine: lettore di diapositive

Tipi di stelo: riepilogo

La classificazione degli steli può essere fatta in base al mezzo:

  • sotterraneo.
  • Antenne.
  • Acquatici.

Di seguito spiegheremo ciascuno di questi tipi e discuteremo i loro sottotipi in dettaglio e con esempi. Inoltre, parleremo anche dei tipi di steli commestibili, la maggior parte sotterranei e aerei.

Tipi di steli sotterranei – esempi

Gli steli sotterranei sono quelli che, come suggerisce il nome, si sviluppano sottoterra. Hanno gemme che danno origine a rami, foglie e radici avventizie. Esistono diversi tipi di steli sotterranei, in quanto possono essere suddivisi in:

  • Tuberi: sono corti e molto spessi, e sono caratterizzati da immagazzinare sostanze di riserva e nutrienti. Presentano fessure, comunemente dette occhi, che danno origine a fusti aerei. Alcuni esempi di tuberi sono la patata, la manioca, la maca e il topinambur.
  • Rizomi: spessi fusti sotterranei che si sviluppano parallelamente alla superficie del suolo. Creano squame protettive e, quando arrivano i mesi caldi, le loro cime danno origine a germogli che crescono verso l’esterno. Esempi di rizomi sono giglio, zenzero, erba e bambù. Qui puoi saperne di più sui rizomi, sulla loro definizione e sugli esempi di piante.
  • Bulbi: formano una capsula che presenta un corto stelo con radici alla base e un germoglio in alto, circondato da diversi strati di foglie speciali che fungono da riserva di sostanze di riserva. Nei mesi caldi il fusto cresce fino a raggiungere l’esterno, e nei mesi freddi il bulbo sopravvive nel sottosuolo. La cipolla e il tulipano sono bulbi. In questo altro post puoi scoprire di più su 15 piante a bulbo.

Tipi di steli aerei – esempi

Gli steli aerei sono quelli che crescono e si sviluppano al di sopra del livello del suolo. Sono divisi in diversi tipi di steli aerei:

  • Eretti: crescono completamente in verticale, senza bisogno di altri supporti.
  • Striscianti: non sono rigidi, quindi si sviluppano orizzontalmente. Esempi di steli striscianti sono la zucca e la carota.
  • Rampicanti: utilizzano il supporto di altre piante o oggetti esterni. Un esempio sono il fiore di carta o elicriso e la buganvillea minore.
  • Volubile: fusti di pochissima resistenza, che si sviluppano formando una spirale attorno allo stelo di un supporto, che può essere un’altra pianta o un qualsiasi tutore. Un esempio è la campana.

Esistono altri tipi speciali di steli aerei sono:

  • Grandi alberi e arbusti sviluppano un tronco, un fusto molto ramificato e resistente.
  • Alcune piante hanno steli chiamati canna. Sono cilindrici e presentano nodi molto marcati. Un esempio di questo è il grano.
  • Come fanno le fragole, alcuni steli striscianti sono in grado di svilupparsi a livello del suolo e creare radici per dare origine a nuove piante. Questi sono chiamati stoloni.
  • Alcuni rampicanti, come la vite, hanno fusti specializzati, a forma di sottile spirale, la cui funzione è quella di permettere alla pianta di aggrapparsi ai supporti alla sua portata. Questi sono i viticci.
  • Alcuni steli, come quelli dei cespugli di rose, sviluppano spine come misura difensiva contro i predatori.

Tipi di steli acquatici – esempi

I fusti acquatici si sviluppano in zone allagate o in luoghi fangosi, cioè su terreni con molta pozza d’acqua. Possono essere visti sia sulle piante sommerse che su quelle galleggianti in superficie. Alcuni esempi di tipi di fusti acquatici sono:

  • Giacinto d’acqua
  • Ninfee, come Nymphaea tetragona
  • Pistia o lattuga d’acqua

Se vuoi conoscere più esempi, qui puoi vedere +50 piante acquatiche, i loro nomi, caratteristiche e immagini.

Tipi di steli commestibili – esempi

Per concludere questo elenco di tipi di steli, vogliamo commentare che un altro modo per classificarli è a seconda che siano commestibili o meno. In effetti, esistono un gran numero di tipi di steli commestibili che vengono comunemente utilizzati dalle diverse cucine del mondo.

Dalle più ovvie, come asparagi, ravanelli, bietole o sedano, ad altre meno conosciute in occidente, come i germogli di bambù o di felce. Questi ultimi vengono solitamente consumati dopo una leggera cottura, mentre i germogli di bambù sono stati consumati in Asia fin dalle antiche civiltà, cucinati e salati o conservati. Inoltre non tutti sanno che la cannella, usata come spezia, viene consumata anche per il suo gambo. Un’altra pianta tradizionalmente consumata come alimento e per le sue proprietà medicinali è il finocchio, consumato in molti modi diversi e fondamentale nella cucina provenzale. Per finire, altri esempi sono la canna da zucchero, lo scalogno, il rabarbaro e la bietola, consumati non solo per le sue foglie ma anche per il suo gambo bianco, chiamato penca.

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di steli, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.