Suggerimenti

Come piantare le zucchine

Le zucchine, con il nome scientifico Cucurbita pepo L, sono una delle colture più piacevoli con cui lavorare, poiché la pianta di zucchina cresce a grande velocità ed è molto poco impegnativa con la sua cura. Inoltre, se pianti le tue zucchine in vaso o in giardino, puoi goderti frutti eccezionalmente sani, gustosi e coltivati ​​​​biologicamente.

Impara come piantare le zucchine passo dopo passo con questa guida pratica di EcologíaVerde in cui parliamo di quando e come piantarle in vaso e terreno, tra gli altri dettagli correlati.

Quando piantare le zucchine

Per crescere correttamente, i semi di zucca necessitano di una buona quantità di luce e di temperature calde, poiché non tollerano il gelo. Tenendo conto di ciò, e in base al clima locale, è meglio piantare in primavera, generalmente nei mesi di aprile e maggio nell’emisfero settentrionale.

I climi più freddi possono richiedere un ritardo del raccolto, così come in uno eccezionalmente caldo sarà consigliabile anticipare il raccolto, poiché il sole di un’estate molto calda può essere troppo per le giovani zucchine.

Se pianti in semenzaio o in vaso per coltivare le tue zucchine in casa e poi poterle trapiantare come al solito, puoi anticipare i tempi di semina di alcune settimane.

Come piantare le zucchine in vaso

Segui questi passaggi per piantare le zucchine in vaso:

  1. Se vuoi seminare le zucchine in semenzaio o vaso, puoi preparare i semi tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera. Puoi utilizzare un semenzaio come quelli che acquisti su qualsiasi superficie con una sezione da giardinaggio o utilizzare qualsiasi altro piccolo contenitore, purché il materiale sia impermeabile, come quello di uno yogurt, e fai dei fori di drenaggio.
  2. I semi di zucchina crescono bene in un mix di piantina universale, fatto con parti uguali di torba, humus di vermi e fibra di cocco, a cui puoi aggiungere un po’ di perlite e vermiculite.
  3. Aggiungi i semi in piccoli gruppi di 3 per assicurarti che almeno un seme di ogni gruppo germini.
  4. Seppelliteli circa il doppio della loro dimensione, annaffiate abbondantemente e posizionate i contenitori in una zona calda con luce soffusa ma abbondante. Tra circa una settimana, i tuoi semi dovrebbero germogliare.
  5. Quando le piante crescono un po’ di più, seleziona la più forte di ogni gruppo di 3 e, una volta che le piante misurano circa 10-15 cm, saranno pronte per essere trapiantate nella loro posizione definitiva in giardino o vaso.

Come piantare le zucchine in giardino

Ora ti diciamo quali sono i passaggi per piantare le zucchine in giardino o nel terreno:

  1. La prima e più necessaria sarà preparare il terreno in cui andremo a piantare le zucchine. Scegli una zona con abbondanza di sole sulla tua terra e dai al terreno una grande scorta di humus di vermi o compost, mescolandolo bene almeno due settimane prima di piantare.
  2. Una volta che le piantine sono pronte, scavare un piccolo foro di circa 15 cm e riempire il fondo con una nuova scorta di humus o materia organica, poiché l’apporto di nutrienti è una delle cure più importanti per le zucchine. E a che distanza vengono piantate le zucchine? Questa pianta può diventare abbastanza grande, quindi l’ideale è rispettare un metro di distanza tra le zucchine. Seppellirli tutti rispettando un metro tra le piante e tra i diversi filari.
  3. Dopodiché, seppellisci la pianta quasi all’altezza delle prime due foglie, in modo che sia ben posizionata e cresca più forte.
  4. Dopo la semina, tampona il terreno con le mani intorno per rimuovere le sacche d’aria e annaffiare abbondantemente.
  5. È molto importante innaffiare spesso le zucchine, poiché questa è l’altra grande chiave per la sua coltivazione. L’ideale è annaffiare intorno alla pianta senza bagnare lo stelo e farlo regolarmente con una fornitura di fertilizzante organico come l’humus di vermi liquido.
  6. Se vuoi rafforzare ancora di più il tuo raccolto, un buon pacciame aiuterà il terreno a mantenere temperature e umidità ottimali per le piante.

Quanto tempo impiega una pianta di zucchine a crescere?

La pianta di zucchine cresce molto velocemente, quindi in circa 6 settimane dovresti riuscire a fare il tuo primo raccolto, a patto che tutto sia andato bene. Inoltre, le tue zucchine continueranno a produrre per tutta l’estate e anche per gran parte dell’autunno se fa caldo.

Per sapere quando un frutto è pronto per essere raccolto, un buon trucco è scavare delicatamente un’unghia nella sua buccia con le mani pulite: se si attacca facilmente, è pronto e maturo.

Quante zucchine dà una pianta

Le zucchine sono piante tanto sane quanto produttive, quindi bisogna stare attenti e non piantare troppo all’inizio, altrimenti ci ritroveremo con molti più frutti di quelli che possiamo consumare. Se il raccolto va bene, circa 6 piante di zucchine danno frutti più che sufficienti per una famiglia di circa 4 membri.

Se ti trovi con un raccolto troppo abbondante, è meglio conservare i frutti in un luogo fresco e ventilato, tra 10 e 20 ºC.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come piantare le zucchine, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.